Festival di Sanremo 2023, Mauro Corona: Sono Tutti Finti Perbenisti!

Festival di Sanremo 2023: commentando la manifestazione canora, Mauro Corona si è lasciato andare ad alcuni attacchi molto forti, accusando i conduttori e non solo di essere dei finti perbenisti…

Manca sempre meno al Festival di Sanremo 2023. Questa nuova edizione del Festival promette di essere scoppiettante sotto tanti punti di vista, dato che già molto prima dell’inizio sono cominciate polemiche di ogni genere. Mauro Corona ha voluto commentare la manifestazione canora, ospite da Bianca Berlinguer, ed ha lanciato dure accuse, sostenendo che siano tutti dei finti perbenisti.

Festival di Sanremo 2023: l’attacco di Mauro Corona contro la manifestazione!

Il Festival di Sanremo 2023 deve ancora iniziare ma fa già molto discutere. Tutti stanno parlando di questa nuova edizione della manifestazione canora, che ha scatenato polemiche di ogni genere. In particolare, al centro c’è stato anche il discorso del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, che si farà sentire con un videomessaggio, cosa molto contestata. A Cartabianca, Bianca Berlinguer ha insistito per conoscere il punto di vista del suo ospite fisso Mauro Corona. Infatti gli ha domandato quale sia la sua opinione sul festival. Corona ha replicato che il Festival lo annoia e che per questo motivo non lo seguirà assiduamente, ma girerà solo ogni tanto per vedere quello che succede. Al contempo lo scrittore ha spiegato che, se fosse condotto da una persona di suo gusto, allora lo seguirebbe per vederne le battute, ma così non è. Infatti, ha precisato che al momento il Festival di Sanremo è gestito da tanti finti perbenisti. Il riferimento sembrerebbe essere ad Amadeus e ai co-conduttori da lui scelti, ma Mauro Corona non ha fatto nomi e non è sceso nei dettagli. Inoltre, lo scrittore ha aggiunto di aver apprezzato, negli ultimi anni, principalmente le esibizioni di Achille Lauro. Quest’ultimo ha dimostrato di sapere andare fuori dagli schemi e Corona l’ha definito come un matto di talento. Gli sarebbe piaciuto quindi vederlo nuovamente in gara.

Festival di Sanremo 2023: infuriano le polemiche per il discorso di Zelensky!

Intanto proseguono le polemiche per quanto riguarda il discorso che dovrebbe fare il presidente ucraino Zelensky durante l’ultima serata del Festival di Sanremo. Sono in tanti a ritenere che la circostanza non sia adeguata, da Matteo Salvini ad Alessandro Di Battista, Carlo Calenda e tanti altri. Anche Piersilvio Berlusconi ha sostenuto che se fosse un telespettatore non ne sarebbe entusiasta e così si è persino ipotizzato di ascoltare preventivamente il videomessaggio per poi mandarlo in onda solo in parte. Una sorta di censura, quindi, mentre sul web si sono scatenate petizioni da parte di chi non vuole ascoltare Zelensky a Sanremo, e chi invece riterrebbe scorretta una censura. Anche sui social si continua a parlare dell’argomento e, al Parlamento, è finita persino nel mirino la canzone di Rosa Chemical, anche se per ragioni che non c’entrano con il presidente ucraino. Questo festival promette, quindi, di essere davvero all’insegna delle polemiche e delle divisioni. Voi che cosa ne pensate? Condividete le parole di Mauro Corona e seguirete questo Festival di Sanremo 2023 oppure no? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Emma E Tedua: Arriva La Conferma Del Flirt Al Festival Di Sanremo!

Emma e Tedua: i due cantanti si sono conosciuti al Festival di Sanremo e tra loro sarebbe iniziato un flirt. A confermarlo anche l'esperta di gossip Deianira Marzano!