Saman Abbas: Trovati i Resti in un Canalone!

Caso Saman Abbas: dopo diversi mesi di indagini, in un canalone nei pressi di Novellara sono stati trovati dei reperti che potrebbero essere riconducibili a dei resti umani. Se così fosse sarebbe la svolta del caso…

Il caso di Saman Abbas continua a tenere con il fiato sospeso le tante persone che lo seguono. Sulla 18enne pakistana sembravano non esserci novità da diverso tempo, soprattutto a seguito dell’arresto dello zio a Parigi. Ora, però, potrebbe essere arrivata la svolta grazie al ritrovamento di alcuni resti umani in un canalone.

Saman Abbas: test sui resti trovati in un canalone!

Le indagini su Saman Abbas proseguono, nonostante dal 1 maggio 2021, giorno della scomparsa, si siano completamente perse le tracce della ragazza pakistana. Da ormai diversi mesi l’unica ipotesi è quella dell’omicidio, che sarebbe stato perpetrato dai genitori, con la complicità di vari altri parenti, a seguito del rifiuto della giovane ad un matrimonio combinato. Da quel momento le ricerche sono andate avanti in ogni luogo nei pressi di Novellara, ma senza dare risultati. Alla fine di settembre, dopo una lettera anonima che aveva rivelato che Saman sarebbe stata fatta a pezzi e successivamente gettata in un fiume, potrebbe essere arrivata la probabile svolta. Infatti il 28 settembre sono stati ritrovati due sacchi neri di cellophane con all’interno dei residui di natura organica color marrone. La cosa è sembrata molto simile a quella annunciata nella lettera anonima e di conseguenza sono partiti subito i test su questi resti, sui quali però non sono ancora arrivati i risultati. Al momento, i reperti che sono stati rinvenuti si trovano in un ambiente controllato a -20 gradi, allo scopo di preservarne interamente l’integrità. L’ufficio di medicina legale di Modena potrebbe effettuare i test in questi giorni, che potrebbero far arrivare definitivamente alla svolta del caso. Ciò che è certo è che tutto porta gli inquirenti verso la conferma di ciò che era stata ipotizzato già da tempo. I parenti di Saman, dopo averla assassinata, allo scopo di liberarsi in maniera definitiva del corpo lo avrebbero fatto a pezzi e poi gettato da qualche parte. La conferma arriva anche dalle testimonianze del fratello.

Saman Abbas: gli interrogatori del fratello!

Lo zio Danish, rintracciato ed arrestato a Parigi, è intanto accusato di omicidio premeditato e sequestro di persona. Nel frattempo, si continuano ad analizzare le dichiarazioni che vengono rilasciate dal fratello della giovane Abbas, il quale durante gli interrogatori ha sottolineato più volte che la responsabilità dell’omicidio appartenga alla sua famiglia. Recentemente, il fratello di Saman ha aggiunto che il giorno prima della scomparsa ci sarebbe stata una riunione tra i vari familiari, durante la quale sarebbero state decise le modalità di occultamento del corpo e forse anche dell’omicidio. Apparentemente, la scelta finale sarebbe ricaduta sullo smembramento. Intanto, il cadavere della giovane si è cercato in questo periodo di tempo, a partire dal 25 maggio 2021, anche con il georadar e con l’elettromagnetometro. Sono stati utilizzati anche dei cani molecolari e speciali unità cinofile provenienti dalla Svizzera, che hanno proprio il compito di rintracciare i resti umani e tracce ematiche di vario genere. Queste ricerche però non hanno portato ad alcun risultato, tanto che le ricerche sono state sospese. La procura che ha portato avanti le indagini ha fatto sapere che questa non era una resa, ma semplicemente un modo differente di indagare, dato che questo non aveva portato ad alcun risultato. Se i resti si confermassero essere di Saman, sarebbe finalmente confermata in maniera definitiva l’ipotesi dell’omicidio, e si potrebbe dare una degna sepoltura alla ragazza, cosa che da sempre è stata auspicata dagli inquirenti. Il risultato dei test potrebbe arrivare però fra parecchio tempo, e soprattutto potrebbe essere comunicato con un certo ritardo. Nel frattempo si continua a pensare che i genitori della Abbas siano in Pakistan, soprattutto dopo recenti testimonianze. Voi che cosa ne pensate? Credete che si sia arrivati finalmente ad una svolta di questo caso? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Temptation Island Incendio

Ultime News, Temptation Island: il Resort Distrutto da un Incendio!

Temptation Island: il resort dove ha luogo il programma, l'Is Morus Relais, è stato colpito da un brutto incendio che ne ha devastato un'intera area. Ora si indaga per scoprire le reali cause dell'improvvisa propagazione delle fiamme...