Il Silenzio dell’Acqua 2, Terza Puntata: Andrea Accusa Elio!

Il Silenzio dell’Acqua 2, trama terza puntata: Andrea si convince che l’assassino di Sara e Luca sia Elio. Nel frattempo Don Carlo viene aggredito e ferito da Sergio, dopo una scelta azzardata di Davide…

Il Silenzio dell’Acqua 2 arriva già alla penultima puntata. La verità su quanto accaduto a Sara e Luca sembra essere ancora piuttosto lontana, e mancano ancora dei sospettati. Andrea però inizia ad avere delle idee ben precise su chi possa essere stato il colpevole. Prima di vedere che cosa sta per succedere, però, facciamo un piccolo passo indietro.

Il Silenzio dell’Acqua 2: dove eravamo rimasti

Attraverso le analisi dei filmati di videosorveglianza, Andrea e Luisa scoprono un’altra verità molto importante. Rocco era stato a lungo l’amante di Katja, e Sara era venuta a saperlo perché la stessa donna glielo aveva fatto capire. Andrea intanto invita Roberta a dire la verità a Matteo, spiegandogli che Elio avrebbe sempre voluto fargli da padre, ma lei lo riteneva inaffidabile. Matteo, alla fine, dice ad Elio che può riconoscerlo. Dopo il funerale di Sara e Luca, Beatrice parla con Luisa ed ammette che sospetta di Rocco perché quest’ultima aveva una pistola. La Ferrari parla con Giulia per cercare di capire se sia vero, e quest’ultima glielo conferma. Luisa ed Andrea, alla fine, riescono a scoprire che Luca era un contrabbandiere e che sua madre collaborava con lui. Nel frattempo Elio porta Matteo e Roberta in Slovenia per festeggiare.

Il Silenzio dell’Acqua 2, trama terza puntata: Andrea sospetta di Elio!

Luisa ed Andrea iniziano ad indagare instancabilmente per scoprire chi possa essere stato l’assassino di Sara e Luca. I due decidono di iniziare a pensare a quale possa essere stato il movente. La persona che ne ha uno valido è Sergio, che quindi viene inserito nella lista dei sospettati. Si inizia ad indagare su di lui, anche se gli investigatori non sono pienamente convinti che possa aver avuto un ruolo nell’omicidio. Nel frattempo Davide prende una decisione drastica, all’insaputa di tutti. Dopo averlo fatto, però, si rende conto di essere in grave pericolo di vita e di aver trascinato con sé in questo rischio anche tutti gli altri, e soprattutto Carlo. Andrea continua a ribadire a Luisa la sua teoria, secondo la quale il responsabile dell’accaduto è Elio. Baldini crede che lui non sia necessariamente l’assassino, ma che in qualche modo sia implicato nel reato. Luisa però non dà ascolto a questa versione dei fatti poiché crede che, semplicemente, Andrea provi gelosia per Elio. Lui infatti si sta avvicinando a Roberta e per di più Matteo sta iniziando a trattarlo come un padre.

Il Silenzio dell’Acqua 2, trama terza puntata: Don Carlo ferito!

Nonostante le divergenze sulle indagini, Luisa ed Andrea sono molto vicini. I due passano del tempo insieme ed è evidente che provino dei sentimenti. Silvia ed Umberto, ripetutamente interrogati dalla polizia, appaiono sempre più strani e dubbiosi. Sembra che si siano messi d’accordo su una versione e che stiano raccontando falsità. Luisa ed Andrea decidono di indagare su questo punto, anche se entrambi credono che la coppia non possa c’entrare nulla. Infatti non c’è nessun movente per l’assassinio, a meno che non sia legato a qualcosa che non è stato ancora scoperto. Effettivamente, la Ferrari viene a sapere qualcosa di davvero incredibile. Il nuovo tassello cambia radicalmente le carte in tavola. Don Carlo viene ferito gravemente da Sergio, che poi fugge e chiede aiuto ad Elio. Questo aumenta i sospetti di Andrea, il quale non fa altro che scontrarsi con l’uomo. La tensione aumenta a dismisura e Baldini non sa gestirla. Che cosa ne pensate? Credete che l’investigatore abbia ragione e che l’omicida sia Elio? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Fratelli Caputo, Seconda Puntata

Fratelli Caputo, Seconda Puntata: Andrea Torna a Casa di Alberto!

Fratelli Caputo, trama seconda puntata: Andrea torna dalla Spagna perché non vuole più studiare, e sorprende tutti. Nel frattempo il soffitto di una scuola crolla ed è necessario raccogliere fondi per ricostruirla...