Saman Abbas: Giustiziata Dal Suo Promesso Sposo? Spunta Un Video!

Saman Abbas: è stato mostrato il video di un’esecuzione in cui viene tolta la vita ad una ragazza molto somigliante a quella scomparsa. Ecco che cosa sappiamo…

Su Saman Abbas continua il mistero. Da qualche giorno, per la ragazza scomparsa da Novellara sono state sospese le ricerche del corpo, ma continua la convinzione degli inquirenti che la giovane sia stata assassinata. Ora è emerso anche un filmato inquietante che mostra una ragazza mentre viene assassinata. Un particolare fa credere che possa essere Saman.

Saman Abbas: L’Estate in Diretta mostra il video di un’esecuzione!

Nonostante le ricerche, il corpo di Saman Abbas non è stato ancora ritrovato. Il fidanzato della giovane ha avanzato l’ipotesi che possa essere ancora viva e trattenuta contro la sua volontà da qualche parte, ma questa pista non sembra essere battuta dagli inquirenti. Secondo gli investigatori, infatti, Saman sarebbe stata assassinata a Novellara dalla sua famiglia, dopo aver rifiutato un matrimonio combinato. A L’Estate in Diretta, però, è emerso un video inquietante che potrebbe avere qualcosa a che fare con la scomparsa della 18enne. Nella trasmissione è stato spiegato che il video proviene dal Dark Web, dove spesso circolano contenuti illegali, ed è stato inviato da una fonte che chiede di rimanere anonima. Nel video, ambientato in Pakistan, si vede una ragazza di circa 19 anni a cui viene coperto, dopo poco, il volto. La giovane viene condotta in un luogo apparentemente isolato, e poi un uomo le toglie la vita a colpi di Kalashnikov. Naturalmente il video non è stato mostrato per intero, ma sono diversi i dettagli che potrebbero ricondurlo a Saman. L’uomo che si avvicina al corpo dopo l’esecuzione, e che dovrebbe essere il padre della ragazza, è effettivamente molto somigliante al papà della Abbas. In più, nella didascalia del filmato veniva indicato che si trattava di un’esecuzione ai danni di una ragazza che aveva deciso di rifiutare un matrimonio combinato. Molti dettagli importanti sembrano coincidere, anche se gli investigatori hanno sempre dato per scontato che Saman fosse stata assassinata in Italia, e non fosse mai stata portata in Pakistan.

Saman Abbas: gli inquirenti indagano sul video!

I giornalisti de L’Estate in Diretta, i primi a mostrare il filmato, hanno fatto sapere che tutto è stato inoltrato agli inquirenti che si occupano del caso e che al momento stanno indagando. Gli aspetti più inquietanti del video sono le somiglianze. Anche la ragazza sembra avere un’età molto simile a quella di Saman, ha una corporatura sottile ed i capelli scuri e mossi. Secondo i primi approfondimenti sul video, che non è in alta qualità, l’assassino indossa un anello che denota, in Pakistan, l’appartenenza a famiglie ricche. Anche questo coinciderebbe con la famiglia di Saman, dato che gli Abbas venivano ritenuti molto rispettabili. Inoltre, c’è un uomo che si avvicina al corpo della giovane assassinata, lo accarezza e lo copre poi con un velo. Sembra essere alto circa 1,65, ha la carnagione leggermente scura ed i baffi, così come i capelli scuri. La somiglianza con il padre di Saman è sicuramente innegabile, ma non sono, per il momento, arrivati ulteriori riscontri. Gli inquirenti continuano a sostenere che Saman non abbia mai fatto in tempo a raggiungere il Pakistan, perché assassinata la sera stessa del 30 aprile. Anche se sono state interrotte le ricerche del corpo, la certezza continua ad essere quella che la ragazza sia seppellita nelle campagne che circondano la zona. Al momento, per quanto riguarda il video, bisogna prima attestarne la veridicità e successivamente si cercherà di capire se c’è un legame con l’omicidio di Saman. Voi cosa ne pensate? Avete visto il filmato e notate le somiglianze? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

furto rai

Furti in Rai, Sparite Oltre 120 Opere d’Arte. Danno Milionario!

Danno milionario per la Rai! Da Nord a Sud nelle varie sedi dell'azienda, sarebbero state rubate oltre 120 opere d'arte dal valore inestimabile! Tutti i dettagli!