Home / Soap Opera / Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate 6-11 Luglio 2020: Pepa e le Prove della sua Maternità!

Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate 6-11 Luglio 2020: Pepa e le Prove della sua Maternità!

Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate da lunedì 6 a sabato 11 Luglio 2020: Francisca non salva la vita a don Julian! Pepa scopre che Martin è suo figlio!

Anticipazioni Il Segreto: a causa di un intrigo di donna Francisca, Angustias finisce in manicomio. Pepa la raggiunge per scoprire se davvero Martin è suo figlio! Intanto, la Montenegro si affida a don Pedro per fermare i progetti di Raimundo, mentre Juan e Soledad soffrono a causa del loro amore impossibile! E finiscono per baciarsi. Don Julian, intanto, perde la vita!

Grandi emozioni e una gradita sorpresa per i fans italiani della soap spagnola! Nella fascia pomeridiana riservata solitamente agli episodi inediti, troveremo anche questa volta in onda le repliche della prima stagione, quella con protagonisti gli amatissimi ed indimenticabili Pepa e Tristan. Ad annunciarlo sono le nuove anticipazioni Il Segreto! Ciò significa che, presumibilmente per tutta l’estate, la messa in onda delle puntate nuove è stata sospesa. Perché si è arrivati a questa scelta? I motivi possono essere tra i più disparati, ma quel che è certo è che tale modifica inserirà gli appuntamenti delle ultime battute della soap, quelle dell’ultimo ciclo per intenderci, a partire dal mese di Settembre 2020 e per tutta la prossima stagione televisiva. Come ben sapete, infatti, le avventure dei nostri beniamini sono terminate in Spagna da qualche settimana… Ritornando alle anteprime Il Segreto, quelle sulla trama delle puntate in onda da lunedì 6 Luglio a sabato 11 Luglio 2020, possiamo assicurarvi che ci attendono dei graditissimi ricordi! Vedremo che Angustias verrà trasferita in manicomio e Pepa la raggiungerà per sottrarre alcuni preziosi documenti che, senza ombra di dubbi, attesteranno la verità sulla maternità del piccolo Martin! La madre del piccolo è… la nostra amatissima levatrice! La ragazza correrà a raccontarlo a Tristan ma… non riuscirà nel suo intento! Pertanto, raggiungerà don Julian che, sconvolto, si recherà dalla Montenegro per affrontarla una volta per tutte ma, ad un tratto, verrà colto da un malore e morirà. In verità donna Francisca, per sbarazzarsi di lui, non gli somministrerà delle importanti medicine per salvarle la vita! Soledad soffrirà quando scoprirà che Juan si trasferirà a Parigi. E farà di tutto per dargli l’addio… Raimundo dovrà lottare contro gli intrighi di don Pedro e della nobildonna per aprire il suo ristorante. L’uomo si recherà a Villalpanda per sbrigare una urgente commissione. Per strada, verrà picchiato a sangue da alcuni uomini loschi! Nel frattempo, la matrona, per non finire nel mirino delle indagini della Guardia Civile per la morte di don Julian, deciderà di organizzare la veglia funebre del dottore a La Casona… Il Segreto ci aspetta, salvo diverse indicazioni, su Canale 5 dalle 15:30 alle 16:40 circa dal lunedì al venerdì. E ancora il sabato pomeriggio dalle 15:20alle 16:20. Buon proseguimento!

Anticipazioni Il Segreto da lunedì 6 Luglio a sabato 11 Luglio 2020, trama puntate: Pepa fa una clamorosa scoperta sul figlio Martin ma non riesce ad avvisare Tristan! Soledad si dispera a causa della partenza di Juan! Pedro, costretto da donna Francisca, fa di tutto per ostacolare i progetti di Raimundo che, intanto, viene aggredito da alcuni uomini misteriosi… La Montenegro non presta soccorso a don Julian che viene colto da un infarto!

Angustias verrà trasferita in un ospedale psichiatrico e Pepa la raggiungerà per impossessarsi di alcuni preziosi documenti che daranno conferma a tutti i suoi sospetti: si, il piccolo Martin Castro è suo figlio! Una serie di sventure, però, non permetteranno alla ragazza di mettere Tristan al corrente della notizia! Intanto, Soledad e Juan si vedranno costretti a dirsi addio, mentre Raimundo subirà una spietata aggressione… addentriamoci nelle anticipazioni Il Segreto che seguono perché, questi appena esposti, non saranno gli unici spoiler a regalarci intense emozioni!

  • Lunedì 6 Luglio 2020: Angustias, dopo aver letto il Certificato d’Incapacità che donna Francisca ha riposto di nascosto nella sua camera, tenta il suicidio. A salvarle la vita, per fortuna, è Tristán che decide di ricoverarla. Mentre è con lei, il giovane trova il suddetto documento e pretende le dovute spiegazioni da sua madre che, però, da’ la colpa a Pepa. Il Castro, ferito, la caccia fuori di casa. Raimundo chiede un prestito alla Cassa di Risparmio: deve avviare al più presto il suo albergo. In banca, incontra don Pedro, che viene subito a sapere quali sono i suoi prossimi progetti. Pertanto, si reca alla Casona e non esita a spifferare il tutto alla Montenegro. Quest’ultima stabilisce che l’albergo non deve essere costruito. Don Pedro, marito di Dolores, in verità, si era recato presso l’istituto di credito per l’impossibilità di saldare i suoi debiti e chiarisce di aver bisogno di un altro prestito che, però, non gli viene concesso. Di ritorno a casa, incontra un uomo che gli propone un nuovo affare: la vendita di brodo solubile. Rosario e José sono molto preoccupati per Juan e per il suo amore per Soledad, la figlia di donna Francisca, la quale è molto affranta in quanto non le è concesso di vedere il suo amato…
  • Martedì 7 Luglio 2020: Soledad e Juan si disperano: il loro è purtroppo un amore impossibile. Pepa cerca di andare a trovare donna Angustias che è stata ricoverata in manicomio, ma il dottor Julian non glielo consente. Ed anzi. La minaccia di brutto, terrorizzandola. Dolores e Hipolito provano in tutti i modi a vendere qualche brodo in dado. Intanto l’uomo, diventato nel frattempo sindaco del villaggio, viene costretto da Donna Francisca a non concedere a Raimundo la licenza per aprire la locanda. Potrà farlo solo se gli corrisponderà un piccolo “contributo”. La Montenegro, nel frattempo, cerca di corrompere anche il direttore della Banca, ma per sua stessa sorpresa, ciò si rivela del tutto inutile. Angustias, persa nei suoi vaneggiamenti, ricorda un terribile incendio. Nel frattempo, uno sconosciuto arriva in paese e si mette in cerca di Juan. Cosa vorrà dirgli? Di chi si tratterà?
  • Mercoledì 8 Luglio 2020: Pepa non si da’ per vinta ed ha una accesissima discussione con don Julian che, per mandarla nei guai, rovescia una ingente quantità di vino sulla sua valigetta. Pepa si offre di ripulirla per bene e ne approfitta per prelevare di nascosto la carta intestata al dottore. In tal modo, potrà chiedere ad Emilia di scrivere una missiva da spedire al sanatorio con la richiesta urgente di vedere Angustias. Nel frattempo, Adolfo trova finalmente Juan e gli offre una borsa di studio per andare a studiare a Parigi. Raimundo comincia ad abbattere i muri della sua taverna per costruire l’albergo, ma Pedro si intromette e gli mostra una legge che vieta di procedere oltre. In realtà, è solo una trovata del sindaco e di donna Francisca. L’Ulloa non esita a smascherarli. La Montenegro quando scopre che Pedro ha fallito, decide che d’ora in avanti non si affiderà più a degli incapaci per portare avanti i suoi progetti. Alla fine, Pepa riesce ad entrare nella stanza di Angustias in manicomio. Scoprirà la verità su Martin?
  • Giovedì 9 Luglio 2020: Pepa cerca le prove della sua maternità in manicomio. Martin è davvero suo figlio? Oppure è stato dato alla luce da Angustias? La ragazza entra in possesso della cartella clinica della donna che potrà confermare tutti i suoi sospetti… Mentre Puente Viejo è in gran fermento per la degustazione di una novità gastronomica (il dado da brodo) proposta da don Pedro, Raimundo scopre che il prestito per la sua taverna è stato misteriosamente bloccato. Da chi? E per quale oscuro motivo? La perfida donna Francisca, nel frattempo, lo tiene sotto scacco e, in aggiunta a ciò, non ha alcuna intenzione di allentare la morsa su sua figlia Soledad. Quest’ultima scopre che il suo amato vuole allontanarsi per sempre dalla Spagna per andare a studiare a Parigi. Affranta e ferita, disubbidisce agli ordini della madre e fa follie per andarlo a salutare…
  • Venerdì 10 Luglio 2020: Il referto di Angustias è la prova schiacciante che Pepa è la madre di Martin. Ora, forte del documento, la ragazza vuole raggiungere al più presto Tristan per raccontargli la sua grandiosa scoperta. Purtroppo, però, il giovane non è in casa perché è andato a trovare sua moglie in ospedale. Sconfortata, Pepa torna alla locanda. Qui viene raggiunta da Don Julian, che pretende spiegazioni circa il suo strano comportamento. La Balmes, scoperta, gli racconta tutto, ma il dottore, spiazzato, fatica a crederle e le da’ della bugiarda. Pertanto, le strappa di mano il referto e se ne va, con l’intenzione di denunciarla. Una volta salito in carrozza, però, si rende conto che la levatrice gli ha detto la verità. Per tale ragione, decide di andare alla Casona e di parlare duramente con donna Francisca, a costo addirittura di minacciarla. Sfortunatamente, però, durante la discussione che segue poi con la nobildonna, il medico viene colto da un infarto e non riesce, dunque, a spendere nemmeno una parola in difesa di Pepa. Juan cambia idea e ritorna a Puente Viejo: non può vivere senza Soledad! I due, felici di rivedersi, commettono una grave imprudenza: si baciano… Qualcuno li vede…
  • Sabato 11 Luglio 2020: Don Julián muore, perché donna Francisca non lo aiuta a prendere in extremis le medicine di cui ha bisogno. In seguito alla sua morte, oltretutto, la Montenegro tenta, ancora una volta, di passare per “benefattrice”, organizzando la veglia funebre del medico a casa sua. Al fine di recuperare i documenti che don Julián le aveva strappato di mano, Pepa si propone di aiutare in casa la nobildonna durante la suddetta veglia. Donna Francisca, intanto, ignorando completamente che il certificato che riguarda Angustias è finito nella valigetta del defunto, la consegna al sindaco, affinché la custodisca fino a che non verrà scelto un nuovo dottore. Emilia è molto preoccupata perché Raimundo non è ancora rientrato dal viaggio a Villalpanda e, terrorizzata, va a denunciarne la sua scomparsa alla Guardia Civile. Poco dopo, Raimundo viene ritrovato infreddolito a cavallo di un somaro. L’uomo è stato malmenato a sangue da alcuni uomini misteriosi… Emilia non si da’ pace: vuole che suo padre sporgi denuncia! Don Anselmo spinge l’Ulloa a confidargli i suoi problemi. Juan confessa la verità, una terribile verità ai suoi fratelli, che decidono di aiutarlo ad evitare gli scavi presso la sorgente del fiume. Angustias si allea con Felisa per lasciare il manicomio in cui è internata…

Anticipazioni Il Segreto, puntate di Settembre 2020: Onesimo Inscena la sua Morte! Tiburcio vede un Fantasma!

La famiglia Mirañar sarà protagonista di storyline davvero ricche di sussulti ed emozioni nelle puntate che saranno trasmesse nel mese di Settembre 2020! Onesimo sarà costretto ad inscenare, con l’aiuto dei suoi cari, la propria morte per sfuggire alle grinfie di uno degni scagnozzi di… Adolf Hitler! Ma ci sarà spazio anche per la magia in quanto Tiburcio rivedrà il defunto Meliton nella piazza di Puente Vejo dopo il Cenone Natalizio… Approfondiamo queste nuove storyline leggendo le nuovissime ed attesissime anticipazioni Il Segreto!

Anticipazioni Il Segreto, puntate di Settembre 2020: Onesimo ricercato da uno degli uomini di… Adolf Hitler!

Il Segreto ci stupisce per le sue storyline contraddistinte da forte impatto emotivo, anche quando vanno a trattare “personaggi secondari”… Come si vedrà con la ripresa delle puntate inedite, il nostro amato Onesimo Mirañar si ritroverà a dovere inscenare la propria morte per sfuggire (udite udite!) alle perfide intenzioni di Günter Bayer, uno degli scagnozzi di Adolf Hitler che arriverà a Puente Viejo stabilendosi per giunta per diverse settimane. Questa vicenda, a dir poco surreale e fantasiosa, prenderà il via nel momento in cui il nipote di Dolores scoprirà dell’arrivo del suddetto losco personaggio nella cittadina iberica. Terrorizzato, il Mirañar implorerà sua zia, Tiburcio e Hipolito di mentirgli se nel caso dovesse raggiungere loro per chiedere informazioni sul suo conto. Si scoprirà, dunque, che in Germania, ove il ragazzo si era momentaneamente trasferito a seguito dell’inondazione di Puente Viejo, Onesimo abbia avuto a che fare purtroppo con il terribile Bayer…

Dolores, però, spaventata, pretenderà tutta la verità e, un giorno, Onesimo riunirà tutti i suoi famigliari per vuotare il sacco. E svelerà che deve fuggire da Günter a causa di… Adolf Hitler! Ammetterà di aver psicanalizzato quest’ultimo in Germania e di essere rimasto letteralmente scioccato dalle sue folli idee… Onesimo, però, in più di una circostanza, affermerà di non ricordarsi il nome di tale folle politico, anche se sarà piuttosto chiaro il riferimento al crudele dittatore tedesco. Avanti nella trama, scopriremo che il Führer vorrà avvalersi del consulto del cugino di Hipolito per… “schiarirsi ulteriormente le idee”! E Günter e ad altri suoi uomini, dunque raggiungeranno il paese natìò del ragazzo per soddisfare la urgente richiesta del loro capo! A Tiburcio, il militare affermerà di avere un incarico importantissimo e di doverlo espletare a tutti i costi!

La questione, tuttavia, come precisano le anteprime, assumerà delle connotazioni fortemente tragi-comiche. Dal momento che il Mirañar non riuscirà più a nascondere la sua presenza a Puente Viejo, Dolores farà credere all’ufficiale che il suo caro è deceduto per infarto in un paese vicino. Tiburcio e Hipolito, però, presenti alla scena, si contraddiranno più volte nel racconto, dando delle versioni dei fatti molto diverse tra loro ed estremamente contraddittorie. Bayer, scettico, così, proverà a chiedere conferma anche agli altri compaesani, tra cui figureranno il Capitano Huertas, Mauricio, Marcela e don Filiberto, i quali combineranno un pasticcio dopo l’altro. Dolores, per avvalorare ulteriormente la sua tesi, inoltre, organizzerà una finta veglia funebre nel corso della quale Günter pretenderà di vedere con i suoi occhi il corpo del defunto! E sarà così che Onesimo si farà truccare e vestire “per l’occasione”! Dopo aver constatato la verità, Günter ed i suoi scagnozzi, non potranno fare altro che pianificare, affranti e sconfitti, la loro partenza. Vedremo che vivremo dei momenti di grande apprensione e ilarità perché il militare, nervoso per non essere riuscito a soddisfare le richieste del suo “capo”, tenterà addirittura di sparare al corpo del “defunto” Mirañar per accertarsi del vero! E non è finita qui, perché terminata questa fantasiosa vicenda, ne seguirà un’altra della stessa portata…

Anticipazioni Il Segreto, puntate di Settembre 2020: Meliton si palesa al suo amico Tiburcio che… ritrova il sorriso perduto!

Sempre mantenendoci sulla bizzarra famiglia Mirañar, ecco in arrivo un’altra storyline pronta a tenerci con il fiato sospeso. Le anteprime rivelano che tutto avrà inizio quando un giorno Tiburcio, triste più del solito, confiderà a sua moglie Dolores di sentire moltissimo la mancanza dello sceriffo Meliton, ucciso da Fernando Mesia. Onesimo cercherà di stare moralmente vicino allo zio che, in un momento di sconforto, ammetterà che la magia del Natale gli ha fatto riaffiorare in mente ricordi indelebili legati a Meliton. Dolores, dispiaciuta, proverà a consolarlo ed ammetterà che purtroppo l’uomo, benvoluto da tutti, è volato in cielo e che non potrà rivederlo mai più. Tiburcio, sempre attento agli affari della bottega e vicino alla sua amata, si chiuderà, dunque, in un profondo silenzio che lo porterà a rintanarsi a riccio…

Passeranno i giorni e un pomeriggio, il consorte della donna riceverà una strana telefonata. Un uomo con la voce identica a Meliton, lo pregherà di presentarsi nel vicolo della piazza al termine del Cenone natalizio. Tiburcio, sorpreso e confuso, seguirà scrupolosamente tutte le indicazioni del misterioso interlocutore e, dopo aver svoltato il vicolo, si ritroverà davanti… il fantasma dello sceriffo! Costui affermerà che una entità celeste non si è accorta della sua momentanea “fuga” ed aggiungerà di essere veramente felice di poter passare un po’ di tempo con lui. Con le lacrime agli occhi, l’ex circense intonerà poi un canto natalizio. Quindi, i due si stringeranno ed abbracceranno forte. Al sopraggiungere, però, di altri compaesani, Meliton sarà costretto a dissolversi nell’aria… Il “miracolo di Natale”, comunque sia, anche se durato solo qualche attimo, ridonerà al nostro forzuto personaggio il sorriso perduto, per la felicità della sua adorata consorte e di tutti i suoi amici!

Ed anche questa volta, i nostri spoiler volgono a conclusione. La trama delle puntate della prima stagione de El Secreto de Puente Viejo trasmesse da Canale 5 da lunedì 13 Luglio a sabato 18 Luglio 2020 cosa è pronta a rivelarci? Ecco qualche succosa news: Raimundo si salverà ma preferirà non raccontare a sua figlia ed a Pepa quello che gli è successo. Don Pedro vorrà organizzare una festa che, agli occhi di don Anselmo, apparirà molto “peccaminosa”. Hipólito, soffrendo per amore a causa di Emilia, deciderà di omaggiarla con una poesia. Juan pregherà Tristán di consegnare una lettera a Soledad in quanto avrà urgenza di parlarle… Donna Francisca, intanto, ordinerà ai suoi dipendenti di trasportare della frutta al mercato della città e, per fare più in fretta, obbligherà costoro di passare per un sentiero impervio e pericoloso… E poi? Cosa ci emozionerà ancora? Lo scopriremo prestissimo con le nuove anticipazioni Il Segreto! Affettuosi saluti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Beautiful Anticipazioni

Anticipazioni Beautiful Puntate dal 26 Ottobre al 1 Novembre 2020: Brooke nel Mirino di Sanchez!

Anticipazioni Beautiful Trama Puntate da lunedì 26 Ottobre a domenica 1 Novembre 2020: Thomas non stava minacciando Hope! Guai per Brooke...