Home / Fiction / Council of Dads, Seconda Puntata: Anthony è il Padre di Luly!

Council of Dads, Seconda Puntata: Anthony è il Padre di Luly!

Council of Dads, trama seconda puntata: Anthony scopre una sconvolgente verità su Luly, ed anche quest’ultima inizia ad indagare. Robin invece deve fare i conti con nuove emozioni…

Prosegue Council of Dads, l’emozionante fiction che colorerà i palinsesti estivi di Canale 5. La seconda puntata porta i telespettatori a fare grandi scoperte, ed allo stesso tempo a comprendere i motivi del comportamento di alcuni personaggi. Prima di vedere cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Council of Dads: dove eravamo rimasti

Scott è un padre di famiglia che ha scoperto da poco tempo di avere un osteosarcoma. I suoi figli, Luly, JJ, Theo e Charlotte si preoccupano ma lui si sente al sicuro poiché ad operarlo sarà Oliver, amico di famiglia. Dopo l’intervento tutto sembra andare per il verso giusto e dopo un anno il cancro è in remissione. Nonostante questo, Scott ancora non si sente certo di essere guarito e chiede aiuto alla moglie Robin per istituire un comitato di padri. Si tratta di persone che aiuteranno i figli nella crescita se lui dovesse venire a mancare. Oliver, Anthony e Larry sono i padri prescelti e dopo qualche tempo, Scott perde la vita. La famiglia Perry affronta il lutto con molte difficoltà e Luly decide di convolare finalmente a nozze. I tre nuovi padri hanno molti dubbi e non si sentono all’altezza del nuovo ruolo, perché non potranno mai sostituire il vero Scott. Per rispettare la sua volontà, dovranno però riuscire a farlo…

Council of Dads, trama seconda puntata: la verità su Luly ed Anthony!

Anthony ha sempre avuto sospetti sulla possibilità di essere il padre di Luly. Robin gli conferma i suoi sospetti sulla paternità ed il professore inizia ad essere sempre più dubbioso del suo ruolo nel comitato di padri. Inoltre convivere ancora con questo segreto che è diventato una certezza, è sempre più soffocante. Larry convoca il comitato dei padri per far sapere che sono arrivate proposte di vendita per il Crab Shack, il locale che aveva aperto Scott. Robin è contraria alla vendita poiché le resta soltanto quello di suo marito, ma Larry prova a convincerla dicendo che il denaro le servirebbe per i suoi figli e per i loro studi. Anthony è il più contrario di tutti così Robin decide di far scegliere ai suoi figli. Intanto Theo è sempre più ribelle con sua madre, così lei decide di chiedere una mano ad Oliver. Anthony, senza volerlo, fa capire a Luly che lui potrebbe essere il padre. La ragazza così decide di iniziare ad indagare e scavare nel suo passato.

Council of Dads, trama seconda puntata: il Crab Shack viene venduto!

Robin capisce che deve lasciare andare Scott ed il suo passato. Così, d’accordo con i figli, decide di vendere il Crab Shack. Intanto, la donna mentre fa jogging all’aria aperta, scambia degli sguardi con un uomo sconosciuto. Robin resta quasi infatuata ed avverte il bisogno di avere una nuova relazione, così lo confida ad Oliver al quale dice che vive ogni sentimento come un tradimento verso il marito. Il medico le consiglia di andare più a fondo di esplorare ciò che prova ed assecondarlo. Anche questa infatti potrebbe essere una fase del lutto. La figlia di Larry non invita JJ alla festa del suo compleanno per vendicarsi del fatto che l’uomo stia facendo da padre ai figli di Scott, quando a causa del suo alcolismo non si è mai occupato di loro. Larry deve quindi occuparsi di questo aspetto, mentre Anthony avverte sempre di più il desiderio di fare da padre a Luly. Che cosa ne pensate? Luly scoprirà la sua vera paternità e sarà un problema per lei? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Council of Dads, Terza Puntata

Council of Dads, Terza Puntata: Luly Cerca la Sua famiglia!

Council of Dads, trama terza puntata: Luly vuole conoscere la famiglia presso cui è stata in affido, ma tutto è più difficile del previsto. Intanto arrivano le feste ed aumenta il dolore per la perdita di Scott...