Il Nostro Generale, Prima e Seconda Puntata: Inizia La Lotta Contro Le Brigate Rosse!

Il nostro generale, prima e seconda puntata: Dalla Chiesa si trasferisce a Torino e diventa generale, fondando il Nucleo speciale antiterrorismo. Le Brigate Rosse iniziano ad agire…

Il nostro generale inizia dopo una lunga attesa e qualche rinvio. Rai 1 trasmette le due prime puntate consecutivamente, raccontando l’inizio della lotta alle Brigate Rosse ed i primi successi del Generale Dalla Chiesa. Naturalmente, però, non mancano anche le difficoltà e i momenti dolorosi. Ecco che cosa sta per succedere.

Il nostro generale, prima e seconda puntata: il giudice Sossi viene sequestrato!

È il 1973. Il Colonnello dalla Chiesa, comandante della Legione di Palermo, viene nominato Generale e di conseguenza deve trasferirsi a Torino. Insieme a lui si sposta anche tutta la sua famiglia, mentre nella città ci sono manifestazioni operaie e grandi tensioni di vario tipo. Dalla Chiesa, dopo essersi trasferito, inizia a capire la situazione e si rende conto dell’esistenza di un gruppo estremista che lo preoccupa più di tutti gli altri. Si tratta del gruppo delle Brigate Rosse. Le loro azioni diventano sempre più violente e la situazione precipita quando viene sequestrato il giudice Mario Sossi. Il Generale Dalla Chiesa capisce che è necessario intervenire con tempestività e chiede quindi un permesso importante al Ministero dell’Interno. Dopo averlo ottenuto, Dalla Chiesa può fondare una nuova struttura, il Nucleo speciale antiterrorismo. Il Generale sceglie alcuni di coloro che vi lavoreranno all’interno e tra questi spicca Nicola, un giovane pugliese molto intuitivo. Comincia il lavoro del Nucleo ma nonostante il grande entusiasmo di tutti coloro che lo compongono, sicuramente parte in salita. I mezzi che sono stati dati sono pochi, dal resto dell’Arma poi vengono guardati con sospetto e talvolta anche ostacolati. Inoltre da Roma pretendono dei risultati immediati che il Nucleo non può dare. Dalla Chiesa, intanto, decide di infiltrare nelle Brigate Rosse Frate Mitra, un prete rivoluzionario che potrà aiutare. Quest’ultimo riesce a scovare due capi brigatisti, Curcio e Franceschini. In questo modo il Nucleo raggiunge i risultati che il Ministero stava tanto aspettando.

Il nostro generale, prima e seconda puntata: assassinato un componente della squadra del Generale!

Il Nucleo speciale antiterrorismo riesce ad arrestare Curcio e Franceschini. Tutto questo è grazie all’intervento di Frate Mitra, ma il suo utilizzo scatena qualche polemica difficile da arrestare. Intanto le Brigate Rosse continuano a causare danni. Durante un’irruzione in un covo brigatista, individuato dal lavoro di Dalla Chiesa, uno dei membri della squadra finisce per essere assassinato. Si tratta di un evento che sconvolge tutti, ma purtroppo le novità non sono ancora finite. Curcio, infatti, riesce ad evadere dal carcere grazie all’aiuto della compagna di lotta Mara Cagol. Quest’ultima però cade in uno scontro a fuoco contro i carabinieri subito dopo. I vertici dell’Arma, dopo questi sviluppi di sicuro non positivi, decidono di chiudere il Nucleo del Generale definitivamente. Dalla Chiesa ora è privo di incarichi, però resta costantemente in contatto con quelli che erano i suoi uomini, i quali intercettano ancora una volta Curcio riuscendo ad interrompere la sua fuga. Le Brigate Rosse però non si fermano e compiono il loro primo delitto pianificato in assoluto, togliendo la vita al giudice Francesco Coco. Nel frattempo Dalla Chiesa viene incaricato di dirigere le carceri, nonostante abbia il timore che le Brigate Rosse abbiano iniziato una scia di sangue. Dora nel frattempo è logorata dalle preoccupazioni ed il suo stato psicologico peggiora, finché non viene colpita da un infarto e perde la vita. Il Generale Dalla Chiesa a questo punto resta solo. Intanto tutta l’Italia viene scossa dal rapimento di Aldo Moro che successivamente viene ritrovato privo di vita a Roma. È un avvenimento storico e lo Stato ne deve rispondere. Quindi viene presa la decisione di ricompattare il Nucleo speciale antiterrorismo. Voi che cosa ne pensate? Seguirete questa nuova fiction di Rai 1 e quale idea avete sulla trama de Il nostro Generale? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Fosca Innocenti 2, Ultima Puntata: Fosca e Cosimo Si Riconciliano!

Fosca Innocenti 2, ultima puntata: Cosimo capisce la verità e il malinteso con Fosca si risolve. I due sono più vicini che mai, ma ci sono nuovi problemi da affrontare per Fosca...