Anticipazioni Una Vita, Puntate 21-26 Giugno 2021: Genoveva Nei Guai Per Ursula!

Anticipazioni Una vita, trama puntate dal 21 al 26 giugno 2021: un testimone accusa Genoveva di essere la vera assassina di Ursula. Mendez si convince della sua attendibilità, mentre Camino continua a lottare per Maite…

Anche durante la stagione estiva, Una vita continua ad appassionare i telespettatori. Al centro dell’attenzione ci sarà ancora una volta l’omicidio di Ursula, anche se naturalmente le protagoniste saranno anche Maite e Camino. Le indagini su quanto accaduto alla Dicenta raggiungeranno un punto di svolta grazie ad un testimone. Ma prima di vedere cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Una vita: dove eravamo rimasti

Santiago fa di tutto per impedire a Marcia di parlare con Andrade, ma ormai è troppo tardi. La ragazza ha scoperto che Santiago era fin dall’inizio complice di Genoveva. L’uomo è distrutto, ma per farsi perdonare dà un cavallo a Marcia in maniera tale che possa interrompere le nozze tra Genoveva e Felipe che stanno per compiersi. Marcia arriva troppo tardi e i due si sono già sposati. Lolita partorisce grazie all’aiuto di Jacinto, che sostiene di essere esperto avendolo già fatto con le capre. Intanto, Camino aspetta che Maite vada a prenderla per fuggire in Francia, ma la donna è ricercata dalla Guardia Civile. La pittrice viene arrestata e Camino è convinta che sia stata la madre a denunciarla, ma Felicia smentisce. La giovane Pasamar è disperata e vuole assolutamente incontrare Maite in carcere.

Anticipazioni Una vita, trama puntate dal 21 al 26 giugno 2021: Camino e Maite si incontrano in prigione!

  • Lunedì 21 giugno 2021: Lolita e la sua famiglia sono molto felici per l’arrivo del piccolo Moncho, chiamato così in onore di Ramon. Il bambino è sano e sta bene sotto ogni punto di vista, ma inizia a piangere senza fermarsi. L’unico rimedio che la famiglia trova per calmarlo è che Jacinto inizi ad urlare, simulando il verso della pecora. Soltanto in quel momento il piccolo Moncho si tranquillizza. I Palacios sono disperati dal momento che Jacinto non può essere sempre presente per rassenerare il bambino. Santiago fa tutto quello che può per farsi perdonare da Marcia e la cura quando non sta bene. L’ex domestica però è furiosa e dice a Santiago di partire immediatamente per Cuba e di non farsi più vedere. Per lei, è soltanto un traditore che le ha impedito di essere felice con l’amore della sua vita. Santiago non vuole rinunciare all’amore per Marcia e la implora di perdonarlo.
  • Martedì 22 giugno 2021: Marcia si dimostra aggressiva con Santiago e fugge in soffitta. Viene accolta dalle altre domestiche e decide di vivere lì, allontanandosi così da Santiago una volta per tutte. cinta prende la sua decisione definitiva ed accetta di partire per il tour. Nonostante si tratti soltanto di qualche giorno, il suo addio con la famiglia e con Emilio è particolarmente straziante. La ragazza crede che il suo fidanzato le mancherà tantissimo. Mendez interroga Camino sulla relazione con Maite e le chiede quando si sono conosciute e come sono andate le cose nel tempo. Camino non sa cosa rispondere, ma grazie all’intervento di Felicia tutti i sospetti vengono allontanati dalla ragazza. Camino continua a mettere sotto torchio Liberto per sapere chi sia stato a denunciare Maite, essendo convinta che lui lo sappia. Il marito di Rosina accetta finalmente di farle sapere chi è stato. Moncho, intanto, continua a piangere disperatamente tutta la notte.
  • Mercoledì 23 giugno 2021: Lolita racconta alla sua famiglia che tutti i suoi parenti maschi, da neonati, piangevano in questo modo. Si tratta di un’eredità della sua famiglia. Antonito è distrutto e disperato perché non riesce più a stare tranquillo né di giorno né di notte. Lolita non la prende altrettanto male e consiglia al marito di imparare il verso della pecora direttamente da Jacinto. Genoveva e Felipe fanno ritorno ad Acacias dopo una breve luna di miele. José, intanto, è più volte sul punto di rivelare tutta la verità a Bellita, ma ogni volta la donna cambia argomento. Così, l’ex chitarrista non trova mai il coraggio di raccontarle la veirtà sulle origini di Julio. Santiago raggiunge Genoveva dopo aver saputo che è rientrata dalla luna di miele e la attacca duramente. A causa sua ha perso tutto. La Salmeron naturalmente risponde a tutto, molto tranquilla.
  • Giovedì 24 giugno 2021: Felipe si emoziona quando vede che Marcia non è ancora partita e cammina tranquillamente per le strade del quartiere. Genoveva si rende conto di tutto, ma l’Alvarez-Hermoso le fa un importante giuramento. L’avvocato infatti sostiene di non essere più interessato alla ragazza, che ormai non significa più niente per lui. Liberto svela a Camino che ad aver denunciato Maite è stata semplicemente una lavandaia che le aveva viste insieme. Liberto si fa promettere dalla Pasamar che non farà niente contro questa donna e che manterrà la calma. Camino ha ancora dei sospetti su sua madre. Bellita e Julio si incontrano casualmente nel quartiere e la donna inizia a provare una forte simpatia per il giovane. Così, gli offre di andare con lei a prendere il caffè. Successivamente la Del Campo ne parla con José, sostenendo che Julio sia davvero un bravo ragazzo. L’uomo resta sconvolto e teme che la verità possa emergere da un momento all’altro.
  • Venerdì 25 giugno 2021: Agustina parla con Genoveva per scusarsi con lei per il comportamento che ha avuto nei giorni precedenti. La Salmeron finge di voler dimenticare tutto quello che è successo. Marcia cerca di vivere una vita normale nel quartiere, ma non vuole far sapere a nessuno del tradimento di Santiago e della sua complicità con Genoveva. Genoveva cambia atteggiamento con Agustina e, nel tentativo di liberarsi di lei, la tormenta tutto il giorno dandole diversi ordini complessi da eseguire. Cesareo torna in città e si fa raccontare tutte le novità accadute nel frattempo. L’uomo, intanto, desidera il suo posto di guardiano dopo essere stato temporaneamente lontano con Arantxa. Emilio ha un confronto con Camino e la invita a cercare la lavandaia di cui le ha parlato Liberto, infrangendo così la promessa fatta a quest’ultimo. Secondo Pasamar, è questo il modo migliore per togliersi ogni dubbio.
  • Sabato 26 giugno 2021: Camino si fa accompagnare da Emilio in centro per rintracciare la lavandaia. Dopo poco tempo, i due riescono ad individuare una donna che presenta molte caratteristiche in comune con quella descritta dal marito di Rosina. Mendez intanto riceve la visita di un sacerdote di nome padre Anrubia. Quest’ultimo svela di essere stato testimone oculare dell’omicidio di Ursula Dicenta e di sapere perfettamente chi è stato a toglierle la vita. Il parroco fa il nome di Genoveva, che così diventa una principale sospettata. La lavandaia, Concha, è effettivamente colei che ha denunciato Maite. La testimonianza sorprende Emilio che dice di accompagnare Camino in carcere. Quest’ultima ha la possibilità di incontrare Maite e le due si abbracciano calorosamente davanti agli occhi di Emilio. Mendez porta avanti le indagini su Genoveva, ma ormai non resta altro da fare che procedere al suo arresto. Le parole del testimone sembrano essere particolarmente attendibili.

Voi che cosa ne pensate? Credete che Genoveva finalmente pagherà per i crimini che ha commesso e Felipe crederà alle accuse? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Anticipazioni Beautiful

Anticipazioni Beautiful Puntate 2-8 Agosto 2021: Steffy e il Grave Problema!

Anticipazioni Beautiful Trama Puntate da lunedì 2 a domenica 8 Agosto 2021 e anteprime puntate Americane: Steffy e la frattura alle costole!