Endless Love, Anticipazioni Puntate dal 10 al 14 Giugno 2024: Asu È La Sorella Di Emir!

Endless Love, anticipazioni puntate dal 10 al 14 giugno 2024: Emir indaga per scoprire chi è suo fratello, ma attraverso alcuni flashback si scopre che in realtà è una sorella. La donna in questione è proprio Asu!

Endless Love prosegue e, nella settimana dal 10 al 14 giugno 2024, i segreti di Emir torneranno al centro dell’attenzione con la scoperta dell’identità del suo fratello segreto. Infatti si verrà a sapere che si tratta di una sorella, già molto conosciuta al pubblico della soap opera. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Endless Love: dove eravamo rimasti?

Grazie all’ingegno di Galip e Vildan, Leyla viene mandata via dalla sua storica casa ed è costretta a chiedere ospitalità a Kemal. Vildan però si rende conto che fa tutto parte di una macchinazione di Galip perché la casa è intestata a nome suo perciò lei non potrà mai avanzare alcuna pretesa. Kemal denuncia il fratello Tarik dopo aver trovato una maglia sporca di sangue ed aver capito che non ha nessun alibi per la notte dell’omicidio di Karen. Emir però aveva previsto tutto e fa scoprire alle forze dell’ordine che il sangue di cui sono macchiati gli indumenti non è di Karen, ma di un senzatetto. Tarik viene scarcerato e chiude definitivamente i rapporti con Kemal, che però è ancora convinto che lui sia colpevole. Mentre cerca qualcosa da utilizzare contro Emir, viene a sapere che quest’ultimo ha un fratello segreto di cui nemmeno lui è a conoscenza.

Endless Love, anticipazioni puntate dal 10 al 14 giugno 2024: Asu è la sorella di Kemal!

  • Lunedì 10 giugno 2024: Leyla segue il consiglio di Onder e quindi ottiene il 15% delle attività dell’azienda di famiglia, entrando ufficialmente a far parte del consiglio di amministrazione. Allo stesso tempo, Onder non riesce a rassegnarsi al fatto che le cose siano andate in questo modo e che Vildan abbia tirato fuori questo lato pessimo della sua personalità. Di conseguenza decide di fare le valigie e le annuncia la sua intenzione di divorziare, disgustato dal fatto che anche il padre di Emir sia stato coinvolto nell’asta per la casa. Intanto Emir e Kemal iniziano le loro personali indagini per scoprire chi sia il fratello misterioso di Emir. Entrambi si concentrano su un’unica persona, ossia Tufan. Soydere è convinto che possa essere lui perché sarebbe la spiegazione del motivo per cui Tufan cerca sempre di ricattare Emir ed ha un odio così profondo per lui. Intanto Emir decide di annunciare in azienda di avere intenzione di fare controlli sanitari a tutti i dipendenti e per questo motivo chiederà del sangue di tutti loro, compreso ovviamente il sangue di Tufan.
  • Martedì 11 giugno 2024: Kemal e Nihan decidono di andare fino in fondo nella questione. Nihan riesce ad ottenere un capello di Tufan che viene mandato in laboratorio e confrontato con quello di Emir. La risposta del test del DNA è deludente perché si scopre che i due non sono fratelli, mentre Emir va avanti con la sua indagine non sapendo ciò che hanno fatto Emir e Kemal. Intanto, Tufan dà il suo sangue, ma di notte si introduce nel laboratorio scambiando una boccetta con un’altra. In questo modo, quando arrivano i risultati del test, si scopre che Tufan è il fratello di Emir. In realtà non è così ma è evidente che allora Tufan conosce l’identità del fratello segreto. Nihan e Kemal ottengono un altro video decisivo che mostra la notte del presunto omicidio di Linda. Il video sembra dimostrare che la ragazza non sia stata realmente assassinata perché dalle immagini si vede che Karen la stava aiutando a sistemare all’altezza del petto un sacchetto di finto sangue, che sarebbe esploso successivamente. Certa di avere in mano la prova decisiva, Nihan si rivolge ad Emir e lo informa che vuole avviare le pratiche del divorzio perché il ricatto ormai non ha più senso.
  • Mercoledì 12 giugno 2024: Nihan vuole dire ad Ozan di costituirsi, così inizieranno delle vere indagini sull’omicidio di Linda. Emir però anticipa la mossa e contatta anonimamente le forze dell’ordine, riferendo che Ozan è stato l’ultima persona a vedere viva Linda prima della sua scomparsa. Ozan viene condotto in commissariato dove ha una crisi d’ansia e si lascia convincere da Emir a seguire tutte le sue indicazioni per dimostrare di avere un alibi. Nihan e Kemal devono quindi ancora una volta lasciar perdere il loro piano. Nihan però rimane convinta di aver ottenuto la prova del mancato omicidio di Linda e perciò lascia la fede nuziale e dice ad Emir che vuole andare via di casa. Quest’ultimo però le fa presente che tutto questo non le conviene perché, sebbene dai video sembri il contrario, in realtà Linda ha perso la vita veramente quella notte. Nel frattempo Emir vuole chiarire la questione del suo fratello segreto e, per farlo, fa sequestrare Tufan facendolo prelevare direttamente da casa sua dai suoi uomini. Emir sembra voler togliere la vita a Tufan che a questo punto lo implora dicendo che evidentemente il fratello segreto ha sostituito le provette e sta cercando di prendersi gioco di lui.
  • Giovedì 13 giugno 2024: Emir accetta le suppliche di Tufan ed acconsente a ripetere il test del DNA con Tufan presente. Stavolta il test risulta negativo perciò Emir deve evidentemente pensare che il suo fratello segreto sta cercando di prendersi gioco di lui. Intanto, tutto il personale di servizio a casa di Galip viene narcotizzato e qualcuno entra nella stanza di Mujgan. Si tratta proprio di Asu, che parla con la donna rivelando che sta portando avanti la vendetta contro Galip, il quale non ha mai creduto che lei potesse essere sua figlia quando invece Mujgan non l’avrebbe mai tradito. Tutto questo quindi significa che è Asu la sorella di Emir, arrivata ad Istanbul proprio per portare a termine il suo piano e fare giustizia. Il piano di Asu è sempre stato portato avanti con la complicità di Tufan e, attraverso alcuni flashback, si scopre che Mujgan affidò la bambina ad Hakki anin prima, per fare in modo che venisse protetta. Poi raccontò a tutti che era un maschio per proteggerla e per fare in modo che Galip non la trovasse. Il piano di Asu però diventa più complesso per via dei suoi sentimenti per Kemal.
  • Venerdì 14 giugno 2024: Asu viene a sapere che Nihan vuole divorziare da Emir e lei vuole evitare questa eventualità perché sa che in questo modo Nihan e Kemal tornerebbero insieme. Per questo motivo decide di fornire ad Emir, cambiando il suo piano, la prova che dimostra che lui ha davvero in pugno Ozan e che perciò il ricatto ha motivo di esistere. Asu contatta Emir in anonimato e gli dice che gli darà delle immagini importanti soltanto se lui non cercherà di scoprire la sua identità. Emir acconsente, e così riceve un video in cui si scopre che Ozan ha sparato a Linda all’altezza del petto, e non del basso ventre dove invece era stato nascosto il sacchetto di sangue. Il video prova quindi che Ozan è davvero un assassino ed è decisivo. Emir convoca Nihan e Kemal in una sala cinematografica allo scopo di proiettare il video e di dimostrare che il ricatto esiste ancora.

Voi che cosa ne pensate? Vi aspettavate che fosse Asu la sorella di Emir e che cosa farà? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Anticipazioni Il Dottor Alì, Puntate Turche: Adil Perde La Vita!

Anticipazioni Il Dottor Alì, puntate turche: Adil viene coinvolto in una sparatoria in ospedale e protegge Alì. Il medico perde la vita poco dopo!