Raffaella Carrà: Ecco a Chi Andrà Il Suo Patrimonio!

Raffaella Carrà si è spenta da poco, ed ha lasciato ai suoi numerosi estimatori un vuoto incolmabile. Ma una domanda tutti se la stanno ponendo: a chi andrà il suo enorme patrimonio? Ecco le possibili ipotesi!

Raffaella Carrà, la regina del varietà italiano si è spenta a 78 anni il 5 luglio 2021 a causa di un tumore al polmone che l’ha strappata troppo prematuramente alla vita. Nonostante siano passate più di 24 ore dalla sua morte, l’Italia intera ancora non riesce a superare questo doloroso e immenso lutto. Raffaella Carrà è stata un’ icona di stile amatissima da intere generazioni.

Le sue canzoni hanno fatto ballare giovani e adulti di ogni età. Con la sua morte si chiude una pagina meravigliosa della televisione italiana. Ma ora che la Carrà è venuta a mancare, che fine farà il suo cospicuo patrimonio? Proprio in una delle ultime interviste rilasciate a Novella 2000, la signora del varietà italiano aveva affermato di aver guadagnato davvero tanti soldi nella sua vita pur avendo dovuto pagare però tante tasse.

Le sue parole facevano ugualmente intendere che la signora del varietà italiano avesse guadagnato negli anni una cifra piuttosto consistente per vivere tranquillamente la vecchiaia. Ma che fine farà il suo patrimonio visto che non ha figli né genitori in vita? Sono state fatte a tal proposito diverse ipotesi. Vediamole.

Nonostante sia stata innamorata diverse volte, e nonostante i suoi compagni di vita abbiano avuto con lei delle relazioni d’amore piuttosto lunghe, Raffaella Carrà non è mai diventata madre. Questo è un cruccio del quale purtroppo ha sofferto fino alla fine dei suoi giorni. Come raccontato in una recente intervista, il senso di maternità in lei è stato sempre presente ma i figli non sono mai arrivati anche nel momento in cui sono stati fortemente desiderati.

Nonostante questo però, la Carrà ha due nipoti che ha cresciuto come se fossero i suoi bambini. Stiamo parlando di Matteo e Federica, i figli del fratello Renzo morto a 56 anni a causa di un tumore al cervello. Si crede che molto probabilmente una parte della sua eredità sarà destinata ai suoi nipoti. Raffaella Carrà però era anche una donna che faceva molta beneficenza. Pur non avendo avuto la fortuna di essere madre, negli anni ha adottato diversi bambini a distanza grazie anche ai programmi di beneficenza che lei stessa conduceva. Molti credono che una parte del suo patrimonio sarà per tale ragione destinato ad aiutare i meno fortunati, soprattutto i bambini che vivono in zone del terzo mondo.

Un’altra parte del suo patrimonio potrebbe essere invece destinata a Sergio Japino, il grande amore della sua vita, con il quale ha condiviso una relazione lunga oltre 15 anni. Il loro è stato un sodalizio non solo sentimentale ma anche professionale. Japino e Raffaella hanno lavorato insieme a diversi varietà che hanno fatto a crescere sempre più la carriera di successo della signora della televisione italiana. Japino è un coreografo e regista. E’ proprio lui che ha diretto Raffaella in trasmissioni come Carramba che fortuna, Fantastico 12 e A raccontare comincia tu.

Voi a chi credete che sarà destinata l’eredità di Raffaella Carrà? Cosa ne pensate? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Le Iene, Scherzo a Valentina Persia

Le Iene, Scherzo a Valentina Persia: Il Feromone Che Attira Gli Uomini!

Le Iene, scherzo a Valentina Persia: durante la seconda puntata del programma tv di Italia 1, condotto da Nicola Savino e Rocio Munos Morales, è andato in onda un nuovo terribile scherzo. La comica Valentina Persia ha vissuto un vero e proprio incubo per colpa de Le Iene. Hanno seguito Valentina per mesi e con la complicità del chirurgo plastico le hanno fatto credere che le sue protesi attirassero gli uomini a lei. Ecco tutto quello che è successo e come ha reagito la Persia.