Terra Amara, Anticipazioni Puntate dal 26 al 30 Giugno 2023: Zuleyha Rischia La Vita In Carcere!

Terra Amara, anticipazioni puntate dal 26 al 30 giugno 2023: Zuleyha finisce in carcere dopo aver sparato contro Demir e lì inizia ad avere dei malori. Si pensa quindi ad un avvelenamento…

Terra Amara prosegue e, nella settimana dal 26 al 30 giugno 2023, ci saranno tantissimi colpi di scena sorprendenti. In particolare, Zuleyha finirà dietro le sbarre dopo un atto imprevisto contro Demir e il marito, ancora furioso verso di lei, testimonierà contro. La donna rischierà addirittura un avvelenamento. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Terra Amara: dove eravamo rimasti?

Demir vede il video che Mujgan ha registrato e che gli ha inviato anonimamente. L’uomo si convince che Zuleyha abbia una relazione clandestina con Yilmaz e perde il controllo, mandandola via di casa e non permettendole di vedere i bambini. Yaman dice anche a Cukurova che dovranno fare finta che la moglie sia morta e, infatti, quando qualcuno prova ad aiutarla, minaccia di togliergli la vita. Hunkar è rattristata dalla situazione di Zuleyha e prova a farle vedere i bambini, ma anche lei viene colpita dalla furia di Demir. Esasperata, la Altun prova a darsi fuoco al centro della piazza di Cukurova, ma per fortuna Fekeli riesce a fermarla in tempo. L’uomo la accoglie a casa sua e la invita a rimanere finché le acque non si saranno calmate, ignorando quindi l’ultimatum di Demir secondo cui ucciderà chiunque provi a dare una mano alla moglie infedele.

Terra Amara, anticipazioni puntate dal 26 al 30 giugno 2023: Demir contro tutti!

  • Lunedì 26 giugno 2023: Zuleyha, ospite a casa di Fekeli, scopre dove l’uomo nasconde la pistola. Furiosa e desiderosa di vendetta nei confronti del marito, la ruba e si reca a villa Yaman. Dopo essersi trovata faccia a faccia con Demir, gli spara un colpo di pistola al petto e così Yaman viene ricoverato urgentemente in ospedale. Zuleyha viene arrestata, mentre Hunkar passa del tempo al capezzale del figlio ma si schiera dalla parte della nuora, dato che Demir l’ha fatta soffrire così tanto. Intanto dopo circa un mese Demir si riprende dal colpo di pistola e decide di andare a testimoniare in tribunale al processo contro Zuleyha. Hunkar lo invita ad agire con saggezza e a pensare ad Adnan e Leyla, ma Demir non la ascolta. In tribunale, infatti, dice che la moglie ha agito con premeditazione perché voleva toglierlo di mezzo per vivere la sua relazione clandestina con Yilmaz. Zuleyha viene condannata e potrebbe trascorrere diversi anni in carcere. Yilmaz va a farle visita, ma lei lo invita a non tornare più, dato che il suo ruolo di madre è più importante e così rischia di non vedere mai più i suoi amati figli.
  • Martedì 27 giugno 2023: Hunkar viene a sapere che Demir deve lasciare Cukurova per qualche ora di lavoro, e così porta i bambini in carcere a Zuleyha. In realtà si tratta di una macchinazione da parte di Yaman, che si presenta al colloquio e rimprovera duramente la madre per aver disobbedito al suo ordine di considerare morta la Altun. La buona azione di Hunkar rischia di avere delle gravi conseguenze, in quanto Demir porta via i bambini in un luogo che nemmeno lei conosce più. Dal canto suo, Yilmaz capisce che la sua storia d’amore con Zuleyha è finita per sempre e quindi ritiene necessario dare una seconda possibilità al suo matrimonio, anche per il bene del piccolo Kerem Ali. Yilmaz quindi decide di portare con sé il bambino, la moglie ed anche la zia Behice ad Istanbul, dove ricominceranno una nuova vita lontani dalla sofferenza che hanno dovuto viver a Cukurova. Sermin svela inavvertitamente a Zuleyha, durante una visita in carcere con lei, che Demir ha portato i bambini in un luogo sicuro lontano dal paesello. A quel punto la Altun si lascia andare ancora di più alla disperazione.
  • Mercoledì 28 giugno 2023: Mentre sta giocando a nascondino con un altro bambino, Uzum sale nell’auto di Demir che si sta recando ad andare a trovare Adnan e Leyla. Demir, accorgendosene, porta la piccola a mangiare qualcosa. Uzum, curiosa, insiste con Yaman per sapere dove sono i bambini con cui prima giocava sempre e alla fine Demir le fa il nome della persona che se ne sta occupando, invitandola però a mantenere il segreto e non dirlo a nessuno. Intanto Zuleyha, dopo aver mangiato una minestra preparata da una sua compagna di cella, accusa un grave malore e si rende necessario il suo ricovero in ospedale. Sabahattin nota che ci sono dei sintomi simili all’avvelenamento e così segnala la situazione agli inquirenti. Partono quindi le indagini per un tentato omicidio. Hatip, volendo sfruttare quello che è successo, parla con tutti del fatto che Demir sarebbe stata l’unica persona ad avere interesse a togliere la vita alla moglie, ancora risentito dal tradimento ai suoi danni. A Cukurova quindi cominciano a circolare queste indiscrezioni. Demir, convocato dalla polizia, dice di essere estraneo ai fatti e di non avere fatto nulla per avvelenare sua moglie, dato che ormai non hanno più niente a che fare.
  • Giovedì 29 giugno 2023: Anche le altre compagne di cella di Zuleyha iniziano a sentirsi male e alla fine, dopo qualche analisi, emerge che le donne hanno cucinato con una pentola di rame che poi ha causato una contaminazione al cibo. Il caso si risolve. Fekeli e Cetin, nel frattempo, finiscono vittime di un attentato organizzato da alcuni imprenditori affiliati ad Hatip, che vorrebbero mettere le mani sulle proprietà di Ali Rahmet. Cetin, rimasto colpito dall’accaduto, invita Yilmaz a rimanere a Cukurova e a non partire per Istanbul come aveva preventivato, così potrà stare al fianco del suo patrigno proteggendolo da eventuali nuove rappresaglie. Behice va su tutte le furie e dice a Mujgan che non ha fatto abbastanza per convincere Yilmaz a portare a termine il suo proposito di andare a vivere ad Istanbul. La donna le dice che la vita con Akkaya è l’unica possibilità che hanno per vivere in maniera agiata, considerando tutti i debiti lasciati da Behzat. La dottoressa però replica che non vuole più comportarsi in modo sconsiderato come in passato, viste tutte le conseguenze che ci sono state, ma intende mantenere la calma e dare fiducia a suo marito.
  • Venerdì 30 giugno 2023: Behice capisce che l’unico modo per liberarsi di ogni problema è togliere la vita a Zuleyha e far finire Demir in carcere. La zia quindi prova a vestirsi da infermiera e ad entrare nell’ospedale in cui Zuleyha è ancora ricoverata, per somministrarle una dose di medicinali mortali. Zuleyha però riesce a difendersi e mette in fuga Behice, che tra urla e colpi non può rischiare di farsi scoprire da nessuno. Zuleyha racconta anche a Julide quello che è successo ma nessuno sembra crederle. Demir, intanto, per calmare i pettegolezzi, decide di riferire al giudice che Zuleyha gli ha sparato dopo tutte le sue vessazioni e che quindi lui l’ha spinta a farlo. La Altun può tornare alla tenuta, ma Demir le dice che d’ora in poi sarà una semplice domestica. Hunkar intanto cerca di passare del tempo con Uzum e di scoprire da lei il nome della persona che si sta prendendo cura di Adnan e Leyla, che nemmeno lei riesce più a vedere.

Voi che cosa ne pensate? Come finirà questa vicenda e Zuleyha riuscirà a ritrovare la pace? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

la promessa anticipazioni

La Promessa, Anticipazioni Puntate dal 24 al 28 Giugno 2024: Romulo È Gravemente Malato!

La Promessa, anticipazioni puntate dal 24 al 28 giugno 2024: gli atteggiamenti di Romulo trovano una giustificazione e si scopre che il maggiordomo è malato. La situazione con Lope, intanto, diventa sempre più tesa!