Home / Uomini e Donne Anticipazioni / Beatrice Valli chiede scusa ad Aldo ed Alessia
uomini e donne beatrice aldo alessia

Beatrice Valli chiede scusa ad Aldo ed Alessia

Beatrice Valli, fidanzata di Marco Fantini, ha chiesto pubblicamente scusa ad Alessia Cammarota ed Aldo Palmieri per una frase detta a sproposito.

Beatrice Valli la corteggiatrice di Marco Fantini, ex tronista di Uomini e Donne e suo attuale fidanzato, ha fatto una gaffe nei confronti della coppia Alessia Cammarota ed Aldo Palmieri. Ricordiamo ai fans della trasmissione che all’epoca Marco Fantini scelse Beatrice Valli al posto di Noemi Ceccacci.

Anche il tronista Aldo Palmieri scelse Alessia Cammarota al posto di Irene Casartelli. Aldo ed Alessia si sono uniti in matrimonio ed ora lei è in attesa del loro primo figlio. Beatrice Valli invece ha già un figlio avuto con il precedente fidanzato.

Attualmente le testate giornalistiche gossip riportano alcune anticipazioni su uomini e donne in merito ad una presunta gravidanza di Beatrice, ma la stessa in un’intervista dichiara la seguente frase: “Diciamo che a volte si fa cosi solo per rimanere sulla bocca delle persone o per fare copertine e soldi… Noi ci amiamo tanto ma per ora pensiamo a lavorare e crearci qualcosa di nostro e stabile“.

Quindi tutti i fans che seguono la trasmissione Uomini e Donne hanno subito pensato che l’ex corteggiatrice di Marco Fantini si riferisse alla coppia formata da Alessia ed Aldo.

Beatrice, accortasi della gaffe, ha prontamente chiesto scusa ai Palmarota (Cammarota-Palmieri) asserendo che con quella frase lei non aveva intenzione di ferire nessuno.

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico

Anticipazioni Uomini e Donne registrazione trono classico 26 aprile 2017: Mattia Marciano abbandona la trasmissione!

Anticipazioni Uomini e Donne registrazione trono classico 26 aprile 2017: Marco pronto a scegliere nella prossima registrazione! Mattia litiga con Desirée!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.