Home / Uomini e Donne News / Uomini e Donne: ecco perché Nicolò Raniolo ha detto no a Sabrina!

Uomini e Donne: ecco perché Nicolò Raniolo ha detto no a Sabrina!

Uomini e Donne: la scelta di Sabrina Ghio è ricaduta su Nicolò Raniolo che le ha risposto di non voler lasciare il programma con lei. Ecco tutta la verità!

Uomini e Donne: Sabrina Ghio ha seguito le ragioni del cuore… i motivi del no di Raniolo!

E’ stata una vera e propria doccia fredda per Sabrina Ghio ricevere il “no” da parte di Nicolò Raniolo, durante una delle ultime registrazioni del trono classico di Uomini e Donne. I fans, in queste ore, si stanno interrogando ancora sui motivi che hanno portato l’ormai ex corteggiatore a rifiutare la Ghio, una ragazza dolce e sensibile, bella ed attraente. I suoi lati caratteriali e la sua bellezza, però, non sono bastati a fare colpo nell’ex tentatore che, invece, fu una delle principali cause che portarono Giorgia Lucini a lasciare Manfredi Ferlicchia. Non resta che approfondire.

Nicolò Raniolo ha freddato Sabrina con un “no”. Ecco la vera motivazione!

Per capire le ragioni che hanno spinto il corteggiatore a rifitare la tronista, è bene fare un passo indietro. In una delle passate registrazioni, a Raniolo non era andato giù che la ex ballerina avesse baciato il suo rivale, Nicolò Fabbri, dopo una sua importante “apertura emotiva” . Dopo una accesa discussione, le aveva detto che, nel vederla piangere per lui, aveva capito di non essere attratto da lei né fisicamente né caratterialmente. Di qui, la celebre frase della Ghio: Ma vergognati, sei un bluff! Sabrina, qualche giorno prima della data della scelta, ha fatto poi recapitare a Raniolo un videomessaggio per invitarlo ad essere presente nel giorno della sua definitiva decisione. Come è andata a finire lo sapete tutti: Nicolò ha rifiutato Sabrina, precisando che avrebbe dovuto farlo prima per evitare inutili sofferenze.

Stando alle parole espresse da Raniolo, Sabrina è una bella persona ma non è riuscita, con la sua bellezza ed il suo temperamento, a conquistare il suo cuore. Ha ammesso che il suo percorso, così come quello della tronista, è stato esente da errori, nel senso che hanno agito entrambi senza doppi fini. L’unica cosa che le ha rimproverato è stato il fatto di aver baciato Fabbri in un momento inopportuno.

Dopo il “no”, la Ghio ha guardato Maria negli occhi e, senza rabbia né rancore, ha abbracciato Nicolò ed è uscita fuori dallo studio. Tra i due, dunque, proprio nel giorno della scelta, è avvenuto una sorta di chiarimento. Il rifiuto di Raniolo è una delusione sentimentale che pesa molto nell’animo della giovane, giunta a Uomini e Donne in cerca della sua anima gemella. Tuttavia, la ex tronista, di recente, ha postato una frase sulla sua pagina ufficiale che recita così:

“La vera sconfitta sarebbe stata non averci provato”

La ex ballerina, dunque, non ha alcunché da rimproverarsi perché ha ascoltato le ragioni del suo cuore. Scegliendo l’altro Nicolò, avrebbe fatto una scelta insensata, televisiva. E voi, cosa ne pesate? Nicolò ha fatto bene a presentarsi in studio il giorno della scelta? Continuate a seguire le nostre news su Uomini e Donne!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

nicola panico sara affi

Sara Affi Tronista: la reazione dell’ex fidanzato Nicola Panico

Sara Affi Fella è la nuova tronista di Uomini e Donne, è già nascono i primi scandali. Le dichiarazioni di Sara smentite dall'ex fidanzato Nicola Panico.