Home / Talent & Reality Show / Amici: Irama e la musica! Le sue dichiarazioni su Maria De Filippi!

Amici: Irama e la musica! Le sue dichiarazioni su Maria De Filippi!

Irama dopo essersi classificato primo nella diciassettesima edizione di Amici, sta collezionando un successo dopo l’altro. L’artista in un’intervista, ha dichiarato che cosa ne pensa di Maria De Filippi! Ma soprattutto ha davvero scritto brani elementari?

Irama dopo la vittoria ad Amici, spiega in un’intervista, tutto di sè.

Irama è un ragazzo deciso che sa ciò che vuole. Dopo aver impugnato la coppa ed un montepremi di 150 mila euro alla finale della diciassettesima edizione di Amici, la sua musica sta ricevendo di giorno in giorno sempre più consensi. Infatti il brano “Nera” è diventato il tormentone di quest’estate, mentre l’album “Plume” è ancora tutt’ora in vetta alle classifiche. Il ragazzo dagli occhi blu, ha rilasciato un’intervista dove parla a tutto tondo della sua vita artistica, ma non solo rivela anche cosa ne pensa di Maria De Filippi. Ecco le parole che ha usato nel descrivere la sensazione che si prova ad avere successo: “Sono molto contento, ma sono in un vortice, per me è difficile fermarmi e godermi la felicità, sto portando la mia vita e la mia musica in giro, guardo le persone negli occhi, tutti hanno una storia da raccontare e la cercano nelle mie canzoni. Quando me lo dicono mi viene una pelle d’oca incredibile. Tutta energia per scriverne di nuove”.

L’artista inoltre spiega in quale momento della giornata è ispirato a scrivere i suoi brani. Confida che fin da quando era piccolo, preferiva farlo di notte, spingendosi anche fino all’alba. Il tutto è iniziato quando aveva sette anni. Ecco come descrive quel momento: “Ho ritrovato il quaderno su cui avevo scritto la prima canzone, il foglio è strappato, non ero soddisfatto, rompipalle da allora. Col silenzio e il buio mi vengono via le inibizioni. Poi se mi chiede come si scrive una canzone, non ne ho idea, è come se andassi in trance, piango, rido, mi sento uno psicopatico. La creatività non è un lavoro metodico”.

Ad Irama viene chiesto quali sono i suoi artisti musicali preferiti e lui replica in questa maniera: “Il primo amore è Francesco Guccini e anche Fabrizio De André. Per Guccini un paio di anni fa ho fatto ore di fila alla Feltrinelli di Milano. I miei brani preferiti sono L’Avvelenata e poi Autogrill, mi scioglie il cuore. Di De André Coda di lupo e Il testamento di Tito. Carlo Martello è la favola che mi facevo raccontare da bambino, solo dopo ho capito che era una storiella sconcia”.

Il vincitore della diciassettesima edizione di “Amici”, racconta la sua esperienza musicale fin dai primi esordi, fino a rivelare i suoi problemi con la casa discografica Warner.

Ed ecco che il discorso scivola su l’hip hop rivelando queste esatte parole: “Sì, sulle panchine a Monza, avevo una crew, parlavamo di cose non adatte alla mia età, avevo 13 anni. Ma non mi sentivo a mio agio, non sguazzavo nelle jam, non sono mai stato un rapper. Non sono hip hop e nemmeno pop, sempre stato un ibrido”.

Ricordiamo che l’artista era già famoso nel mondo musicale per aver vinto nella sezioni giovani al “Summer Festival” già nel 2016, ma è doveroso sottolineare che qualche mese prima, lo stesso aveva calcato il palcoscenico del Festival di Sanremo, perdendo la gara contro Ermal Meta. Da quel momento in poi la sua carriera artistica si è bloccata a causa di incomprensioni con la casa discografica Warner. Ecco come spiega questa situazione incresciosa: “Come dice Maria De Filippi, la verità paga, così l’ho detta tutta, senza filtri, durante Amici. A volte inciampi, a volte ti fanno inciampare, nel mio caso è stata la seconda. Ma spero di avere alti e bassi per sempre, perché vorrà dire che non ho perso la capacità di risollevarmi. C’è un’intervista a Mina in cui le chiedono: “Dove sei stata? Sei sparita” e lei: “La domanda è sbagliata, quella giusta è: Vi sono mancata?.Grazie all’esperienza ad Amici, ho imparato ad aprirmi al cento per cento con le persone, ho sempre preteso di parlare solo con le canzoni, ma ho dovuto imparare a mettermi a nudo a livello personale“.

Il vincitore della diciassettesima edizione del talent show più amato dagli italiani, “Amici”, ha concluso l’intervista rispondendo alla domanda: come sono attualmente i rapporti con la signora Costanzo? Ecco in che maniera ha replicato: “È speciale, mi ha dato tanto a livello personale, Maria è proprio una brava persona, al di là di tutto. È come la vedi, non ha filtri, mi ha insegnato che la verità paga sempre. L’ho sentita qualche giorno fa, per aggiornarla su come vanno le cose e dirle che mi mancava”.

Come per tutti i personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo, esistono i fans, ma anche gli hater. Qualche detrattore un pò cattivello ha riferito ironicamente che Irama per scrivere “nera come la tua schiena con la luna piena”, ha effettuato un grosso lavoro di introspezione. Anche voi credete che questi brani sono molto elementari? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip, Quarta Puntata: la Contessa Patrizia De Blanck Smaschera la Marchesa Daniela D’Aragona!

Tante le situazioni che si sono succedute durante la quarta puntata del Grande Fratello Vip. Cristiano Malgioglio entra nella casa e bacchetta i concorrenti. La contessa Patrizia De Blanck e la Marchesa Daniela D'Aragona arrivano alle mani. Si ritorna a parlare di Fabrizio Corona e Giulia Provvedi!