Terra Amara, Anticipazioni Puntate dall’11 al 15 Marzo 2024: Hakan Assassinato Da Betul!

Terra Amara, anticipazioni puntate dall’11 al 15 marzo 2024: Hakan rimane vittima di un attentato organizzato da Betul. L’uomo perde la vita per difendere Zuleyha, mentre quest’ultima giura di vendicarsi e assicurare tutti alla giustizia!

Terra Amara prosegue e, nella settimana dall’11 al 15 marzo 2024, ci si avvia sempre di più al finale della soap. Infatti, arriva il colpo di scena con l’omicidio di Hakan, che viene assassinato da Betul. Zuleyha rimane sola e disperata ancora una volta, ma vuole trovare i colpevoli. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Terra Amara: dove eravamo rimasti?

Colak, a bordo della sua auto con il figlio, investe Gulten e Saniye e toglie la vita ad entrambe. Gaffur e Cetin sono devastati, mentre anche il resto di Cukurova si prepara a dire addio alle due. Hakan scopre che c’è qualcuno che vuole assassinare lui e Zuleyha. Si scopre che si tratta di Hamran, un gangster libanese con cui un tempo lui e Abdulkadir avevano degli affari in corso. L’uomo organizza un attentato ai danni di Hakan, che fallisce, così Gumusoglu organizza in fretta e furia una luna di miele con Zuleyha e vuole partire con lei. La donna intuisce che qualcosa non va, quindi lascia il compagno e va via con i figli. Ali Riza, scagnozzo di Abdulkadir, chiede a Fikret del denaro per sapere davvero cosa è successo a suo zio Fekeli e avere tutta la verità che cerca.

Terra Amara, anticipazioni puntate dall’11 al 15 marzo 2024: addio Hakan, Zuleyha vuole vendicarsi di Betul!

  • Lunedì 11 marzo 2024: Hakan rintraccia Zuleyha e la supplica di fare ritorno. La donna accetta, ma ha ancora dei dubbi e ha la sensazione che lui non sia completamente sincero con lei. Fikret dà ad Ali Riza il denaro da lui chiesto. L’uomo fa la sua confessione e rivela che è stato Abdulkadir a togliere la vita a Fekeli, facendo somministrare da loro un’iniezione letale. Non è stato perciò un infarto. La deposizione di Ali Riza diventa ufficiale e, grazie alle sue prove, Abdulkadir diventa subito un ricercato. Hakan capisce la situazione e si prepara per far fuggire l’amico, che l’ha aiutato molto a gestire le cose con Hamran. Proprio mentre i due si stanno salutando, vengono interrotti da un raid della polizia che arresta Abdulkadir e lo porta in carcere. Dovrà rispondere dell’omicidio di Ali Rahmet. Vahap va su tutte le furie quando viene a sapere dell’arresto e va da Hakan per chiedergli conto di ciò che è successo. Infatti insinua che lui l’abbia consegnato alle forze dell’ordine, non essendo riuscito a farlo scappare in tempo.
  • Martedì 12 marzo 2024: Fikret è molto felice per aver fatto finalmente giustizia ed aver fatto arrestare l’assassino di suo zio. Anche Zuleyha è soddisfatta dopo un periodo così lungo di indecisione e dubbi sulla morte di Fekeli. Dal canto suo, anche Hakan si dice soddisfatto dell’arresto di Abdulkadir, ritenendo che una cosa del genere sarebbe dovuta necessariamente succedere prima o poi. Vahap però continua a fare pressioni a Gumusoglu dicendo che se non farà ciò che deve per far uscire dal carcere Abdulkadir, a farne le spese sarà la sua famiglia. Spinto dalle pressioni dell’uomo, Hakan inizia a smuovere i suoi contatti per capire se sia possibile accorciare la pena di Abdulkadir o trovare una soluzione alternativa per farlo uscire dal carcere. Zuleyha è sempre più sospettosa di questi movimenti da parte di Hakan e ha la sensazione che il compagno stia facendo il doppio gioco con lei. Betul organizza un attentato ai danni di Zuleyha che però fallisce. La Altun, furiosa, decide di avviare una collaborazione con Colak per tendere una trappola a Sermin e Betul e far perdere ad entrambe tutto ciò che hanno. Colak, che non si è rassegnato ai trascorsi avuti con Betul, accetta volentieri.
  • Mercoledì 13 marzo 2024: Il piano di Colak e Zuleyha riesce, così Betul e Sermin finiscono in rovina. Dal canto suo Hakan capisce che non c’è possibilità di tirare fuori di prigione Abdulkadir, se non illegalmente. Così decide di organizzare un sequestro dell’uomo per poi portarlo via e farlo fuggire. Quando Zuleyha scopre ciò che ha fatto Hakan, va su tutte le furie e decide di troncare ogni rapporto con lui. Le cose precipitano ulteriormente quando anche lo stesso Gumusoglu viene a sapere che la Altun era in pericolo per via di Betul, e che ha fatto un piano da sola senza consultarlo. Betul desidera ardentemente vendicarsi di Zuleyha ora che ha mandato in rovina lei e Sermin, perciò si reca alla villa armata. Negli stessi momenti, Hakan va a parlare con la Altun e le chiede scusa per non essere stato completamente sincero, ma dice di averlo fatto per proteggerla. Zuleyha non sa più se credere nell’amore dell’uomo, ma tutto cambia quando Betul appare improvvisamente e punta la pistola contro Zuleyha. La figlia di Sermin fa esplodere dei proiettili, ma non è Zuleyha a rimanere gravemente ferita nella sparatoria, bensì proprio Hakan che si mette davanti alla donna per proteggerla.
  • Giovedì 14 marzo 2024: Hakan è in gravissime condizioni dopo aver subito l’attentato di Betul. La ragazza, nel frattempo, si dà alla fuga approfittando del caos e delle urla di Zuleyha che non sa come soccorrere Hakan. Quest’ultimo viene portato urgentemente in ospedale ma le sue condizioni sembrano già essere troppo gravi. Poco tempo dopo Hakan spira tra le braccia di Zuleyha, che rimane ancora una volta vedova e perde nuovamente un suo grande amore. Zuleyha è devastata ma è sostenuta da Fikret, che nel frattempo sta voltando pagina in merito ai suoi sentimenti e sta stringendo un legame profondo con la maestra Zeynep. Zuleyha è costretta a dire per sempre addio al suo Hakan, e viene organizzato un funerale tra pochi intimi per poterlo salutare per sempre. Nel frattempo il piano di Hakan era riuscito e così Abdulkadir è in fuga, esattamente come Betul. Zuleyha si confronta con Fikret e si dice certa che i due siano insieme, quindi giura di vendicarsi della morte del suo amato facendoli arrestare entrambi e mettendosi sulle sue tracce. Fikret giura di aiutarla, mentre Sermin cerca in tutti i modi di resistere a ciò che è successo anche se tutti la vedono come la madre di un’assassina.
  • Venerdì 15 marzo 2024: Abdulkadir e Vahap rintracciano Betul. Abdulkadir la ferma e decide di utilizzarla per attraversare il confine, in quanto con una donna al suo fianco sarà più facile. I due progettano la fuga in Siria, mentre Zuleyha è sulle loro tracce e sguinzaglia tutti i suoi uomini per fare finalmente giustizia. Dopo il funerale di Hakan, la Altun annuncia di avere intenzione di devolvere tutta l’eredità di Gumusoglu alla gente bisognosa di Cukurova. Si tratta di una cifra molto cospicua che permetterà alla fondazione di occuparsi di tutte le persone che hanno bisogno di aiuto. La gente di Cukurova ne è molto felice e tutti rendono omaggio ad Hakan, che ha fatto del bene anche dopo la sua morte. Abdulkadir e Betul riescono intanto ad attraversare il confine e a fuggire in Siria, mentre invece Vahap è costretto a tornare indietro per non mettere gli altri due in difficoltà.

Voi che cosa ne pensate? Vi sta piacendo questo finale e avreste voluto invece vedere Hakan per sempre felice con Zuleyha? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

il paradiso delle signore anticipazioni

Il Paradiso delle Signore, Anticipazioni Puntate dal 22 al 26 Aprile 2024: Fidanzamento Ufficiale Tra Maria E Matteo!

Il Paradiso delle Signore, anticipazioni puntate dal 22 al 26 aprile 2024: Matteo e Maria si fidanzato ufficialmente. Vito e Ciro devono arrendersi all'evidenza, mentre anche Elvira prende decisioni importanti!