Home / Uomini e Donne Anticipazioni / Chi non farà più parte del trono over
uomini e donne over

Chi non farà più parte del trono over

Le registrazioni del trono classico di Uomini e Donne ci hanno permesso di scoprire i nuovi tronisti. E per Uomini e Donne Over? C’è aria di cambiamenti.nel salotto dell’amore.

Le registrazioni delle prime puntate sono già iniziate ed in anticipo abbiamo scoperto le anticipazioni Uomini e Donne e chi saranno i nuovi tronisti per la stagione 2015 ed inizio 2016. Ma cosa sappiamo di Uomini e Donne Over?

Abbiamo scoperto chi non farà più parte del salotto dedicato all’amore. Un pilastro che ci ha tenuto compagnia per ben 5 anni, il giornalista Antonio Jorio il quale ha da poco confessato di aver intrapreso una relazione con la sua compagna (con la quale si frequentava già anche quando era in trasmissione), quindi Antonio non farà parte più del parterre maschile di Uomini e Donne Over.

Anche Barbara De Santi, un’altra colonna portante di Uomini e Donne, ha dichiarato di aver trovato un nuovo amore che le ha fatto già dimenticare il cavaliere Davide.

Ed Elga Profili?, l’acerrima nemica di Barbara De Santi? No, non ci sarà nemmeno lei tra le sedie del parterre femminile. Pare che la donna abbia declinato l’invito della De Filippi per ragioni a noi sconosciute.

Probabilmente la redazione di Uomini e Donne ha in mente, come già preannunciato, grandi cambiamenti per il trono over. Sicuramente darà ascolto al popolo sovrano accontentando coloro che non vorrebbero più rivedere gli stessi personaggi che ci hanno tenuto compagnia per anni. Siamo certi che resteremo stupiti dalla versione nuova del trono over di Uomini e Donne.

Commenta con Facebook

Guarda Anche

uomini e donne 2 dicembre 2016

Uomini e Donne Video Puntata di Oggi 2 dicembre 2016

Il protagonista della puntata di oggi è stato Antonio un bellissimo cavaliere dagli occhi azzurri. Si apre a Uomini e Donne il sipario alle sfilate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.