Home / Gossip e TV / Maurizio Costanzo, L’intervista: Enrico Brignano Si Racconta!

Maurizio Costanzo, L’intervista: Enrico Brignano Si Racconta!

L’intervista, terza puntata: il terzo ospite di questo terzo appuntamento con il programma di Maurizio Costanzo, in onda in seconda serata su Canale 5, è stato Enrico Brignano. Ecco tutto quello che ha raccontato al giornalista durante l’intervista!

L’intervista, terza puntata: Enrico Brignano si racconta dalla sua infanzia fino al successo

L’ospite della terza puntata de L’intervista è stato proprio Enrico Brignano che, sulla poltrona di Maurizio Costanzo, si è raccontato dall’infanzia fino ad oggi.

E partiamo proprio da quando il noto comico era ancora un bambino. Ai microfoni di Costanzo, Brignano ha svelato alcuni ricordi di quando era piccolo come quando arrivava la domenica lui si svegliava con il profumo del ragù che sua madre preparava per il pranzo. Lui e la sua famiglia vivevano a Borgata, a Roma, anni di serenità. E dai suoi genitori ha ereditato proprio il buon cibo. Con suo padre mangiava cose arabe, viste anche dell’uomo da Tunisi. Sua madre non è mai stata mammona, non lo ha mai coccolato troppo e lui ha sentito un po’ la mancanza di parole d’affetto come ti voglio bene. Nonostante ciò sua madre ha creduto tantissimo nel lavoro di Enrico, così come suo padre.

Brignano ha raccontato davvero molto i suoi genitori e l’amore per la sua famiglia da Maurizio Costanzo e, infatti, non ha nascosto di certo il fatto che adora parlare di sua madre e di suo padre. Proprio da lui ha imparato il valore dell’onestà. Il fatto che la vita è un sacrificio, la vita è sofferenza ma la vita è anche un gioco. Dal papà ha imparato davvero tanto, aveva una frutteria, fece tanti lavoretti per poter tirare avanti. Aveva fatto la scuola a Tunisi quindi non si sapeva spiegare bene a parole. Il padre venne a mancare mentre lui era in tour, provò un dolore profondo perché non ha avuto il tempo di dire ‘ti voglio bene’ al papà che per lui è stato un vero punto di riferimento.

Poi Enrico Brignano ha raccontato la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Dai primi provini fino a dove è arrivo ad oggi. Tante le porte in faccia che l’attore ha ricevuto ma senza mai arrendersi. A L’intervista ha pure raccontato il suo rapporto con Gigi Proietti con cui c’è sempre stata una reciproca stima. L’obiettivo di Enrico Brignano è sempre stato quello di far ridere la gente, come faceva sul treno. È proprio con Gigi Proietti poi ha capito quanto amore e cura ci vuole per fare questo tipo di mestiere. Dal 91-92 iniziò a lavorare con l’attore dopo aver fatto due provini.

Brignano si è poi dovuto staccare da Gigi Proietti e dal lavoro con lui ma per Enrico non fu affatto semplice. Per lui arrivò il momento di cambiare e anche di crescere. Da Zelig fino, per l’appunto, al Maurizio Costanzo Show dopo veniva chiamato quando si trattava soprattutto di temi delicati.

Da Maurizio Costanzo ha pure spiegato che gli sarebbe piaciuto veramente tanto conoscere Alberto Sordi ma purtroppo non è riuscito a realizzare questo suo desiderio tanto che, Enrico Brignano, vive il fatto di non averlo incontrato come un grande rammarico.

L’intervista, terza puntata: Enrico Brignano e la sua storia nel salotto di Maurizio Costanzo

Enrico Brignano ha parlato anche dell’emergenza Coronavirus ai microfoni di Maurizio Costanzo. Tanti artisti della musica, della comicità, del cinema, dello sport e del web stanno cercando di tenere compagnia agli italiani in questo periodo. Enrico Brignano ha invitato tutti a continuare a restare a casa anche se sicuramente non è facile per nessuno. Il comico non sta vivendo bene il periodo. Sicuramente non si può minimizzare il Covid 19 ma bisogna per forza provare ad alleggerire. L’emergenza sanitaria è dura sia a livello lavorativo che a livello affettivo ma andrà tutto bene.

Enrico Brignano a L’intervista ha parlato anche della sua Flora. Di lei dice che Dio le ha dato una seconda possibilità facendogliela incontrare. L’incontro con Flora lo ha cambiato e lo ha reso felice dopo il primo matrimonio che non è finito bene. Brignano ha capito che lei era la donna giusta quando stavano debuttando con uno spettacolo e durante le prove si è reso conto che con lei anche le prove erano diverse, ridevano tanto.

Il noto comico ha raccontato anche il grande amore per sua figlia Martina da Maurizio Costanzo. Lui è diventato papà a 50 anni e per lui la sua bambina è stato il miracolo della sua vita. Martina riempie la vita e le notti di papà Enrico e mamma Flora. Brignano non ha negato che c’è l’idea di regalare un fratellino o una sorellina a Martina, lui e Flora ci stanno pensando. Chissà.

Enrico Brignano, non lo ha mai negato, ama Roma e la storia di Roma antica di cui è molto affascinato. Più volte anche nei suoi spettacoli ha parlato della capitale così come ne ha parlato pure a L’intervista. Roma è una città complicata. Secondo Brignano i romani, lui compreso, sono i primi a non conoscere l’incredibile storia dei romani. Il comico ha parlato anche del problema rifiuti da Maurizio Costanzo facendo una simpatica gag, ironica, sul fatto dei gabbiani che aspettano di mangiare vicino ai cassonetti. Enrico Brignano ha confessato al programma di Canale 5 che lui il sindaco di Roma non lo farebbe mai, nonostante l’amore per la sua città.

Insomma, Enrico Brignano ha parlato davvero di tante cose da Maurizio Costanzo. Dalla sua infanzia, alla sua famiglia, alle prime porte in faccia fino al successo e la creazione di una famiglia tutta sua con l’arrivo di sua figlia Martina.

Che cosa ne pensate dell’ospitata di Enrico Brignano in questa terza puntata de L’intervista di Maurizio Costanzo? Lasciamo a voi i commenti.

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Le Iene, Scherzo a Luigi Favoloso

Le Iene, Scherzo a Luigi Favoloso: Il Finto Parrucchiere!

Le Iene hanno organizzato uno scherzo a Luigi Favoloso e per questo hanno organizzato un servizio di parrucchiere a domicilio ai tempi della quarantena. Il taglio non è venuto proprio come Favoloso avrebbe voluto e Luigi non ha preso benissimo nemmeno le scherzo! Ecco nel dettaglio come si è svolto lo scherzo de Le Iene a Luigi Mario Favoloso!