Home / Fiction / Io Ti Cercherò, Seconda Puntata: Ettore è Stato Assassinato!

Io Ti Cercherò, Seconda Puntata: Ettore è Stato Assassinato!

Io Ti Cercherò, trama seconda puntata: una ragazza rilascia un’importante testimonianza su Ettore, che smentisce definitivamente la tesi del suicidio. Intanto Valerio continua ad indagare…

Io Ti Cercherò, la nuova fiction Rai, promette di appassionare moltissimo i telespettatori. La serie che ha come protagonista l’ex poliziotto Valerio, interpretato da Alessandro Gassmann, raggiunge già straordinari colpi di scena nella seconda puntata. Ma prima di vedere cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Io Ti Cercherò: dove eravamo rimasti

Valerio era un poliziotto, ma ha perso il suo lavoro in circostanze misteriose. È stato espulso improvvisamente, ed è probabile che sia per aver sfruttato il suo istinto per far venire alla luce verità scomode. Valerio ha deciso di reinventarsi come benzinaio, ma la sua vita è stata sconvolta da una ulteriore tragedia. Ettore, suo figlio, è stato trovato privo di vita nel Tevere. Subito l’accaduto viene archiviato come suicidio, ma Valerio, nonostante sapesse delle difficoltà del figlio e avesse avuto con lui numerosi litigi, è convinto che il ragazzo non avrebbe mai fatto una cosa del genere. Valerio inizia ad indagare in maniera indipendente quando viene contattato da Sara, una sua ex collega e un grande amore passato. La donna gli dice che molte cose non sono state rivelate e che le Forze dell’Ordine stanno nascondendo qualcosa che potrebbe rivelarsi di vitale importanza.

Io Ti Cercherò, trama seconda puntata: testimonianza su Ettore!

Il computer di Ettore viene fatto analizzare dalla Polizia Postale. Intanto Sara identifica la coppia con cui il ragazzo era entrato in contatto poco prima di perdere la vita. Si trovano in una comunità di recupero e allora Valerio decide di raggiungerli per chiedere loro ulteriori dettagli su ciò che hanno visto e su quello che sapevano. La ragazza della coppia racconta a Valerio di aver visto il momento in cui Ettore era finito nel Tevere, ma non è stato lui a buttarsi di spontanea volontà. Infatti sono stati due uomini a sollevarlo e a gettarlo giù. Inoltre la cosa non è accaduta di venerdì come è sempre stato dichiarato nei verbali, ma la giovane è cortissima che sia avvenuta di sabato. La ragazza non vuole svelare i colpevoli, e quando Valerio insiste viene aggredito a pugni dal fidanzato di lei. Quando l’ex poliziotto si risveglia, non trova nessuno dei due ragazzi ma viene presto raggiunto da una pessima notizia. Il computer di Ettore su cui si stavano svolgendo le indagini è sparito nel nulla, ma non solo. È stato anche reso pubblico il diario di Ettore in cui accusava suo padre di averlo abbandonato.

Io Ti Cercherò, trama seconda puntata: il diario di Ettore è falso!

Valerio si accorge subito che il diario di Ettore che è stato pubblicato in realtà non è suo, ma si tratta di un falso. E’ probabile che faccia tutto parte di un grande depistaggio. Intanto si scopre che la scarpa trovata da Valerio in riva al Tevere, presenta tracce di un altro luogo. Alessandro, della Polizia Scientifica, riferisce che Ettore potrebbe essere stato nelle cave di travertino di Tivoli. Valerio chiede ad Arturo, dell’unità cinofila, di cercare con lui insieme al segugio Gandalf. Si trova infatti una maglietta appartenuta ad Ettore e Valerio ha un malore. Nonostante tutto, vuole proseguire con le indagini. Con una telecamera di sorveglianza si trova un furgone che fa dei movimenti sospetti attorno al luogo dove è stato rinvenuto il cadavere di Ettore. Valerio viene anche a sapere che il primo referto dell’autopsia era falso, e che ad un secondo esame medico è emerso che Ettore non ha perso la vita per annegamento, ma per alcune percosse subite. Che cosa ne pensate? Che cosa sarà successo veramente al povero Ettore? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Il Commissario Montalbano

Il Commissario Montalbano, Ultimo Capitolo: Trama e Anticipazioni Nuova Stagione!

Il Commissario Montalbano: la fiction con Luca Zingaretti avrà una nuova stagione e il fulcro della trama sarà Carmelo Catalanotti. Ecco i dettagli...