Vip Sul Lastrico: Le Star Più Sfortunate D’Italia!

Vip sul lastrico: sono tante le star che nel corso degli anni, nonostante la loro popolarità, si sono ritrovate in situazioni di indigenza. Ecco di chi si tratta!

È capitato a molti personaggi famosi di avere un periodo di grande ricchezza e, successivamente, di finire sul lastrico. Purtroppo la stessa cosa è successa anche a molti vip italiani, anche molto conosciuti. Molti di loro infatti, pur essendo delle star o essendole state in passato, hanno serie difficoltà economiche.

Vip sul lastrico: tutte le star in difficoltà economica!

Marco Baldini: Conosciutissimo per il suo ruolo di conduttore radiofonico, Baldini ha preso 2 milioni di euro al gioco. Pur dicendo di non essere mai stato ludopatico, il conduttore ha rivelato di essere finito in brutto giro che l’ha ridotto sul lastrico e che gli ha portato tanti debiti che deve ancora saldare.

Claudio Lippi: Anche quest’ultimo ha rivelato di avere dei seri problemi economici dovuti soprattutto ad alcuni errori da parte del suo manager. Infatti, c’è un vuoto economico di mezzo milione di euro che ora sta creando al famosissimo personaggio televisivo, e che probabilmente gli ha anche portato dei debiti.

Enzo Iacchetti: Il famosissimo conduttore e spalla di Ezio Greggio è uno dei comici e conduttori più amati in assoluto. Nonostante la sua grande popolarità, ha ancora dei debiti e dei problemi economici che non è mai riuscito a risolvere. Il conduttore però ha smentito che questi debiti siano legati al gioco.

Leopoldo Mastelloni: Dopo 50 anni di lavoro e di contributi, Mastelloni ha dichiarato di riscuotere una pensione di soli 625 euro al mese e di essere sul lastrico proprio per questo motivo. In un’intervista a cuore aperto, Leopoldo ha confessato di aver pensato più volte di farla finita per via della sua vita difficile.

Wilma Goich: La cantante ha raccontato di aver attraversato un periodo di seria difficoltà economica che l’ha portata a rivolgersi all’usura. In questo caso pagava degli interessi pari al 20% mensile ed è stato molto difficile per lei gestire la situazione, che sembra però essersi risolta.

Dora Moroni: La nota valletta degli anni ’70 ebbe un grave incidente d’auto con Corrado, che la costrinse ad un lungo periodo di degenza e di riabilitazione in ospedale. Oggi va avanti con una pensione minima che le permette a malapena di pagare le spese mediche di cui ha bisogno.

Franco Califano: Alcuni anni prima di perdere la vita, Califano aveva cercato di fare ricorso alla legge Bachelli, che prevede un vitalizio in circostanze straordinarie. In caso di indigenza ai cittadini che si sono distinti nelle arti o nella cultura, il vitalizio viene riconosciuto. Questo fa dedurre la difficoltà economica in cui si trovava Califano.

Laura Antonelli: Conosciuta soprattutto per il film Malizia ma con una grandissima carriera alle spalle, l’attrice ha vissuto i suoi ultimi giorni in indigenza. A confermarlo fu anche Lino Banfi che a suo tempo andò a trovarla, e l’attrice gli riferì di sopravvivere con difficoltà con una pensione di soli 500 euro.

Voi che cosa ne pensate? Conoscevate tutti questi retroscena sui vip finiti sul lastrico? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Paola Barale È Rifatta? Le Foto Del Prima E Del Dopo!

Paola Barale: la nota showgirl è cambiata nel corso degli anni, come dimostrano le foto del passato che si possono trovare anche sui social. Ecco cosa sappiamo sulla chirurgia estetica a cui si è sottoposta!