Mare Fuori: I 6 Errori Che Non Avete Notato!

Mare Fuori: nel corso degli anni e delle stagioni, sono stati compiuti degli errori in alcune scene che in pochi hanno notato. Ecco quali sono!

Mare Fuori è una delle fiction più amate e seguite in assoluto, soprattutto dai più giovani. Nonostante la grande attenzione per la trama e per la realizzazione della serie in generale, ci sono delle piccole sviste che non tutti i telespettatori hanno notato. Questi piccoli errori sono avvenuti nel corso delle quattro stagioni.

Mare Fuori: gli errori presenti nella fiction!

Lo specchietto dello scooter: Sullo specchietto dello scooter di Carmine e Nina, c’è stato un errore di cui si sono accorti in pochi. Nella scena, Carmine propone a Nina di andare al mare insieme a lui, dopo che lui ha finito di lavorare dal parrucchiere. I due salgono sullo scooter, ma gli specchietti retrovisori che sono presenti in una scena, sono poi assenti subito dopo.

Il proiettile: Nella seconda puntata della prima stagione, vengono spiegati i motivi per cui Ciro si trova nel carcere minorile. Infatti ha dovuto sparare al suo caro amico Francesco su ordine del padre. Il foro del proiettile, però, cambia posizione nelle due scene in cui è visibile, a causa di una svista. Mentre all’inizio è al centro del corpo, in seguito si sposta più in basso.

I soldi di Filippo e Naditza: Durante il loro periodo di latitanza, Filippo e Naditza cercano lavoro ovunque, trovandolo poi in un ristorante dove potranno cantare e suonare. Dopo però scoprono che il gestore non ha realmente intenzione di pagarli. Nella scena, è però presente un errore piuttosto grave. Mentre parla con i due ragazzi, il proprietario del locale ha il denaro in mano, che però sparisce nel nulla, senza spiegazioni, nella scena successiva.

La pizza di Gaetano: In una scena Gaetano prepara e serve una pizza per i suoi genitori. In una scena la pizza è alta con un cornicione spesso. In quella immediatamente successiva, la pizza cambia radicalmente, è più sottile e cambia anche il cornicione, mentre il condimento sembra rimanere lo stesso.

I lividi di Viola: Viola è stata protagonista di una scena con una rissa, ma anche qui è stato commesso un errore. Inizialmente il suo occhio di un rosso acceso, ma durante la rissa i colori degli ematomi e dei lividi cambiano più volte, in maniera innaturale. Il rosso diventa più tenue e poi più acceso diverse volte, rendendo la scena sicuramente poco realistica.

La gamba di Salvo: Nella prima stagione riappare Salvo, cugino di Carmela affiliato al clan dei Ricci. La stessa Rosa gli aveva sparato ad una gamba per avere un motivo per finire al carcere minorile. Quindi vediamo Salvo zoppicare, anche quando incontra Di Meo e Dobermann. Quando avviene la rapina dell’orologio, scena cruciale perché Salvo perderà la vita, il ragazzo smette improvvisamente di zoppicare e sembra essere guarito. Anche questo è ovviamente poco realistico.

Voi che cosa ne pensate? Avete seguito Mare Fuori in questi anni ed avevate mai notato tutti questi errori che sono stati commessi nel tempo? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Alex Bravo – Poliziotto A Modo Suo: Trama Ed Anticipazioni Della Nuova Fiction Mediaset!

Alex Bravo - Polizotto a modo suo: la nuova fiction Mediaset con Marco Bocci racconta la storia di un poliziotto geniale ma dal carattere insolito. Ecco che cosa sappiamo!