Home / Gossip e TV / L’Intervista a di Costanzo a Gerry Scotti: a Silvio Berlusconi non piacevo!

L’Intervista a di Costanzo a Gerry Scotti: a Silvio Berlusconi non piacevo!

Gerry Scotti si lascia andare in una conversazione profonda a “L’Intervista” di Maurizio Costanzo, ripercorrendo la sua vita professionale e quella artistica senza ostacolare le lacrime che gli scivolano dal viso.

L’Intervista a Gerry Scotti: i genitori offesi perchè non si è laureato!

Parte la musica nel salotto di Maurizio Costanzo ed il giornalista afferma di essere felice che a fare “L’Intervista” ci sia Gerry Scotti. Il conduttore di numerosi giochi a quiz sostiene che per lui è un onore essere seduto nella scatola quadrata. Scorrono le immagini sul led dove appaiono le foto dei nonni. Gerry si commuove nel ricordare il suo passato. Poi confessa che lui in realtà si chiama Virginio nome scelto in onore del nonno scomparso. Scotti riferisce che ha iniziato a produrre il vino proprio per portare avanti la tradizione di famiglia. Il conduttore di “Caduta Libera” confessa che i suoi genitori erano offesi con lui perchè non si era laureato. Gli mancavano solo due esami per laurearsi in giurisprudenza, ma si è innamorato della radio. Maurizio dice di essere a conoscenza del fatto che lui ha comperato la casa ai suoi genitori. Gerry annuisce riferendo che i suoi ci tenevano molto ad avere una propria abitazione. Costanzo chiede al suo interlocutore di dire qualcosa alla madre ed al padre che ora non ci sono più. Scotti con le lacrime agli occhi sostiene di pensare sempre ai genitori, riferendo che la parola che gli rivolge sempre è “Grazie”.

Gerry Scotti: la carriera alla radio con Cecchetto ed il successo in televisione con i quiz.

Si cambia argomento e sullo schermo scorrono le immagini degli anni 70, periodo in cui Gerry approda alla radio, rinunciando anche alla possibilità di avere un posto fisso come creativo presso un’agenzia di pubblicità. Il conduttore riferisce che in quel periodo i giovani avevano fame di successo. Si parla della collaborazione con Claudio Cecchetto a radio DJ. Scotti ammette che Cecchetto all’epoca era convinto che Gerry partendo dalla radio sarebbe diventato un uomo di successo. Dal successo alla radio, il passo verso la scalata alla televisione è stato breve. Scotti ammette che all’epoca a Silvio Berlusconi, non era tanto predisposto a vederlo in tv perchè a suo parere assomigliava ad un ragioniere. Il giudice di “Tu Si Que Vales” riferisce che il suo successo lo deve alla sua semplicità. Nel 2010 però Berlusconi dice a Gerry queste parole: “quando accendo la tv e ti vedo, mi sento a casa”. Scotti sostiene che il Cavaliere ha cambiato idea su di lui, riferendo che questo è sinonimo di intelligenza. Maurizio comunica al suo ospite in studio che ad un certo punto ha compreso che la sua strada era quella di condurre i quiz nella fascia preserale. Il conduttore del game show replica dicendo che una persona deve essere in grado di saper fare nella vita una cosa sola, ma fatta bene. Costanzo poi chiede a Gerry nel gioco “Caduta Libera” dove va a finire il concorrente sotto la botola. Il conduttore lascia un alone di mistero, ma afferma che il giocatore fa una caduta di tre metri e mezzo e che sicuramente non atterra nel cemento armato.

Maurizio Costanzo a L’Intervista chiede a Gerry Scotti di parlare del figlio Edoardo.

Si passa ad un altro capitolo che riguarda il figlio di Scotti, Edoardo. Il ragazzo ammette, attraverso un video, che suo padre è stato sempre presente. Il pregio più grande del genitore è quello di avere sempre il sorriso. Gerry si commuove nel sostenere che suo figlio non ha mai dato dei grattacapi. Il conduttore de “L’Intervista” chiede in qualche maniera di parlare del suo divorzio. Scotti fa un appello a tutti i genitori, riferendo di stare sempre vicini ai propri figli perchè il divorzio è sempre un trauma per tutti.

Si cambia argomento e si parla della vita sentimentale di Gerry, sempre molto riservata e lontana dai gossip. Scotti riferisce che riguardo alle donne è stato uno tranquillo, una fidanzata al liceo, una all’università, una alla radio e la quarta l’ha sposata. Lo stesso sostiene di aver deciso di separarsi perchè con la moglie non andava più d’accordo anche per colpa sua, comunicando che il lavoro gli assorbiva tantissimo tempo. Poi il conduttore si è innamorato di Gabriella Perino riferendo che la conosceva già prima di sposarsi. Scotti ha comunicato di non essere in buoni rapporti con l’ex moglie. Si cambia argomento e Gerry confessa di essere stato per un breve periodo un parlamentare, ma ha inoltre ammesso di essersene andato via perchè ha compreso la sua assoluta inutilità nel ruolo. L’argomento si sposta al peso del conduttore di quiz. La bilancia segna 110 kg, ma lui non li sente. Maurizio Costanzo conclude “L’Intervista” con Gerry Scotti, complimentandosi con lui per il rapporto che ha con il figlio.

Commenta con Facebook

Guarda Anche

michelle hunziker eros ramazzotti

Michelle Hunziker svela: ero felice con Eros, poi arrivò la setta!

Michelle Hunziker dopo essersi separata da Eros Ramazzotti, svela un retroscena della sua vita che non tutti conoscono. Ecco perchè si è separata dal cantante italiano.