Barbie, Il Film Di Greta Gerwig: I 6 Motivi Dell’Enorme Successo!

Barbie: il film di Greta Gerwig ha riscosso un successo davvero significativo in tutto il mondo. Ecco in che modo si è arrivati a questo risultato…

Il film Barbie è uscito nelle sale il 20 luglio, riscuotendo un successo senza precedenti. Già virale da tempo sui social, in tutto il mondo si è diffusa la cosiddetta Barbie mania. In tanti si sono chiesti quali siano le ragioni di questo successo clamoroso, e se alle spalle ci sia solo un’operazione mediatica o qualcosa in più.

Barbie: le ragioni del grande successo del film di Greta Gerwig!

1. Poche informazioni: Un aspetto fondamentale della strategia di marketing che ha garantito il successo al film, è stato quello di dare poche informazioni in merito. Infatti, per mesi è trapelato pochissimo in merito, con solo qualche immagine del trailer. Quindi, tutti ne hanno parlato molto, con poche informazioni, alimentando molto la curiosità e questo è stato fondamentale per il successo attuale.

2. La trama: Ovviamente anche la trama è stata fondamentale per il successo del film. Barbie, interpretata da Margot Robbie, vive un idillio nel suo mondo di plastica che si incrina improvvisamente quando scopre di non avere più il suo segno distintivo, i piedi piatti. Da qui parte il suo viaggio nel mondo reale, con un’idea fantasiosa che è piaciuta a tutti, ed antagonisti da affrontare come il cda dell’azienda produttrice di bambole.

3. Le recensioni della critica: Anche i numerosi complimenti della critica, provenienti anche dai giornali più famosi del mondo, hanno fatto sì che Barbie incuriosisse e riscuotesse il successo di oggi. In tanti hanno anche commentato positivamente l’impronta femminista del film. Solo raramente c’è stata qualche critica, secondo cui la confezione è più divertente del giocattolo in sé.

4. La regia di Greta Gerwig: Anche la regia di Greta Gerwig è stato un ingrediente fondamentale per il successo di Barbie. Gerwig ha ottenuto numerosi premi e candidature già in passato, con film quali Lady Bird, nel 2018, e Piccole Donne in seguito. Proprio considerando le sue esperienze precedenti, Gerwig veniva definita la regista indie, essendo appunto completamente indipendente. Barbie ha rappresentato una svolta per la sua carriera e le ha dato la possibilità di dare tutti gli aspetti femministi che desiderava al film.

5. Il cast: Anche il cast ha giocato un ruolo molto importante per portare al successo il film. Margot Robbie nei panni di Barbie, affiancata da Ryan Gosling che ha invece interpretato Ken, hanno contribuito all’enorme successo della pellicola. Inizialmente c’erano state critiche per Gosling, ritenuto troppo avanti con gli anni per il ruolo, ma ora nessuno ha più avuto dubbi.

6. Le polemiche: Anche le polemiche sono state, alla fine, utili per il successo del film. Con il Vietnam si è rischiato l’incidente diplomatico a causa di una mappa che viene inquadrata durante una delle scene del film. Questa mappa mostra le rivendicazioni cinesi sul Mar Cinese meridionale. Alla fine, l’incidente si è risolto, ma tutto questo ha fatto parlare ancora di più del film.

Voi che cosa ne pensate? Avete già visto il film Barbie e vi è piaciuto oppure no? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Il Mondo Dietro Di Te: La Spiegazione Del Finale Del Film Netflix Con Julia Roberts!

Il mondo dietro di te: il film con Julia Roberts regala momenti di tensione al pubblico con un finale che lascia molti dubbi. Ecco cosa c'è da sapere!