Amici 21, terza puntata: Provvedimento Disciplinare Per LDA!

Amici 21, terza puntata: si svolgono le sfide già annunciate in settimana ed avvengono le prime due eliminazioni. Ecco di chi si tratta…Guai per un allievo!

Amici 21, terza puntata: l’eliminazione di Mirko e Kandy!

È stata registrata da poche ore la terza punta del pomeridiano di Amici. Molte questioni in sospeso, come la sfida di Carola o quella di Flaza, si sono risolte. La puntata si è aperta proprio con lo scontro tra Flaza e il nuovo concorrente. Anna Pettinelli ha ribadito la sua opinione secondo la quale la ragazza è anche brava, ma non sa tenere il palco ed in un certo senso sembra anonima. Così avviene la tanto attesa sfida ma alla fine a trionfare è Flaza, che resta a tutti gli effetti nella scuola. È poi il turno degli ospiti e questa volta in studio c’è Anna Valle, che sta portando avanti la sua fiction Luce dei tuoi occhi proprio su Canale 5. Arriva il momento dell’ingresso di Dario, il ballerino molto apprezzato da Veronica Peparini. I professori decidono se farlo sfidare contro Christian oppure Carola ed optano per quest’ultima. Dario perde la sfida. Successivamente Mirko riconquista la maglia che era rimasta in sospeso e così la Peparini decide di farlo sfidare contro Dario. Mirko perde ed è così il primo eliminato della puntata, mentre Dario entra nella scuola. Si passa poi alla sfida voluta da Rudy Zerbi, ossia quella di Giacomo contro Kandy. Effettivamente è il cantante preferito da Zerbi e trionfare e così Kandy è il secondo eliminato della puntata. È il momento delle altre esibizioni. Mattias balla a seguito di una dimostrazione di Andreas ed ottiene nuovamente la maglia, oltre a convincere tutti. I professori di ballo gli fanno i complimenti, compresa Alessandra Celentano che però invita l’alunno a lavorare di più sull’espressività. Nel corso di questa puntata Serena non si esibisce. Non ci sono neppure momenti dedicati a Giulia Stabile che non fa esibizioni nel corpo di ballo dei professionisti.

Amici 21, terza puntata: maglia sospesa per LDA!

Si passa a LDA, che aveva la maglia sospesa. La sospensione, però, non è legata alle sue performance ma ad un comportamento avuto in settimana e ritenuto poco educato. Infatti si è molto lamentato del produttore che gli è stato assegnato, non ritenendolo adatto a lui. Come punizione è arrivata la sospensione della maglia. Durante la puntata, però, LDA canta il suo inedito e la sua permanenza all’interno della scuola di Amici viene riconfermata. È il turno di Albe che si esibisce e, inaspettatamente, mette d’accordo tutti gli insegnanti i quali gli riconoscono un grande talento. Tocca poi a Inder che canta Pazzeska di Myss Keta, però completamente riscritta da lui. Anche in questo caso arrivano molti complimenti dai professori ma non da parte di Rudy Zerbi che non è convinto del talento del ragazzo. È il momento di due radio, RTL 102.5 e Radio101. Si trovano lì per ascoltare, ovviamente, gli inediti dei ragazzi ed eventualmente trasmetterli. A questo scopo si esibiscono Nicol, Tommaso e Alex, ma è soltanto la canzone di quest’ultimo quella scelta per passare in radio. Gli altri dovranno attendere. Arriva il turno dell’esibizione di Rea, che canta Mi sono innamorato di te. La sua maglia viene confermata ma non piace ad Anna Pettinelli. La professoressa infatti sottolinea che lo stile di Rea non va incontro ai suoi gusti musicali. Luigi canta una cover con la sua chitarra e alla fine la maglia viene confermata. Durante la puntata canta anche Elisabetta e viene riconfermata. Rudy Zerbi però non è d’accordo con questa decisione e ribadisce che la cantante non gli piace. Finisce così la registrazione, ed ancora non si parla di nuove imminenti sfide. Voi che cosa ne pensate? Vi piacciono le scelte fatte dai professori e ritenete che siano giuste le eliminazioni? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Pechino Express 9

Pechino Express 9: Il Cast e le Novità Del Reality!

Pechino Express 9: il docu-reality va in onda per la prima volta su Sky, e sono stati svelati i nomi dei concorrenti ma anche le novità sul regolamento e non solo. Ecco di che si tratta...