Love Is In The Air, Puntate 6-10 Dicembre 2021: Serkan Ama Ancora Eda!

Love Is In The Air, trama puntate dal 6 al 10 dicembre 2021: Serkan è felice di aver incontrato nuovamente Eda e, nonostante i litigi, vuole conquistarla. L’uomo però non sa nulla sull’identità della piccola Kiraz…

A Love Is In The Air è ormai iniziata la seconda stagione e avrà presto luogo il tanto atteso incontro tra Eda e Serkan. Nonostante la Yildiz si sia allontanata dall’architetto proprio per via del suo comportamento, Serkan dimostrerà di essere ancora molto innamorato della ragazza e di volerla riconquistare. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Love Is In The Air: dove eravamo rimasti

Eda e Serkan continuano a viaggiare in camper dove incontrano un attrice che si innamorata di Bolat. La Yildiz sta al gioco di Puren e finge di essere rimasta ipnotizzata da lei e di essersi dimenticata di Serkan. Una sera trova la cartella clinica dell’architetto e scopre tutta la verità sulle sue condizioni di salute. Successivamente avviene un salto temporale di cinque anni. Si scopre che Eda ha lasciato Serkan dopo il suo drastico cambiamento e dopo che quest’ultimo le aveva detto di non volere figli. La giovane si è recata in Italia per laurearsi, ma lì ha scoperto di essere incinta. Sua figlia è Kiraz, una bambina che Serkan rischia di investire per caso. Recandosi all’albergo dove lavora Eda per questioni di lavoro, Serkan la incontra e resta sconvolto.

Love Is In The Air, trama puntate dal 6 al 10 dicembre 2021: Serkan vuole riconquistare Eda!

  • Lunedì 6 dicembre 2021: Serkan non sa come reagire quando si trova davanti Eda. L’uomo si convince di avere nuovamente le allucinazioni, come aveva avuto in precedenza prima di riprendersi dal cancro. La Yildiz, però, gli parla e così Serkan è costretto ad accettare che la donna si trova realmente lì e non è una visione. Serkan chiede ad Eda di andare con lui a prendere un caffè al bar, così potranno parlare di ciò che è successo negli ultimi cinque anni e di come sono cambiate le loro vite. Eda accetta, ma la situazione tra i due degenera molto presto. La coppia torna a litigare, soprattutto quando Serkan dice di essersi reso conto, con il passare del tempo, che se non l’avesse mai incontrata la sua vita sarebbe stata migliore. Durante il dialogo, Bolat evidenzia che la loro rottura era avvenuta quando ancora combatteva contro il tumore e quando stava addirittura peggiorando. Eda, però, lo attacca quando Serkan sostiene che il loro allontanamento era stato di comune accordo. La ragazza si altera molto dicendo che le cose non sono andate così e poi decide di interrompere l’incontro, ma non svela all’uomo che Kiraz è sua figlia, nonostante lui sembri essere incuriosito dalla bambina.
  • Martedì 7 dicembre 2021: Serkan è costretto, nei giorni successivi, a tornare nell’albergo presso cui Eda lavora, proprio per concludere il suo incarico. Inaspettatamente, però, Bolat si lascia prendere dalla gelosia quando vede la paesaggista molto vicina all’amico Burak. Quest’ultimo è un giovane impiegato che lavora presso il suo stesso albergo e che ha sempre sostenuto Eda negli ultimi anni, anche nei momenti più difficili, e che soprattutto è riuscito a stringere un legame molto particolare con Kiraz. Ayfer e Melo, durante una conversazione con Eda, confidano alla ragazza che la cosa migliore per lei potrebbe essere proprio intraprendere una relazione con Burak, un uomo dolce e premuroso che si è preso cura di Kiraz quasi come se fosse suo padre. Eda, però, sottolinea di provare per lui soltanto un sentimento di amicizia e di non poter assolutamente pensare a Burak come ad un potenziale partner. Serkan, però, si accorge che i due sono molto vicini e così si lascia prendere dalla gelosia. Come svela ad Engin, l’architetto non intende perdere Eda proprio ora che l’ha ritrovata, anche se tra loro le cose non sono partite con il piede giusto. Al contrario, vuole avere una nuova opportunità con lei.
  • Mercoledì 8 dicembre 2021: Nel tentativo di avvicinarsi ad Eda e provare a ricostruire un rapporto normale con lei, Serkan prende possesso del progetto di ristrutturazione dell’albergo che in origine era stato assegnato a Piril. Trovandosi sempre lì, Serkan è anche costretto ad interagire sempre con Kiraz, sotto l’occhio vigile di Eda che non vuole che i due si avvicinino e che soprattutto non vuole raccontare la verità a Serkan. A causa di un equivoco, però, Bolat si convince che Kiraz sia figlia di Burak e di un’altra donna. L’architetto, ovviamente, non immagina affatto che la madre della piccola possa essere proprio Eda. Intanto la Yildiz si mette in contatto con Piril, con cui ha stretto un rapporto di profonda amicizia negli ultimi anni. Eda rimprovera Piril dicendole che aveva accettato di collaborare con un affare che riguardava l’Art Life soltanto a patto che Serkan non ne venisse mai a conoscenza. Eda accusa quindi l’amica di aver violato il loro accordo, ma Piril prova a spiegare che in realtà è stato Serkan a recarsi presso l’albergo di sua iniziativa, dopo che lei aveva avuto un infortunio, e a volersi occupare personalmente dell’affare. Eda sottolinea, però, di non voler avere nulla a che fare con lui, soprattutto per via di Kiraz.
  • Giovedì 9 dicembre 2021: Serkan prova in tutti i modi ad attirare l’attenzione di Eda e a stare vicino a lei. La ragazza, però, è sfuggente e non vuole nuovamente soffrire a causa dell’architetto. Quando la vede sempre accanto a Burak, però, Bolat si convince che la donna gli stia nascondendo qualcosa e che abbia intrapreso una nuova relazione nel periodo in cui sono stati separati. Esasperata da questi atteggiamenti, nel corso di una cena, Eda intima a Serkan di starle lontana e di non interferire più con la sua vita, soprattutto dopo il male che le ha provocato negli anni precedenti. Inoltre, Eda non accetta neppure di collaborare con lui e perciò desidera che lasci l’albergo immediatamente. Ovviamente Bolat, per quanto ferito da queste parole, non ha nessuna intenzione di prendere le distanze da Eda e continua ad occuparsi del progetto. Il giorno successivo, Serkan toran nuovamente da Eda per parlare con lei, ma in quel frangente è presente anche Kiraz. La bambina, che ha bisogno di una mano, guarda la Yildiz e si rivolge direttamente a lei chiamandola mamma, sotto gli occhi attoniti di Serkan.
  • Venerdì 10 dicembre 2021: Avendo assistito a tutta la scena e comprendendo la difficoltà in cui si trova l’amica, Melo decide di intervenire. La ragazza, quindi, sostiene che Kiraz chiami Eda ‘mamma’ soltanto per gioco e perché le è stata vicina per tutta l’infanzia. Melo racconta che in realtà la bambina è figlia sua e di Burak. Serkan comprende le parole di Melo e le crede ciecamente, mentre quest’ultima, durante un dialogo con Eda, ammette di aver raccontato tutto questo perché ormai farebbe il possibile per tenere Bolat lontano da lei, in considerazione di tutta la sofferenza che le ha provocato. Serkan, intanto, si trova costretto ad interagire con Denise, la capricciosa proprietaria dell’albergo che continua a creargli problemi cambiando idea continuamente. Bolat decide quindi di chiamare in suo soccorso la cugina Pina, di carattere docile e divertente, assumendola all’Art Life. Proprio durante il primo giorno di lavoro, la giovane va a sbattere contro un ragazzo misterioso, di nome Kerem, e gli fa cadere dalle mani tutti gli oggetti che aveva…

Voi che cosa ne pensate? Credete che tra Eda e Serkan potrà tornare il sereno dopo tutte queste difficoltà? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Una Vita Anticipazioni, Puntate

Anticipazioni Una Vita, Trama Puntate dal 29 Agosto al 2 Settembre 2022: Fausto Viene Assassinato!

Anticipazioni Una vita, trama puntate dal 29 agosto al 2 settembre 2022: Fausto perde la vita e la voce si diffonde nel quartiere, dove tutti i sospetti si concentrano su Ramon e Fidel, compresi quelli di Lolita...