Home / Soap Opera / Anticipazioni DayDreamer, trama puntate dal 15 al 19 giugno 2020: Sanem diventa una spia!

Anticipazioni DayDreamer, trama puntate dal 15 al 19 giugno 2020: Sanem diventa una spia!

Anticipazioni DayDreamer, trama puntate dal 15 al 19 giugno 2020: Emre decide di assoldare Sanem come spia, dato che il ragazzo è pronto a tutto per distruggere suo fratello. L’imprevisto però è dietro l’angolo e manda all’aria i suoi piani e quelli di Aylin…

Va avanti DayDreamer, in turco Erkenci Kus. La storia tra Sanem e Can è appena iniziata ma diventa già molto complicata a causa del comportamento di Emre, fratello del fotografo. I colpi di scena sono davvero tanti e la relazione tra i due, appena iniziata, sta già per essere ostacolata. Prima di vedere cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

DayDreamer: dove eravamo rimasti

Sanem è una giovane ragazza che viene costretta dalla sua famiglia a scegliere se sposarsi con Zecerbet, un suo pretendente, oppure trovare un lavoro stabile. Sanem riconosce che Zecerbet è molto innamorato di lei, però non prova nulla nei suoi confronti così decide di mettersi all’opera per trovare un impiego, anche se capisce che è molto difficile. La sorella di Sanem, Leyla, riesce a darle un grandissimo aiuto offrendole di andare a lavorare nella sua stessa azienda pubblicitaria, ossia quella del signor Aziz. Quest’ultimo ha deciso di lasciare il suo ruolo ed affidarlo al figlio Can, che è un fotografo di fama mondiale. Sanem viene assunta ufficialmente e si prepara per partecipare alla serata di gala che si terrà nell’azienda. La ragazza fa ritardo e per arrivare più rapidamente al teatro, imbocca la loggia sbagliata trovando tutto buio. Improvvisamente, proprio lì, viene baciata da un uomo misterioso. Sanem resta piacevolmente sconvolta e non ha idea di chi possa essere. Si tratta di Can, proprio il suo capo, che pensava di baciare la sua fidanzata Polen. Intanto Sanem incontra Emre, il fratello di Can, che ha sempre provato invidia e gelosia nei suoi confronti e che non va d’accordo con lui. Con un assegno molto importante, Emre le propone di entrare a casa di Can per andare a prendere dei documenti che a lui servirebbero molto per distruggere il fratello. La cifra è molto importante, così Sanem, a malincuore, accetta la proposta.

Anticipazioni DayDreamer, trama puntate dal 15 al 19 giugno 2020: Can innamorato di Sanem!

  • Lunedì 15 giugno 2020: Sanem riceve il primo incarico da Emre, ossia quello di sottrarre a Can un plico di documenti senza che lui se ne accorga. La giovane prova dapprima ad introdursi nell’ufficio del suo datore di lavoro per portare a termine la missione. Purtroppo però le cose non vanno per il verso giusto perché Sanem viene vista e non può permettersi di fare una cosa del genere alla luce del sole. La ragazza però è costretta a portare a termine l’incarico e così decide di andare a casa di Can per sottrargli i documenti direttamente da lì. Quando entra a casa del ragazzo, Sanem lo sorprende a fare una doccia calda completamente nudo. Sorpresa ed imbarazzata, Sanem continua a cercare riuscendo fortunatamente ad individuare i documenti che le occorrono. Proprio a quel punto però Can esce dalla doccia e la sorprende a cercare qualcosa a casa sua. Sanem, inciampando, finisce tra le sue braccia ed immediatamente pensa che possa essere lui l’uomo che ha baciato al buio. Anche Can pensa la stessa cosa ma il momento di forte imbarazzo deve durare poco. Infatti Sanem si trova a questo punto costretta a trovare una giustificazione del motivo per cui si è trovata a casa di Can.
  • Martedì 16 giugno 2020: Sanem dice al fotografo che si trovava lì su ordine di Emre perché doveva prendere un suo oggetto finito nella giacca del fratello. La scusa sembra alquanto improbabile ma Can non fa ulteriori domande. Sanem quindi cerca nella giacca di Emre ma dalla sua tasca cade un anello di fidanzamento. Can resta piuttosto esterrefatto ma Sanem decide di mentire e di dire che l’anello in realtà è suo. La ragazza, molto imbarazzata, cerca di fuggire dalla casa del fotografo scavalcando il muretto e cadendo direttamente a terra. Sanem ovviamente si fa male e tocca a Can soccorrerla, anche se fortunatamente la sua dipendente non ha più di qualche graffio. Sanem si allontana rapidamente dalla casa del suo datore di lavoro dopo l’ennesima figuraccia ma non è riuscita a portare con sé la cartellina rossa. A casa, Sanem trova sua madre litigare furiosamente con quella che sarebbe diventata sua suocera se lei avesse sposato Zecerbet. La ragazza interviene e prova a calmare le acque, ma la situazione sembra in procinto di degenerare molto da un momento all’altro.
  • Mercoledì 17 giugno 2020: La mamma di Sanem continua a litigare con la consuocera e quest’ultima, sempre più arrabbiata perché la ragazza non si è sposata con suo figlio, accusa la signora di avere una casa molto sporca. La madre di Sanem, particolarmente risentita da questi attacchi, inizia a pensare che la casa possa essere effettivamente sporca ed inizia a pulirla in maniera isterica in tutti gli angoli. La donna non vuole che la mamma di Zecerbet parli male di lei in giro raccontando che la sua abitazione è sporca. Alla fine, la madre di Sanem accusa una forte crisi nervosa anche per via delle notti trascorse insonni nel tentativo di pulire tutto. Emre riesce a recuperare la cartellina rossa che voleva far ottenere a Sanem, e la fa firmare ad Aylin. In questo modo i due diventano soci in affari.
  • Giovedì 18 giugno 2020: Sanem è agitata perché teme che, dopo il fallimento della sua missione, Emre la licenzi in tronco e che emerga anche tutta la verità sul suo incarico. Al contrario Emre parla con Sanem e dice che vuole che lei diventi ufficialmente la sua spia. L’uomo inventa che Can vuole vendere l’azienda pubblicitaria di famiglia ma lui non vuole consentirglielo, dunque ha bisogno di qualcuno che riferisca tutti i dettagli della nuova campagna e tutte le future mosse. Emre fa in modo che Sanem passi tutta una giornata con Can, indossando però l’anello di fidanzamento. Sanem e Can trascorrono molte ore insieme per preparare la nuova campagna che si chiama Compagnia Aerea. Can è infastidito dalla presenza dell’anello ma si rende conto di fissare molto insistentemente Sanem e di essere molto attratto da lei, al punto da esserne geloso. Emre chiama Sanem diverse volte per darle delle direttive sulle informazioni che deve ottenere, e la ragazza si giustifica davanti a Can dicendo che la sta chiamando il suo fidanzato.
  • Venerdì 19 giugno 2020: Can è indispettito dalle telefonate che Sanem starebbe ricevendo dal suo presunto fidanzato. La serata dei due finisce ma, quando Sanem se ne va, Can decide improvvisamente di cambiare del tutto la campagna. Il giorno successivo Aylin presenta il progetto rubato al fotografo, ma non viene accettato, mentre quello nuovo di Can, di cui nessuno era a conoscenza, è il prescelto. Per Aylin è un fallimento, mentre per Can è tutto un trionfo. Can organizza una festa nel giardino dell’azienda per celebrare il successo, ed invita tutti i dipendenti compresa Sanem. Lì il fotografo le lancia diversi sguardi molto particolari, che vengono ricambiati. Purtroppo però, durante i festeggiamenti, Sanem finisce nella piscina in giardino dando vita così ad un momento davvero imbarazzante…

Che cosa ne pensate di queste puntate di DayDreamer? Vi sembra appassionante questa nuova soap opera? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Il Paradiso delle Signore

Il Paradiso delle Signore, Puntate 26-30 Ottobre 2020: Vittorio conosce sua nipote!

Il Paradiso delle Signore, trama puntate dal 26 al 30 ottobre 2020: Vittorio incontra sua nipote Serena, dopo la grave tragedia avvenuta a sua cognata. Nel frattempo Silvia deve fare i conti la realtà...