Maria Corleone È Una Storia Vera? Ecco Cosa Sappiamo!

Maria Corleone: l’amata fiction di Canale 5 racconta le storie della famiglia Corleone, trattando l’argomento della mafia. Ma ecco se la storia è vera e se i personaggi esistono realmente…

Maria Corleone ha appassionato milioni di telespettatori in Italia. In tanti sono rimasti con il fiato sospeso per la storia di Maria e per il modo in cui si è trovata nel mondo della criminalità. In tanti si sono chiesti se la storia sia vera o se ci siano dei particolari differenti.

Maria Corleone: quanto c’è di vero e chi era Don Vito Corleone!

In tantissimi hanno seguito Maria Corleone, la fiction andata in onda su Canale 5. Le vicende della donna hanno appassionato e commosso milioni di telespettatori che però si sono chiesti se le vicende raccontate siano reali, così come i personaggi. Infatti, tante altre fiction che raccontano gli ambienti mafiosi sono ispirate a storie vere oppure li riportano quasi completamente. Ebbene, non è questo il caso, perché non è mai esistita una famiglia Corleone affiliata alla criminalità organizzata, anche se i personaggi presenti nella fiction sono ispirati a boss mafiosi reali. In particolare, Don Vito Corleone, il capofamiglia della storia raccontata su Mediaset, è stato originariamente descritto e ha preso vita ne Il Padrino. Il boss mafioso, però, non esiste realmente con questo nome ma è ispirato a Carlo Gambino, un noto mafioso di origini siciliane che, come Don Vito, è riuscito a diventare un esponente della criminalità organizzata evitando il carcere per gran parte della sua vita. Gambino era riuscito ad espandere il suo business negli Stati Uniti, riuscendo perfino a guidare la Commissione della mafia americana. Da questo prendono spunto le storie degli affari dei Corleone a New York. Ad ogni modo, come abbiamo visto, il vero nome di Vito Corleone era in realtà Carlo Gambino a cui il suo personaggio si ispira.

Maria Corleone: gli altri personaggi realmente esistiti!

Per quanto riguarda gli altri personaggi, Joe Profaci è un mafioso realmente esistito, che ha influenzato la creazione di Don Vito Corleone nella fiction. Profaci infatti utilizzava la sua azienda di olio d’oliva come copertura per i suoi affari loschi, che è esattamente ciò che fa Corleone nella fiction. Maria Corleone, la protagonista assoluta, invece non rappresenta alcuna figura realmente esistita nel mondo della criminalità. Nella fiction è stato semplicemente riportato il suo personaggio presente ne Il Padrino 3, in cui la protagonista si chiama Mary Corleone ed è interpretata da Sofia Coppola. Anche gli altri personaggi, come Luca, non sono ispirati a nessuna storia vera. Si può dire che quindi l’intera storia di Maria Corleone non sia reale, ma solo in parte ispirata ad eventi accaduti davvero. Anche Frank Costello, mafioso reale che odiava la violenza e cercava di evitarla negli scontri tra clan, ha contribuito alla creazione dei personaggi, soprattutto di Vito. Ad ogni modo non esiste un’unica storia vera a cui la fiction è stata ispirata. Voi che cosa ne pensate? Avete seguito Maria Corleone e vi sarebbe interessato di più se fosse stato tratto da una storia vera? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Davos 1917, Ultima Puntata: Johanna Accusata Di Tradimento!

Davos 1917, ultima puntata: Johanna viene accusata di tradimento quando tenta la fuga con Mangold. Per lei arriva il momento decisivo con un incarico fondamentale per i servizi segreti!