Endless Love, Anticipazioni Puntate dal 3 al 7 Giugno 2024: Emir Ha Un Fratello Segreto!

Endless Love, anticipazioni puntate dal 3 al 7 giugno 2024: Emir compie nuovi inganni relativi all’omicidio di Karen e, desideroso di vendicarsi, Kemal scopre qualcosa del suo passato. Emir ha un fratello segreto!

Endless Love prosegue e, nella settimana dal 3 al 7 giugno 2024, al centro dell’attenzione ci sarà un nuovo segreto di grande importanza che riguarderà Emir. Infatti si scoprirà qualcosa di inaspettato proprio sul conto di quest’ultimo. Kemal, intanto, vorrà vederci chiaro su Tarik. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Endless Love: dove eravamo rimasti?

Ozan prova a togliersi la vita dopo essere stato lasciato, per finta, da Zeynep. In questo modo la famiglia si convince a far rimanere Zeynep a casa, ed anche Kemal la invita a vivere il suo amore se davvero è così innamorata. Per Zeynep si tratta della prima vittoria, mentre Kemal e Nihan si mettono sulle tracce di Karen, l’unica testimone ancora in vita del presunto omicidio commesso da Ozan. La donna però viene sequestrata prima da Emir, in una corsa contro il tempo. Emir manda Tarik dalla donna sequestrata e, attraverso un escamotage, fa in modo che Tarik le spari e le tolga la vita. Tarik diventa così un assassino, mentre Karen smette di essere un problema. Emir corrompe il marito di Karen perché si prenda la colpa per l’omicidio, assicurandolo che poi uscirà di prigione in fretta. Kemal però dubita che lui sia davvero l’assassino.

Endless Love, anticipazioni puntate dal 3 al 7 giugno 2024: un nuovo segreto nella famiglia di Emir!

  • Lunedì 3 giugno 2024: Kemal cerca di fare il possibile per smascherare ancora Emir, ma senza successo perché tutto diventa molto difficile senza la testimone di quella notte. Mentre si trova in atelier, apparentemente senza motivo Nihan viene raggiunta da due uomini che la narcotizzano e la portano via. Ben presto si scopre che dietro il rapimento non c’è né Emir né Kemal, ma Taren, il vedovo di Karen, che si è pentito di aver accettato l’accordo con Emir. Taren vuole ripagare Emir con la stessa moneta privandolo della donna che ama, togliendole la vita, proprio come Emir ha fatto con Karen. Kemal però ovviamente interviene subito, anche grazie al fatto che proprio in quel momento Nihan lo stava contattando telefonicamente e per questo motivo lui ha potuto sentire gli istanti dell’aggressione. Kemal procede ad avvisare prima Zehir e poi tutti i membri della famiglia di Nihan, tranne Emir. Taren riesce ad evadere di prigione approfittando di un trasferimento e vuole andare sul luogo del sequestro proprio per potersi vendicar del suo nemico di persona. Inoltre Taren minaccia Emir che si mette subito in moto per salvare sua moglie.
  • Martedì 4 giugno 2024: È Kemal ad arrivare prima di tutti sul posto e a liberare Nihan. I due sono consapevoli che ormai Taren rappresenti un pericolo e vogliono pensare ad un piano per proteggersi ma, grazie alla grande emozione del momento, si scambiano un forte bacio appassionato ovviamente lontano dagli occhi di Emir. Intanto, scampato il pericolo per Nihan, Vildan continua a portare avanti i suoi piani contro Leyla e chiede a Galip il denaro necessario per acquistare la casa messa all’asta. Poi, chiede proprio a lui un altro aiuto per evitare che Leyla possa farle in qualche modo da concorrente. I due, alla fine, decidono di escogitare un piano per fare in modo che Leyla venga tamponata mentre si trova in auto per raggiungere il luogo dell’asta. In questo modo lei rimarrà illesa ma allo stesso tempo arriverà in ritardo sul posto e non potrà quindi ottenere la casa. Nel frattempo Kemal si reca presso la casa di cui Tufan gli aveva dato l’indirizzo, dicendogli che lì avrebbe trovato l’assassino di Karen. Con grande sconcerto Kemal scopre che presso quella casa si trovano suo fratello Tarik e Banu, che stanno insieme.
  • Mercoledì 5 giugno 2024: Banu cerca di salvare la situazione e fornisce un buon alibi a Tarik, assicurando Kemal che la notte dell’omicidio l’uomo era a casa con lei e di conseguenza non avrebbe mai potuto fare del male a Karen. Kemal vorrebbe crederci ma continua ad indagare sulla questione. Il piano di Vildan e Galip si realizza, e i due riescono ad impedire a Leyla di arrivare a destinazione in tempo per l’asta. Leyla viene quindi subito cacciata dalla casa in cui viveva da anni ed è costretta a chiedere ospitalità a Kemal, che ovviamente accetta volentieri di darle una mano. Kemal scopre attraverso Tufan che in realtà Banu era in albergo e non con Tarik la sera dell’omicidio. Quindi raggiunge Banu, la accusa di aver mentito e, in accordo con Emir, la donna gli consegna una camicia sporca di sangue. Kemal si convince che il sangue sia di Karen ed affronta Tarik che, ovviamente, in lacrime, cede e confessa l’omicidio al fratello. Kemal denuncia subito Tarik ma si scopre che sulla camicia consegnata da Karen, il sangue appartiene ad un senzatetto. Tarik viene arrestato, ma Emir gli dà ordini precisi su quello che dovrà dire.
  • Giovedì 6 giugno 2024: Spinto da Emir, Tarik rivela alle forze dell’ordine di non essere coinvolto nell’omicidio di Karen e di essersi semplicemente sporcato dopo aver difeso un senzatetto da una rissa. Le analisi sul sangue rivelano che effettivamente il sangue non è di Karen e perciò Tarik non può essere associato in alcun modo all’omicidio. Uscito dal carcere Tarik taglia i ponti con Kemal, che però è sicuro che la confessione del fratello fosse vera. Intanto Vildan scopre, con grande sconcerto, che sul contratto di acquisto della casa di Leyla figura il nome di Galip, di conseguenza lei non ha nessun diritto sull’abitazione pur essendo riuscita a cacciare sua sorella di lì. Kemal intanto vuole vendicarsi di Emir dopo tutti i tranelli che gli sono stati tesi e, insieme a Zehir, indaga su quanto è successo a Mujgan. I due riescono a trovare Nusan, l’assistente della donna che era in casa con lei quando presumibilmente Mujgan tentò di togliersi la vita. Kemal e Zehir provano a raggiungerla. Onder si schiera dalla parte di Leyla in questa situazione difficile e le fa presente che, anche se ha perso la casa, può però richiedere il 15% delle azioni di famiglia perché ne avrebbe il diritto.
  • Venerdì 7 giugno 2024: Kemal e Zehir si recano da Nusan, l’assistente di Mujgan, che rivela loro due verità inaspettate e sconvolgenti. La donna infatti svela che Mujgan non si è buttata dal tetto come tutti hanno raccontato, nel tentativo di togliersi la vita. È stato Galip a spingerla al culmine di una durissima lite tra marito e moglie, dovuta al fatto che Mujgan aveva avuto un altro figlio, ma Galip non era mai stato convinto che il bambino fosse davvero suo. Con grande sconcerto, quindi, Kemal apprende non soltanto un dettaglio importante su Galip ma anche che Emir ha un fratello segreto e nessuno sa chi sia, nemmeno la stessa Nusan. Kemal, al ritorno, affronta subito Emir dicendogli che sa la verità sul suo passato. Lo stesso Emir, però, rimane scioccato perché non aveva idea dell’esistenza di un fratello e, furioso, affronta Galip che ammette tutto sul fratello, che però non crede sia figlio suo, ma nega di aver tentato di assassinare Mujgan. Lo scontro tra Kemal ed Emir diventa sempre più acceso.

Voi che cosa ne pensate? Secondo voi chi è il fratello segreto di Emir ed è un personaggio che già conosciamo? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

la promessa anticipazioni

La Promessa, Anticipazioni Puntate dal 24 al 28 Giugno 2024: Romulo È Gravemente Malato!

La Promessa, anticipazioni puntate dal 24 al 28 giugno 2024: gli atteggiamenti di Romulo trovano una giustificazione e si scopre che il maggiordomo è malato. La situazione con Lope, intanto, diventa sempre più tesa!