Giancarlo Magalli E Il Tumore: Come Sta Adesso Il Conduttore Rai!

Giancarlo Magalli: nel corso di un’intervista, Magalli ha parlato del suo tumore e della voglia di tornare in televisione, non risparmiando nemmeno una frecciatina alla Rai…

Giancarlo Magalli è pronto a tornare in televisione dopo aver affrontato con successo la sua lotta al tumore. A dichiararlo è stato lui stesso nel corso di un’intervista, dicendo di essere ad un passo dalla guarigione. Finalmente, dunque, Magalli sta uscendo dalla sua malattia e, durante l’intervista, ha raccontato la sua esperienza ed anche la voglia di tornare presto al lavoro.

Giancarlo Magalli: l’ultima tac confermerà la guarigione dal linfoma!

Giancarlo Magalli è stato colpito da un tumore, un linfoma, che ha ovviamente sconvolto sia lui sia la sua famiglia. Il conduttore ha tenuto la cosa riservata per mesi, e l’ha raccontata solo recentemente nei salotti di Verissimo, rivelando di essere in via di guarigione e di lottare per guarire completamente. Magalli, ora, ha rilasciato una nuova intervista, raccontando che ormai la malattia sta passando e che non resta che attendere una conferma con l’ultima tac. Il conduttore ha spiegato che questo esame confermerà la sua guarigione completa, dopo mesi che sono stati pesanti, pieni di terapie. Non è stato per lui un anno positivo, ma adesso tutto sta volgendo al meglio. Magalli ha rivelato che tutto è partito soltanto da un’infezione, ma poi si è scoperto che aveva un linfoma. Si tratta di una malattia da cui si può guarire, e che lui ha preso in tempo riuscendo, fortunatamente, ad arginarla. Magalli ha poi aggiunto che attualmente la sua vita sta tornando alla normalità, dopo un periodo in cui ovviamente ha dovuto modificare le sue abitudini per combattere la malattia. Ora esce, può guidare, andare a mangiare fuori e fare tante altre cose che si fanno in una vita normale. Gli manca però una cosa molto importante, ossia il lavoro in televisione.

Giancarlo Magalli, la dichiarazione: non mi hanno tenuto nessun programma da parte ma vorrei tornare!

Giancarlo Magalli, nel corso dell’intervista, non ha nascosto un pizzico di delusione per il trattamento che gli è stato riservato dalle reti con cui ha collaborato negli anni. Infatti, il conduttore ha dichiarato di essere rimasto dispiaciuto dal fatto che tutte le trasmissioni di cui si è occupato, non gli sono state tenute da parte in nessun modo, ma sono state affidate in maniera definitiva ad altri volti dello spettacolo. Ad ogni modo Magalli ha dichiarato che il direttore della Rai, Coletta, gli ha promesso tutto il suo interessamento e, se dovesse vero, lui si aspetterebbe di tornare presto in televisione con un nuovo programma. Magalli però ha sottolineato di non essere ancora pronto per un impegno quotidiano, come invece è stato, per anni, con I Fatti Vostri. Infatti, non è ancora pronto fisicamente per una cosa del genere, ma gli piacerebbe molto tornare alla sua normalità conducendo un programma divertente, non troppo faticoso, per riprendere in mano a pieno ritmo la sua vita. Voi che cosa ne pensate? Sapevate della malattia di Giancarlo Magalli ed anche voi vorreste presto vederlo in televisione? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Rai Amadeus, Pronostici: Ecco Chi Sarà Il Sostituto!

Amadeus, pronostici: il conduttore lascia la Rai ed ora non resta che decidere chi sarà a prendere il suo posto nelle sue trasmissioni. Ecco i nomi che sembrano essere più probabili!