Home / Fiction / Sorelle anticipazioni trama terza puntata 23 marzo 2017: Roberto arrestato e difeso da Chiara!
Sorelle anticipazioni trama terza puntata del 23 marzo 2017
Antonia e Chiara

Sorelle anticipazioni trama terza puntata 23 marzo 2017: Roberto arrestato e difeso da Chiara!

Sorelle anticipazioni trama terza puntata 23 marzo 2017: Roberto accusato dell’omicidio di Elena! L’uomo verrà arrestato e Chiara diventerà il suo avvocato!

Sorelle, anticipazioni e news trama terza puntata: scartata l’ipotesi del suicidio, Roberto verrà arrestato dalla polizia come presunto omicida di Elena. Chiara, dopo mille resistenze, deciderà di diventare il suo avvocato!

La serie tv della rete ammiraglia Rai, Sorelle, che vanta nel suo cast Anna Valle, Ana Caterina Moriaru e Loretta Goggi, torna giovedì 23 marzo 2017 con una nuova ed imperdibile puntata, la terza. Elena, la sorella di Chiara, dove si trova? E’ stata realmente assassinata oppure è ostaggio di qualche malintenzionato? Gli autori della fiction in onda su Rai Uno ci hanno promesso grandi sconvolgimenti, colpi di scena volti a mettere in discussione le certezze accumulate puntata dopo puntata da noi telespettatori. Anche in questo terzo appuntamento assisteremo ad una serie di colpi di scena che avranno dell’incredibile, pronti a tenerci incollati al teleschermo con il fiato sospeso. Stando a quanto trapela dagli spoiler, Chiara vivrà dei momenti di grande angoscia: dopo aver scoperto che sua sorella, con la quale aveva un rapporto molto burrascoso e conflittuale, è morta e il suo assassino potrebbe essere una persona ben nota a lei ed alla sua famiglia, verrà invasa da terribili sospetti che si concentreranno, anche a seguito del lavoro degli inquirenti, su… Roberto, l’ex marito di Elena, padre dei figli di quest’ultima nonché primo amore della nostra protagonista! Ma entriamo nei dettagli per scoprire tutto ciò che ci sorprenderà in prime time tra qualche giorno!

Sorelle, terza puntata del 23 marzo 2017: Elena potrebbe essere stata assassinata da una persona a lei ben nota

Chiara, dopo aver saputo della morte della sorella e soprattutto, dopo che gli investigatori scarteranno l’ipotesi del suicidio e stabiliranno che Elena è morta per mano di qualcuno, probabilmente a lei ben noto e conosciuto, vivrà dei momenti di forte sconforto. Ma ciò, non le impedirà di proseguire dritta per la sua strada con grinta ed audacia. Decisa a scoprire la verità, non solo non vorrà credere che a macchiarsi del delitto possa essere stato Roberto, ma prenderà anche una decisione improvvisa ed inaspettata. Prima di scoprirlo, scopriamo perché la polizia concentrerà tutti i suoi sospetti sull’ex grande amore della Silani… Vi annunciamo che il ritrovamento della macchina di Elena, porterà Silvia, l’agente di polizia che si sta occupando della misteriosa scomparsa della donna, a rimettere fortemente in discussione l’ipotesi del suicidio ed a confutarla con una nuova inquietante ma ancora presunta verità: la giovane insegnante potrebbe essere stata assassinata da una persona a lei ben conosciuta. Il suo omicida, potrebbe essere una persona di Matera e non un “folle” qualunque…

Sorelle, terza puntata: Roberto ometterà, di fronte agli investigatori, un particolare importantissimo. L’uomo, per questo, verrà condotto subito in prigione. Su di lui penderà una terribile accusa!

Roberto non racconterà agli investigatori un aspetto, un particolare molto importante: la notte in cui Elena ha fatto perdere ogni traccia di sé, lui si trovava a Matera ed ha aspettato la donna per tutta la notte, proprio di fronte casa sua, attendendo invano il suo ritorno. I dubbi della polizia, però, diventeranno sempre più fitti e si concentreranno sempre più su di lui, sulla sua ambiguità. Alla fine, l’uomo verrà condotto in carcere con l’accusa di omicidio. Chiara stranita e sconcertata, rifiuterà d’impeto la richiesta di Roberto di difenderlo in tribunale durante il processo. Poi, però, dopo un sogno in cui la sorella le chiederà di non fidarsi dell’uomo che aveva sposato e che l’aveva resa mamma… contro ogni nostra previsione, prederà una inaspettata decisione: diventerà l’avvocato di Roberto e deciderà, nonostante l’avvertimento lanciatole dalla sorella, di credere alla sua versione dei fatti!

Stella, Marco e Giulio, i figli di Elena, intanto, vivranno dei momenti veramente difficili a causa dei continui chiacchiericci della gente del posto. I bambini, inoltre, confesseranno a Chiara un particolare davvero importante: Elena era solita ripetere loro che non avrebbe mai portato nessun uomo in casa sua perché nessuno fra quelli da lei fino ad ora incontrati era degno di stare al suo fianco e soprattutto, di conoscere loro… Nel frattempo, la polizia concentrerà le sue attente ricerche anche su Nicola Gambi, ovvero ex studente di Elena con il quale la donna aveva avuto una fugace relazione extra-matrimoniale. Si scoprirà che il giovane aveva sviluppato una ossessione quasi morbosa e quindi pericolosa per la donna… Come si arriverà a questa scoperta? Gli investigatori, dopo aver fatto irruzione nel suo appartamento, ritroveranno immagini e informazioni sulla giovane professoressa scomparsa, come se il ragazzo ne seguisse da tempo gli spostamenti, la controllasse, la spiasse di continuo.

Sorelle, terza puntata: i tormenti di Chiara. Elena è veramente morta? E se si, Roberto è il suo assassino?

Anche in questa terza puntata, Chiara continuerà a sognare la sorella ma i messaggi che le invierà tramite incubi e sogni saranno piuttosto confusi e poco chiari da decifrare. Emergerà, inoltre, che il computer di Antonia potrebbe contenere degli indizi compromettenti sulla morte della donna. Anche le statuette che Elena era solita ideare, inoltre, potrebbero avere un qualche misterioso collegamento con la sua scomparsa e con la sua morte. Antonia, intanto, vessata continuamente dai vicini di casa e soprattutto, finita nel mirino di pesanti pettegolezzi, sembrerà avviarsi verso una decisione clamorosa ed inaspettata. Nella casa di Elena, inoltre, verrà ritrovata una ingente somma di denaro in contanti: da quali attività potrebbero provenire questi soldi? A quale losco affare potrebbe essersi interessata, prima della sua morte, la sorella dell’avvocato? Ma ancora. La terza puntata della fiction solleverà un altro importante interrogativo: se la chiave di volta per dare un volto all’assassino della giovane Elena si trovasse proprio a casa della madre Antonia?

Un giallo, un mistery drama famigliare, con elementi melodrammatici e polizieschi, in una struttura narrativa fatta di segreti inconfessabili, rivelazioni, sogni premonitori, incubi, il tutto inserito negli splendidi scenari senza tempo e senza spazio della città di Matera, la famosa quanto incantevole città dei “Sassi”.

Le nostre anteprime sulla fiction Sorelle terminano qui. La trama, come emerge dagli ultimi spoiler, è diventata ancora più fitta ed intricata. Ad uccidere Elena è stato veramente il suo ex marito, nonché ex fidanzato di Chiara? La sorella della Silani è morta davvero? Staremo a vedere… vi ricordiamo che per leggere nuove anticipazioni su questa serie tv e sulle altre vostre fiction preferite, fate un salto alla categoria Fiction presente sul nostro blog, a prestissimo con la trama della quarta puntata in onda il 30 marzo 2017, salvo eventuali cambiamenti di palinsesto!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

sacrificio d'amore

Sacrificio D’Amore, prima puntata: Brando, l’amore pericoloso per Silvia!

La trama della prima puntata di Sacrificio D'Amore, la nuovissima fiction in costume italiana con protagonista Francesco Arca trasmessa in onda su Canale 5.