La Strada del Silenzio, Ultima Puntata: Nassos Faccia A Faccia Con Il Sequestratore!

La Strada del Silenzio, ultima puntata: a causa di una serie di vicende, Nassos rintraccia il covo e l’orchestratore. I due hanno un ultimo durissimo faccia a faccia, mentre altre verità vengono alla luce…

La Strada del Silenzio arriva alla sua ultima puntata e, naturalmente, è proprio durante la conclusione della fiction che avviene lo scontro finale tra la polizia e il misterioso orchestratore. Nassos si trova faccia a faccia con il colpevole dell’accaduto, ma quest’ultimo non intende arrendersi senza aver ottenuto esattamente tutto quello che chiedeva. Le autorità però fanno passi avanti e lo mettono con le spalle al muro. Ma prima di vedere cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

La Strada del Silenzio: dove eravamo rimasti?

Mentre dopo 23 giorni le indagini sul sequestro sono praticamente al punto di partenza, un terribile omicidio sconvolge la comunità. Iniziano le indagini e si pensa che possa essere collegato ai rapimenti. Nassos riceve pressioni perché smetta di essere vicino a Thalia e ricevere informazioni da lei. Per la prima volta le autorità individuano il nome di un possibile sospettato, ma decidono di non arrestarlo per seguire i suoi passi e rintracciare un eventuale covo. Emerge la verità dell’infedeltà di Atena e la notizia causa scompiglio e scontri in famiglia. Michalis, accompagnato da Jason, riesce a parlare per la prima volta con l’orchestratore. La preoccupazione di tutti i complici è che la cosa si stia trascinando troppo e che si possa essere presto scoperti.

La Strada del Silenzio, ultima puntata: l’orchestratore dà una scadenza definitiva!

Michalis, ormai individuato dalla polizia, riesce ad evitare l’arresto per un soffio. Dopo, si precipita immediatamente al covo dove ne parla con l’orchestratore. Quest’ultimo decide che il sequestro dovrà concludersi presto e si mette in contatto con le autorità, riferendo la sua definitiva richiesta di riscatto ed annunciando una scadenza entro cui dovrà ricevere il denaro. Nassos e i colleghi cercano di ritardare i negoziati per rintracciare i bambini. Thalia apprende la prima volta che Michalis è uno dei rapitori. Atena rivela a Thalia i veri motivi per cui si è trovata costretta a lasciare Vassilis e far finire il matrimonio. La rivelazione sconvolge la comunità di Vathi. Un bambino nel covo inizia ad accusare dei sintomi gravi e perciò i rapitori si dividono. Alcuni ritengono opportuno portarlo in ospedale ed altri no. Le rivelazioni di Atena danno il via ad un’indagine per corruzione e per una serie di altri crimini, che conduce poi all’arresto e all’estradizione di molte persone. Thalia e Nassos cercano ancora un collegamento tra il sequestro dei bambini e l’incidente che ci fu moltissimi anni prima. Alla fine i due riescono a trovare un testimone di grande importanza.

La Strada del Silenzio, ultima puntata: scontro finale tra Nassos e l’orchestratore!

Michalis si rende conto che il bambino malato sta lottando tra la vita e la morte. Nonostante le reazioni aggressive dell’orchestratore, l’uomo prende l’iniziativa e porta il piccolo in ospedale. In questo modo, Alkis viene immediatamente localizzato dalla polizia e liberato, per la gioia dei suoi genitori che lo incontrano dopo un mese. Michalis viene arrestato e questo fa pensare che i nodi stiano venendo al pettine, ma la sua assoluta devozione ai complici e all’orchestratore complica le cose. Vassilis convince Atena a portare la quota del riscatto direttamente ai sequestratori, per avere finalmente Aristea. La scomparsa di Petros preoccupa tutti. I rapitori aspettano che l’orchestratore dia il via per concludere l’operazione, mentre Nassos, tra ricostruzioni, confessioni ed eventi tragici, riesce a rintracciare il covo. Nassos identifica l’orchestratore e parla faccia a faccia con lui. Il misterioso uomo, però, non vuole arrendersi né negoziare. Nassos è costretto a tentare di giocare ogni carta per arrestare il sequestratore ed evitare che faccia del male ai bambini. Voi che cosa ne pensate? Vi è piaciuta questa fiction e che cosa si aspettavate dall’ultima puntata? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Delitti In Paradiso 14: Ecco Se Si Farà La Nuova Stagione!

Delitti in Paradiso 14: dopo la fine della tredicesima stagione, in molti si sono chiesti se ci sarà o meno un rinnovo. Ecco tutto quello che sappiamo e che cosa potrebbe cambiare!