Saman Abbas: Le Nuove Indicazioni Di Una Lettera Anonima!

Saman Abbas: una lettera anonima ricevuta da Il Resto del Carlino invita gli inquirenti a cercare la giovane pakistana in un fiume nei pressi di Novellara. Ecco di cosa si tratta esattamente…

Continua a tenere con il fiato sospeso il caso di Saman Abbas, la ragazza di 18 anni scomparsa da Novellara lo scorso 30 aprile. Le ricerche del corpo sembravano aver ritrovato di nuovo vigore dopo il rinvenimento di alcuni indumenti. Una lettera anonima, però, cambia di nuovo la situazione.

Saman Abbas: la lettera anonima invita a cercarla nel fiume!

La giovane Saman Abbas, che è stata probabilmente assassinata per aver rifiutato il matrimonio combinato con un ragazzo pakistano, non è stata ancora ritrovata. Come è stato rivelato dal colonnello Cristiano Desideri, le indagini su Saman hanno raggiunto una nuova fase e non sono più maggiormente indirizzate al ritrovamento del corpo. Infatti, l’obiettivo è anche quello di ritrovare i probabili autori dell’omicidio, i quali, a quanto pare, si troverebbero tutti all’estero. Per quanto riguarda il ritrovamento della giovane pakistana, però, potrebbe esserci finalmente una svolta. Nelle ultime ore è arrivata a Il Resto del Carlino una lettera anonima, subito trasferita agli inquirenti. La veridicità della missiva è ancora da accertare e resta da capire se le informazioni che vi sono contenute possano essere reali o meno. In ogni caso, l’anonimo invita le forze dell’ordine a cercare Saman in una zona chiamata Bagna nelle valli, tra Novellara e Guastalla. In questa area sorgerebbe un fiume nel quale Saman sarebbe stata buttata, dopo essere stata fatta a pezzi. Secondo le indicazioni nella lettera, lo scopo era probabilmente quello di far mangiare il suo cadavere da pesci ed altri animali. Se la Abbas fosse davvero lì, però, si troverebbero probabilmente alcune tracce organiche. Il colonnello Desideri non si è espresso sulla possibilità che la lettera anonima indichi informazioni concrete, ma ha spiegato che l’Arma ha ricevuto ogni genere di segnalazione negli ultimi mesi. Nessuna di queste è stata scartata da subito, neppure quelle appartenenti ad alcuni sensitivi che dicevano di avvertire la presenza di Saman in alcuni luoghi.

Saman Abbas: trovato un foulard ed una scarpa nel bosco!

Durante le sue dichiarazioni, il colonnello Desideri ha fatto sapere che quello di ritrovare il corpo di Saman per poterle dare almeno una degna sepoltura è un imperativo morale. Il comandante provinciale dell’Arma di Reggio Emilia, però, ha voluto sottolineare che non c’è nessuna speranza di ritrovare da qualche parte in vita la ragazza. Non c’è nessuna indicazione che faccia pensare ad un sequestro o ad un allontanamento di qualsiasi genere. Tutte le indicazioni ottenute durante le indagini portano, dunque, all’ipotesi dell’omicidio. Intanto, negli ultimi giorni sono stati ritrovati nei boschi alcuni indumenti che potrebbero appartenere alla 18enne pakistana. Tra questi, un foulard ma anche una scarpa da ginnastica. Sarebbero state anche altre le tracce rinvenute nella zona, anche se non si sa ancora di cosa di tratti nel dettaglio. Il bosco in cui sono stati ritrovati gli indumenti è lo stesso che era stato indicato nelle ultime settimane dal noto sensitivo tedesco Michael Schneider. Quest’ultimo aveva anche sottolineato che gli inquirenti stavano cercando la Abbas nel posto sbagliato e che avrebbero dovuto concentrare gli sforzi in un boschetto, nei pressi di un campo da calcio. Anche se ora bisogna attendere le analisi su quanto ritrovato, per poter confermare o smentire l’appartenenza a Saman, il colonnello Desideri ha fatto sapere di non credere molto in questa pista. Il comandante provinciale ha spiegato che quando si danno queste informazioni, si rischia di danneggiare il quadro generale della vicenda. Concentrarsi ora sul ritrovamento degli indumenti potrebbe essere controproducente. Dunque è assai probabile che venga ritenuta maggiormente utile la pista indicata dalla lettera anonima, che però ovviamente andrà verificata. Voi che cosa ne pensate? Secondo voi quello che c’è scritto nella missiva corrisponde alla verità? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Temptation Island Incendio

Ultime News, Temptation Island: il Resort Distrutto da un Incendio!

Temptation Island: il resort dove ha luogo il programma, l'Is Morus Relais, è stato colpito da un brutto incendio che ne ha devastato un'intera area. Ora si indaga per scoprire le reali cause dell'improvvisa propagazione delle fiamme...