Il Processo: La Trama Della Serie Netflix Con Vittoria Puccini!

Il Processo: la serie tv di Netflix con Vittoria Puccini racconta la storia di un omicidio e di un lungo processo, pieno di sorprese e di colpi di scena…

Il Processo è la serie televisiva Netflix che sta appassionando moltissimi abbonati. Appartenente a Mediaset, la serie vede come protagonista Vittoria Puccini, che interpreta la PM Elena Guerra ed il caso che si trova a fronteggiare, e che cambia completamente i suoi piani di vita. I colpi di scena sono sempre numerosi, però, e la sorpresa è dietro l’angolo.

Il Processo: la trama della serie Netflix con Vittoria Puccini!

Il Processo è una serie tv disponibile sul catalogo Netflix, originariamente appartenente e prodotta da Mediaset. Ad interpretare la protagonista, la PM Elena Guerra, è l’amata Vittoria Puccini. La storia raccontata nella serie inizia quando Elena sta per prendere un anno sabbatico, grazie al quale avrà la possibilità di raggiungere il marito che lavora a New York. Le cose però non vanno come previsto, perché Elena si trova di fronte un caso grave di cui si deve occupare. In particolare, le viene assegnato il caso della giovanissima Angelica Petroni, una diciassettenne assassinata in circostanze misteriose. Elena è costretta a fermarsi lì, e fronteggia l’avvocato Ruggero Barone, un penalista molto famoso. Quest’ultimo è stato assunto da Linda Monaco, l’unica sospettata per l’omicidio di Angelica, con la quale c’erano dei problemi ed un movente. Nel corso delle puntate si scopre che Angelica aveva un legame proprio con la PM, cosa che apre le porte a nuovi scontri. Nel processo ci sono prove contrastanti, testimoni, sorprese ed ogni volta sembra emergere qualcosa di nuovo. Alla fine, la verità che sembra essere la più scontata dimostra di essere quella che nessuno si aspettava, con un finale ed un colpo di scena sorprendente.

Il Processo: il cast e cosa sappiamo sulla seconda stagione!

Ne Il Processo, ci sono tanti attori noti che hanno reso la serie ancora più gradita da parte degli abbonati Netflix. In particolare, ad interpretare la PM Elena Guerra c’è Vittoria Puccini, attrice amatissima dai tempi di Elisa di Rivombrosa e per tutti i ruoli di cui si è sempre occupata. L’avvocato Ruggero Barone è invece interpretato da Francesco Scianna, mentre a vestire i panni della sospettata principali, ossia Linda Monaco, è Camilla Filippi. Con la pubblicazione della serie sul catalogo Netflix, in tanti si sono appassionati alle storie dei protagonisti e si sono domandati se ci sarà o meno una seconda stagione della serie. Purtroppo la risposta è negativa. Il Processo apparteneva a Mediaset, che l’ha trasmesso nel 2019 senza riscuotere un grande successo. A causa dei bassi ascolti già da allora si decise che non ci sarebbe stata una prosecuzione. L’unica possibilità per poter vedere nuove puntate della serie è che Netflix, dato il consenso degli abbonati, decida di acquistarla e di produrre una seconda stagione. Questa ipotesi però per il momento appare abbastanza lontana. Voi che cosa ne pensate? Avete seguito Il Processo su Netflix e vi è piaciuta questa serie tv con Vittoria Puccini? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

One Day: Tutto Sulla Nuova Serie Tv!

One Day: la nuova serie che racconta l'evoluzione di un'insolita coppia sta riscuotendo tanto successo. Ecco di cosa parla One Day, dove l'hanno girato e dove trovarlo!