Vivere Non È Un Gioco Da Ragazzi: Trama ed Anticipazioni Della Nuova Fiction Rai!

Vivere non è un gioco da ragazzi: la nuova fiction Rai racconta la storia di Lele che, dopo essere entrato nel tunnel delle dipendenze, riprende la vita in mano a seguito di un trauma….

Vivere non è un gioco da ragazzi è la nuova fiction targata Rai che dovrebbe andare in onda nel corso di questa stagione televisiva. Anche in questo caso, come in altre fiction della rete di Stato che andranno in onda quest’anno, l’attenzione viene focalizzata sui problemi dei più giovani. Il protagonista è proprio un ragazzo di 18 anni, che capisce che per andare avanti è necessario rimboccarsi le maniche e mettere la testa a posto.

Vivere non è un gioco da ragazzi: la trama della nuova fiction!

Come detto, Vivere non è un gioco da ragazzi è un’altra fiction dedicata alle problematiche giovanili. Infatti, il protagonista è Lele, un ragazzo di 18 anni che conduce una vita normale. Va a scuola, frequenta il liceo a Bologna ed è innamorato di una sua compagna di scuola, Serena. Tutto procede normalmente e Lele inizia ad uscire con Serena ed i suoi amici. Una sera, però, il ragazzo assume delle pesanti sostanze stupefacenti nel tentativo di fare colpo sulla sua innamorata. Da lì inizia un lungo tunnel, fatto dall’assunzione di queste sostanze, da locali notturni, discoteche. Lele inizia a spendere una grande quantità di denaro ed alla fine, rimasto senza soldi, con l’ausilio di un gruppo di piccoli spacciatori locali, vende una pastiglia a Mirco, il suo amico. Quest’ultimo, però, poco dopo perde la vita proprio per via degli effetti della sostanza. Per Lele si tratta di un trauma difficile da superare ed il ragazzo è lacerato dai sensi di colpa per quanto accaduto. Il rapporto tra Lele ed i suoi genitori, con Serena e con l’amico Pigi viene messo a dura prova dal cambiamento lento ma inesorabile del ragazzo. Alla fine, esausto per la situazione che si è creata, Lele confessa la verità a suo padre ammettendo di essere responsabile della morte di Mirco. Da qui parte un’indagine che fa venire alla luce le colpe di tutti, familiari, amici, conoscenti, ed anche i segreti di ciascuno.

Vivere non è un gioco da ragazzi: il cast e quando inizia!

Dopo la confessione, quindi, per Lele inizia un lungo percorso di cambiamento. Il giovane capisce di doversi assumere le sue responsabilità, di dover diventare un uomo. Per fare questo Lele deve rimboccarsi le maniche, entrare nel mondo del lavoro e ricostruire piano piano tutto ciò che aveva lasciato da parte per le dipendenze. La fiction Vivere non è un gioco da ragazzi dovrebbe avere inizio nel corso della stagione televisiva 2022/2023. Non è ancora stata chiarita l’esatta data di inizio, ma sembra che non si faccia in tempo per la stagione autunnale. Probabilmente sarà necessario attendere il 2023 per vedere Vivere non è un gioco da ragazzi. La serie targata Rai è tratta da un romanzo di successo di Fabio Bonifacci, intitolato Il gioco della verità. Lo scrittore è anche lo sceneggiatore e l’ideatore della serie che quindi ha riadattato il suo libro per farlo trasformare in una fiction che comunque lo rappresentasse. Nel cast, è stata confermata la presenza di Stefano Fresi, Nicole Grimaudo e Lucia Mascino. Le indiscrezioni sulla partecipazione di Claudio Bisio sono diventate realtà. Il noto attore non farà parte del cast fisso, ma comparirà comunque in molteplici occasioni nei panni del commissario Saguatti. Per quanto riguarda il cast dei giovani attori, invece, i nomi certi sono quelli di Riccardo De Rinaldis, Matilde Benedusi e Tommaso Donadoni. La fiction Vivere non è un gioco da ragazzi è composta da tre puntate, che si articolano quindi per tre prime serate. Le puntate, perciò, saranno piuttosto lunghe considerati gli orari che normalmente vengono seguiti dalle fiction Rai. Voi che cosa ne pensate? Vi sembra interessante la trama di questa nuova serie e credete che inizierete a seguirla? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Viola Come Il Mare 2: Francesco e Viola Potrebbero Dirsi Addio!

Viola come il mare 2: secondo le prime indiscrezioni sulla nuova stagione, Francesco e Viola potrebbero essere costretti a lasciarsi e dirsi addio dopo una scoperta a dir poco sorprendente...