Home / Fiction / Nero a Metà 2, Quinta Puntata: Carlo Lascia Cristina!

Nero a Metà 2, Quinta Puntata: Carlo Lascia Cristina!

Nero a Metà 2, trama quinta puntata: Carlo deve finalmente fare i conti con i suoi sentimenti mentre Malik è costretto a fermarsi dopo essere stato ferito. La verità sul caso di Olga e Paolo sembra avvicinarsi…

La seconda stagione di Nero a Metà continua ad appassionare milioni di telespettatori ogni settimana. In questa quinta puntata Malik vivrà dei momenti molto difficili, dopo quelli di nuovo felici insieme ad Alba della puntata precedente. Ma prima di vedere cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Nero a Metà 2: dove eravamo rimasti

Un’assistente sociale viene ritrovata priva di vita ed i sospetti ricadono immediatamente sul suo ex compagno violento. In realtà ben presto si scopre che non è stato lui, ma un altro uomo violento che sua moglie aveva allontanato. Indagando su quanto accaduto Muzo si comporta in maniera strana perché tutto le ricorda il caso di Olga. Alba parte per la Svizzera all’insaputa di tutti per raggiungere sua madre, ma la segue Malik. I due si riavvicinano moltissimo ma l’incontro con la madre è deludente. Marta intanto parte senza dire niente a nessuno per Napoli, allo scopo di indagare sulla morte di suo figlio. Carlo è profondamente deluso da questo comportamento e allo stesso tempo non riesce più a dividersi tra lei e Cristina. La Polizia Postale intanto indaga sui telefoni di Olga e Paolo e scopre che sono stati hackerati come quelli di Marta e Muzo. C’è quindi un unico filo conduttore?

Nero a Metà 2, trama quinta puntata: addio tra Carlo e Cristina!

Marta e Carlo indagano su Nusco, dopo la sua improvvisa sparizione e la richiesta di aiuto. I due sono disperati perché sono ormai convinti che l’uomo sia morto, ma in realtà viene ritrovato subito dopo in gravissime condizioni. Nusco può essere ancora salvato ma devono partire subito le indagini per scoprire chi sia stato a tentare di assassinarlo. Il responsabile potrebbe infatti colpire di nuovo. Marta capisce che, dato che i telefoni di tutti sono stati sotto controllo, la via per trovare la soluzione potrebbe essere proprio quella del loro passato professionale. Carlo, soprattutto dopo questa nuova esperienza condivisa con la poliziotta, decide di rivelare la verità a Cristina. Non può continuare ad opporsi ai forti sentimenti che prova per la sua collega. Malik intanto viene a conoscenza del caso di una ragazza che è stata trovata priva di vita. Quest’ultima condivideva la casa con Sahar. Per Malik la situazione potrebbe essere però molto pericolosa.

Nero a Metà 2, trama quinta puntata: Malik resta ferito!

Sahar viene arrestata ed il figlio lo scopre. Dopo esserne venuto a conoscenza, il ragazzo spara a Malik ferendolo ad una spalla. Per fortuna quello che è successo non è molto grave, ma Soprani deve ugualmente affrontare un periodo di convalescenza. Intanto i detective devono concentrarsi su un ragazzo di origini rumene che è stato trovato senza vita in una discarica. Il caso sembra essere più complicato del previsto perché non si riesce a trovare una soluzione. Intanto la squadra di polizia continua a portare avanti le sue indagini sull’omicidio di Olga e Paolo. Finalmente tutto sembra poter raggiungere un punto di svolta. Viene infatti trovato il primo sospettato, che si chiama Graziano Imardi e che ha a che fare con alcuni giri criminali legati alla prostituzione minorile. I sospetti ricadono su di lui dopo aver trovato alcuni oggetti di Olga nella sua casa. Carlo intanto parla con Marta per dirle che ora ha lasciato Cristina e vuole stare con lei. Che cosa ne pensate? Si sta arrivando finalmente alla soluzione del caso di Olga? E siete d’accordo con la scelta di Carlo? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Doc Nelle Tue Mani

Doc Nelle Tue Mani, Prima Puntata: Matrimonio in Ospedale!

Doc Nelle Tue Mani, trama prima puntata: torna uno dei medici più amati della televisione, con un commovente matrimonio in ospedale ma anche con un caso che sembra quasi irrisolvibile. Ecco che cosa succede...