La Fuggitiva: La Fiction con Vittoria Puccini!

La Fuggitiva: nuova fiction prossimamente in onda su Rai 1, la quale porterà sul piccolo schermo una magnifica Vittoria Puccini, ancora una volta interprete di un’intrepida protagonista in un avvincente action-thriller “uno contro tutti”. Scopriamo insieme i dettagli!

Dopo numerosi intoppi causati dalla situazione pandemica, ecco finalmente approdare su Rai 1 “La Fuggitiva”, la nuova serie televisiva che vedrà la bravissima Vittoria Puccini nei panni della protagonista. Ci aspetta l’avventura di una donna indipendente e coraggiosa, alle prese con i suoi fantasmi del passato.

La Fuggitiva: la storia di una donna ingiustamente incriminata

“La fuggitiva” racconta la storia di Arianna Comani la cui vita tranquilla, viene improvvisamente sconvolta dell’assassinio di suo marito Fabrizio, assessore all’urbanistica di un piccolo comune della provincia di Torino. Il mondo della protagonista crolla soprattutto perché, si aprono le indagini e, alcune prove schiaccianti rilevate vicino al luogo del delitto, portano la polizia ad incriminare proprio lei. Nel frattempo, una misteriosa donna si presenta in commissariato e dichiara di essere l’amante di Fabrizio. Per tutti quindi non ci sono dubbi, si tratta del classico omicidio passionale: la moglie ha ucciso il marito per gelosia. Arianna però, riesce a fuggire e a far perdere le sue tracce, decisa a trovare le prove che possano scagionarla da tale accusa.

Vittoria Puccini interpreta una donna forte e coraggiosa, ma dal passato misterioso. Trent’anni prima infatti, la sua famiglia è stata sterminata durante una rapina finita male e di lei, sopravvissuta, si perdono le tracce per tanto tempo. Solo dieci anni dopo, ricompare con un gruppo di profughi scampati alla guerra in Bosnia e viene adottata da quello che era il migliore amico e il socio di suo padre, l’avvocato e Senatore Feola. Che cosa è stato però della protagonista, in quel lungo lasso di tempo?

È ciò che si chiede Marcello. Oltre alla figura di Arianna infatti, c’è anche quella di un giornalista di cronaca locale, molto determinato a cercare sempre e comunque la verità. Ma la domanda principale che lui si pone e che riporta nell’articolo del caso, è il perché Arianna sia stata incriminata così velocemente dagli inquirenti. Un particolare che solo lui si chiede e che è il motivo principale per cui la donna si presenta a casa sua chiedendo il suo aiuto, in quanto innocente e vittima di un complotto. Da qui hanno inizio le loro peripezie, fatte di tensione, fuga dalla polizia e ricerca della verità sull’omicidio di Fabrizio.

La Fuggitiva: ecco quando andrà in onda!

Un action-thriller al femminile di Carlo Carlei, che porta in scena l’avventura di una madre di famiglia – Arianna ha un figlio di otto anni-, apparentemente semplice e mite, la quale in realtà, nasconde determinazione e tanta tenacia, che saprà tirare fuori al momento giusto, quando si ritroverà sola contro tutti.

Una fiction avvincente, che avrebbe dovuto già “prendere forma” lo scorso anno ma che, a causa degli intoppi per via della situazione pandemica, ha ritardato. Le riprese infatti, sono iniziate a partire da agosto 2020 in Piemonte e, in particolare, le scene più importanti, sono ambientate tra la provincia di Torino e quella di Verbania. Altre sequenze invece, hanno il bellissimo sfondo del Lago Maggiore, mentre per alcune scene “interne”, è stata scelta la città di Roma.

Per quanto riguarda il cast, ancora nessuna fonte assicura niente, a parte Vittoria Puccini come protagonista. Pare però, che uno dei suoi antagonisti sarà interpretato da Gianni Rosato, già conosciuto per la sua partecipazione in “Un medico in famiglia” e nella sesta stagione di “Che Dio ci aiuti”. Sembra confermato nel cast anche Gilles Rocca, famoso per il suo esordio in “Carabinieri” e la sua recente partecipazione a “Ballando con le stelle”

“La Fuggitiva” avrà inizio lunedì 12 aprile e si protenderà fino all’inizio di maggio con quattro appassionanti appuntamenti. Sarà disponibile in streaming su RaiPlay in concomitanza della messa in onda su Rai Uno e, successivamente, sarà fruibile on demand. Per chi non lo sapesse, RaiPlay è la piattaforma targata Rai che consente di recuperare e visionare gratuitamente i programmi del palinsesto, sia accedendo dal sito ufficiale, sia scaricando l’applicazione disponibile su iOS e Android.

Voi seguirete “La Fuggitiva”? Cosa pensate di Vittoria Puccini nei panni della protagonista Arianna? A Voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Lolita Lobosco, Terza Puntata

Lolita Lobosco, Terza Puntata: Un Omicidio Sconvolge Lolita!

Lolita Lobosco, trama terza puntata: lo chef di un ristorante vicino casa di Lolita viene trovato privo di vita. Per la Lobosco iniziano nuove indagini ma anche tante riflessioni...