Per Elisa – Il Caso Claps, Seconda Puntata: Danilo Restivo Viene Arrestato!

Per Elisa – Il caso Claps, seconda puntata: Danilo Restivo viene arrestato per false dichiarazioni e andrà a processo. Il corpo di Elisa, però, non si trova e questo demoralizza sempre di più la famiglia, che assiste al rallentamento delle indagini!

Per Elisa – Il caso Claps prosegue e, nel corso del secondo appuntamento, ci si avvicina alla verità con l’arresto di Danilo Restivo. Al centro però c’è anche la sofferenza e i problemi di Gildo, il fratello di Elisa, che ormai ha fatto della lotta alla giustizia un punto fondamentale della sua vita. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Per Elisa – Il caso Claps: dove eravamo rimasti?

Elisa Claps ha 16 anni e una domenica mattina, nel 1993, decide di andare in chiesa e scompare misteriosamente. Da lì iniziano le indagini, portate avanti soprattutto dalla famiglia, tra appelli e manifestazioni. Il fratello Gildo è in prima linea per scoprire la verità e i suoi sospetti iniziano a ricadere su Danilo Restivo quando il ragazzo legge il diario di Elisa, e scopre che Danilo la seguiva da tempo. Intanto Restivo viene protetto dalla sua famiglia ed in particolar modo da suo padre che cerca di fare il possibile per evitare che finisca al centro delle indagini.

Per Elisa – Il caso Claps, seconda puntata: l’arresto di Danilo Restivo!

La famiglia Claps riceve una richiesta di riscatto da parte di alcune persone che sostengono di aver rapito Elisa e di tenerla imprigionata. In realtà si tratta soltanto di sciacalli. Gildo continua a seguire la pista iniziale, infatti è convinto che sia stato Danilo Restivo a fare del male a sua sorella. Nel tentativo di avere maggiori informazioni, affronta il fidanzato della sorella dello stesso Restivo. Alla fine, il ragazzo si trova costretto ad ammettere che il giorno della scomparsa di Elisa, Danilo aveva un atteggiamento sospetto e strano, e tutti se n’erano accorti. Le indagini proseguono e le forze dell’ordine non possono fare a meno di notare le numerose incongruenze nelle dichiarazioni di Restivo. Il ragazzo viene arrestato e innanzitutto andrà a processo per false dichiarazioni.

Per Elisa – Il caso Claps, seconda puntata: l’incidente di Gildo!

Gildo è disperato perché nonostante l’arresto di Restivo, le indagini non vanno avanti e il corpo di Elisa non si trova. Esasperato, Gildo lascia la fidanzata Irene dicendo di non poterla coinvolgere nella sua continua lotta per la giustizia. La procura di Salerno prende in carico le indagini, ma l’assenza del corpo rappresenta un ostacolo molto rilevante che impedisce alle indagini di proseguire. Gildo è demoralizzato e fa un incidente in moto apparentemente molto serio. Per fortuna, però, si riprende anche se ha rischiato di perdere la vita e decide di sposare Irene. Intanto Irene, Gildo e Don Marcello decidono di fondare l’Associazione Penelope, ancora oggi molto attiva per la ricerca delle persone scomparse ed il sostegno alle famiglie. La speranza di poter fare giustizia per il caso di Elisa però sembra allontanarsi, perché con il passare dei mesi e degli anni il suo corpo ancora non si trova. Voi che cosa ne pensate? State seguendo questa fiction e vi sembra che segua in maniera realistica il caso originale? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Viola Come Il Mare, Simona Cavallari: Mi Hanno Cacciata Senza Motivo!

Viola come il mare, Simona Cavallari: l'attrice ha attaccato la produzione della fiction dichiarando che il suo personaggio è stato fatto uscire di scena bruscamente e senza motivo. Ecco cosa ha detto!