Home / Fiction / Sacrificio d’amore, seconda puntata: Silvia prova a rinunciare a Brando!

Sacrificio d’amore, seconda puntata: Silvia prova a rinunciare a Brando!

La seconda puntata di Sacrificio d’amore non risparmierà grandi emozioni: Brando e Silvia si ritroveranno nuovamente faccia a faccia mentre qualcuno scopre di essere il padre di una bambina.

Sacrificio d’amore continua con la sua seconda puntata dopo il successo della prima che ha fatto registrare grandi ascolti a Canale5, rete che ormai punta molto sulle fiction in costume. Nella seconda puntata della fiction pare che e le vicende di Brando e Silvia si faranno sempre più intricate, poiché la loro storia d’amore tra i due protagonisti sta per esplodere tra passione e sentimenti, ma tutto questo dovrà essere tenuto in gran segreto per non alimentare grossi problemi tra le due famiglie dei protagonisti.
Durante la seconda puntata di Sacrificio d’amore, Silvia (Francesca Valtorta) prenderà le distanze da Brando (Francesco Arca), la donna sarà dunque intenzionata ad evitare l’attrazione con il ragazzo che lavora per suo marito Corrado. Silvia decide dunque di seguire Corrado presso il laboratorio d’arte di Lucchesi dove lavora un famoso scultore che arriva improvvisamente a Carrara, ma anche in questa occasione apparentemente lontana dai conflitti sentimentali, la bella infermiera incontra per caso Brando, e la situazione diventa per Silvia nuovamente difficile, soprattutto perchè stavolta è presente il marito, ignaro di ciò che lega la moglie al suo giovane dipendente.

Trama seconda puntata Sacrificio d’amore: continuano le liti tra Augusta e Maddalena

La trama della seconda puntata di Sacrificio d’amore continuerà con la vicenda di Augusta Maffei (Sara D’Amario) e Maddalena (Desiree Noferini) antagoniste che vivono sotto lo stesso tetto e che come Brando e Silvia dimostrano la grande differenza esistente tra le due classi sociali, borghesia e popolo. Augusta, anche nella seconda puntata della fiction, come nella prima, continuerà a trattare male la sua governante Maddalena, sorella di Brando, organizzando ai suoi danni delle angherie sul lavoro. L’odio di Augusta nasce dal fatto che Maddalena ha una relazione col nipote della Maffei, Tommaso (Rocco Giusti).

Alberto Corradi scopre di essere un padre ma vuole nascondere questa nuova realtà.

Intanto altre anticipazioni della seconda puntata di Sacrificio d’amore riportano un’altra grande novità nelle storie ambientate a Carrara, si tratta di Alberto Corradi (Ruben Rigillo) personaggio che vivrà un momento piuttosto delicato, infatti l’uomo scoprirà di avere una figlia illegittima nata dalla relazione avuta in passato con una contadina. Tutto questo è ovviamente in contrasto con l’attuale posizione sociale di Alberto che sarà sempre più intenzionato a mettere ordine nella sua vita. Alberto, sconvolto dalla notizia di essere padre di una figlia, nonostante inizialmente senta di adempiere il proprio dovere del padre, alla fine si farà prendere dall’egoismo tipico della borghesia del tempo, decidendo di non riconoscere la figlioletta, rinunciando ad una vita con lei, in modo da tutelare il buon nome della sua famiglia. Corradi si prepara inoltre a diventare il nuovo candidato della sua famiglia alle prossime elezioni, situazione che porterà molta tensione nella vita dell’uomo e che ora con la situazione che deve tenere nascosta, forse potrebbe rivelarsi difficoltosa.

Sacrificio d’Amore: terza puntata!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Questo nostro amore 80

Questo nostro amore 80, prima puntata: un’epoca di grandi cambiamenti!

Nella terza stagione della fiction Rai Questo Nostro Amore 80, ci saranno un bel pò di novità: Benedetta sarà sempre più intenzionata a conquistare la sua indipendenza mentre Anna dovrà prendere una decisione molto importante…

error: Copyright: UominieDonneNews !!