60 Minuti: Tutto Sul Film Netflix Presto In Uscita!

60 minuti: il nuovo film Netflix racconta il mondo dell’MMA tra pregi e difetti, ma al centro c’è anche la storia di Octavio, un uomo che deve affrontare una corsa contro il tempo per non perdere la custodia di sua figlia. Ecco tutto quello che c’è da sapere!

60 minuti è un nuovo film di Netflix che racconta dall’interno l’MMA, uno degli sport più amati del mondo ma definito anche il più violento. Il film, in uscita nel mese di gennaio, racconta la storia di un lottatore che vuole semplicemente partecipare al compleanno di sua figlia, ma che si trova al centro di scontri tra bande criminali.

60 minuti: la trama del nuovo film Netflix!

60 minuti è tra i nuovi film di Netflix del 2024, uno dei più attesi e probabilmente, salvo cambiamenti nel palinsesto, in uscita nel mese di gennaio 2024. Come suggerisce il titolo, al centro ci sono proprio 60 minuti, ossia un’ora di tempo, che è quella che ha il protagonista, un lottatore professionista, per riuscire a partecipare in tempo al compleanno della sua figlioletta. Octavio sa che si tratta di un momento molto importante per lui, infatti rischia di perdere l’affidamento della piccola se non fa in tempo. Quando se ne ricorda, ormai ha soltanto un’ora di tempo e perciò è costretto ad annullare un incontro di MMA molto importante per lui e per la sua carriera. Octavio deve attraversare tutta Berlino per arrivare in tempo al compleanno della bambina, ma la sua decisione di abbandonare l’incontro sportivo lo mette contro diverse bande di pericolosi criminali. Sono in molti, nella criminalità organizzata, ad avere interessi economici e non solo in merito agli incontri di MMA, ed è importante che quindi vengano svolti. Octavio deve quindi affrontare una corsa ad ostacoli che non riguarda soltanto il traffico, ma anche la pericolosità dei criminali che mettono più volte a repentaglio la sua vita e che vorrebbero costringerlo a tornare indietro, per prendere parte all’incontro come previsto.

60 minuti: il cast e le curiosità sul film!

Per quanto riguarda il cast di 60 minuti, c’è una curiosità molto interessante da conoscere sull’attore protagonista e che aiuta a capire quanto poi il film sia diventato realistico e accurato. Infatti Emilio Sakraya, l’attore che interpreta il personaggio principale Octavio, è un appassionato della disciplina dell’ottagono e ha preso parte a numerose lezioni per rendere più realistiche le scene di combattimento all’interno del film. Lo stesso attore ha raccontato di essersi sottoposto ad un allenamento massacrante che però ha, secondo lui, migliorato il risultato finale di 60 minuti. I colpi che si vedono all’interno del film infatti sono tutti veri. Marie Mouroum è invece la protagonista femminile, che è una delle più note stuntwomen del cinema e non solo. Molti la ricordano per le meravigliose coreografie di cui è stata protagonista in altre produzioni come Black Panther o Star Wars. Il regista del film invece è Oliver Kienle, che ha abbiamo già visto nel thriller Four Hands e nel poliziesco Closer than Blood. In uscita nel mese di gennaio, il film promette di appassionare non soltanto tutti gli amanti del genere ma anche gli altri. Voi che cosa ne pensate? Vi sembra interessante 60 minuti e credete che lo guarderete oppure no? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Come Può Uno Scoglio: Il Significato Del Film Con Pio E Amedeo!

Come può uno scoglio: il nuovo film con Pio e Amedeo sta riscuotendo molti consensi al cinema. Ecco tutto quello che c'è da sapere!