Home / Soap Opera / Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate dal 27 gennaio al 2 febbraio 2020: Morales è lo Zio di Maria Elena!

Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate dal 27 gennaio al 2 febbraio 2020: Morales è lo Zio di Maria Elena!

Anticipazioni Il Segreto Trama Puntate da lunedì 27 gennaio a domenica 2 febbraio 2020: Maria muove il piede e lo mostra a Fernando. La scoperta sul Morales

Anticipazioni Il Segreto: Morales vuole debellare Puente Viejo per vendicarsi, presumibilmente in accordo con Fernando Mesia, della morte di Maria Elena. Maria si sottopone ad un trattamento dolorosissimo e comincia a muovere il piede. Esther sta ingannando don Berengario?

Intrighi, scoperte scioccanti, sospetti, insidie, indagini… le nuove anticipazioni Il Segreto, quelle sulla trama delle puntate in onda da lunedì 27 gennaio a domenica 2 febbraio 2020, lasciano trapelare che i prossimi appuntamenti saranno davvero da non perdere. Dagli spoiler apprendiamo che Francisca si recherà a La Habana per visitare la sua figlioccia ma quest’ultima, ancora una volta, la tratterà con estrema freddezza. Lola e Marcela saranno in procinto di riesumare il cadavere del signor Mendana quando Prudencio chiederà loro di fermarsi. Fernando sorprenderà Vilches sottoporre Maria ad un trattamento molto doloroso e lo interromperà. La giovane, però, chiederà al Mesia di permettere di continuarlo. E gli mostrerà che riesce, grazie ad esso, a muovere finalmente un piede. Nel frattempo, Isaac ed Elsa saluteranno commossi i loro amici, promettendogli che ritorneranno in paese quanto prima. E’ lì, insieme a loro, che vogliono rifarsi una vita. Intanto, il Morales bacerà una fotografia della defunta moglie di Fernando, Maria Elena e scopriremo così che si tratta di un suo parente, più precisamente un suo caro zio! Esther sembrerà nascondere non pochi torbidi segreti, mentre Carmelo chiederà aiuto ad Irene per condurre delle indagini su Fernando. Raimundo e Matias si scontreranno con il sottosegretario, mentre una frase enigmatica della Castaneda indurrà la Montenegro a riflettere. E poi? Cosa ci stupirà ancora? Il Segreto ci attende, salvo diverse indicazioni, su Canale 5 dalle 16:35 alle 17:10 dal lunedì al venerdì. La domenica, invece, sempre sull’ammiraglia Mediaset, dalle 16:15 alle 17:20. Buon proseguimento!

Anticipazioni Il Segreto da lunedì 27 gennaio a domenica 2 febbraio 2020, trama puntate: si scopre l’identità del sottosegretario Morales. E’ uno zio della defunta Maria Elena! Una telefonata allarma Esther. Isaac ed Elsa partono, mentre Maria inizia a muovere un piede dopo un trattamento fortissimo. E mostra i suoi progressi a Fernando. Francisca ripensa ad un discorso ambiguo della sua figlioccia, mentre Carmelo chiede ad Irene un grosso favore…

Tante le novità che emergeranno dalla trama dei nuovi episodi! Morales è uno zio della defunta Maria Elena e dunque la sua battaglia non è di interesse nazionale… Nel frattempo, Maria deciderà di sottoporsi ad un trattamento molto doloroso che darà timidi ma importanti segni di miglioramento. Prudencio bloccherà la riesumazione del cadavere del padre di Lola, mentre Esther insospettirà sempre più Dolores con i suoi discutibili comportamenti… leggiamo le anticipazioni Il Segreto che seguono!

  • Lunedì 27 gennaio 2020: Esther parla al telefono e diventa improvvisamente cupa e nervosa. Dall’altra parte del cavo, le viene comunicata una brutta notizia. Lei, però, riesce a celare abilmente il suo malumore. Prudencio e Isaac restano sconvolti dai comportamenti della ragazza e si rendono conto che ha tentato di sedurre entrambi. Dolores non si fida della nuova arrivata. E in aggiunta a ciò, un equivoco la porta a fare cattivissimi pensieri. Francisca sta molto male per la sua città che, entro un mese, verrà allagata. Perderanno terre e proprietà… Severo e Irene, intanto, fanno di tutto per cercare una valida soluzione… Per tutti si tratta di una assurdità, di una vera e propria ingiustizia… Nel frattempo, il Morales affida un compito molto importante a Meliton e cioè informare tutti i proprietari terrieri che, entro qualche giorno, verranno cominciate le operazioni di esproprio…
  • Martedì 28 gennaio 2020: Severo è stanco e stufo dell’indolenza di Carmelo. L’uomo afferma che non vuole più ricorrere a metodi “forti” così come ha fatto in passato. E ciò vale anche per il Morales. Ma sarà vero? O il Leal nasconde qualcosa? Matías chiede a suo nonno di accompagnarlo a raccogliere notizie sulle operazioni di esproprio dei suoi terreni e dei suoi beni immobili. Il Morales, quando si ritrova davanti all’Ulloa, non esita ad infastidirlo con battute molto infelici. Isaac ed Elsa, felici, raccontano a Marcela e Consuelo tutti i dettagli sul recente incontro avuto con il dottor Fernandez che si è sdebitato… La loro gioia, però, finisce quando pensano al triste destino della città di Puente Viejo. Maria, intanto, indaga, sulla identità di Dori Vilches e sul suo legame con Fernando Mesia. Vuole sapere come e dove si sono conosciuti… La giovane vuole vederci chiaro… E continua a mantenere le distanze con i nonni e con il fratello…
  • Mercoledì 29 gennaio 2020: Raimundo suggerisce al nipote di non accettare alcuna offerta dal Morales, che, con un sorriso beffardo, ride della loro disgrazia. Severo non ne può più e chiede a Carmelo sostegno. Lo induce poi a riflettere: è il sindaco di Puente Viejo e deve combattere in prima linea. Devono unire le loro forze e rischiare il tutto e per tutto. Successivamente, lo convince a raggiungere il sottosegretario che, in un momento di rabbia, lascia intendere che tutti i cittadini del paesino iberico meritano di morire… perché? Che cosa gli hanno fatto? Il Santacruz, così, intuisce che l’uomo sta conducendo una battaglia personale. E che l’allagamento di Puente Viejo e la costruzione della diga non sono d’interesse nazionale… Lola sembra volersi allontanare da Prudencio. Ma non è così… teme ancora che qualcuno, ed ovvero Donna Francisca, possa distruggere tutti i suoi sogni. Prudencio la rincuora subito: tutto andrà per il meglio. La Mendana, però, nonostante le sue dolci rassicurazioni, non si calma… Carmelo si reca a La Habana e Fernando comincia a fidarsi di lui…
  • Giovedì 30 gennaio 2020: Elsa e Isaac sono pronti per lasciare Puente Viejo, non prima di essersi sdebitati con tutti i loro amici. Tornano a parlare di Álvaro e delle motivazioni che lo hanno spinto a restituire il maltorto. Maria e Fernando si confrontano su Vilches. La giovane ha alcune domande da porre al Mesia ma, sul più bello, ecco comparire Francisca. La donna indaga sullo stato di salute della figlioccia che, però, la tratta con molta freddezza. Inoltre, Maria aggiunge che si sente a proprio agio a La Habana ma la Montenegro non ci mette molto a capire che, in realtà, sta mentendo. Isaac ed Elsa tranquillizzano i loro amici: si vedranno presto, voglio solo staccare la spina per un po’. Severo e Carmelo non fanno altro che pensare all’ultimo confronto avuto con il Morales. Sanno che il tempo a loro disposizione è veramente poco in quanto Puente Vejo sparirà entro un mese… ma… insieme, progettano di indagare sul sottosegretario per scoprire se sta davvero conducendo una battaglia di interesse nazionale o “privato”.
  • Venerdì 31 gennaio 2020: il sottosegretario, nel frattempo, esorta i cittadini di Puente Viejo a piegarsi al suo volere. Puente Viejo non esisterà più. Sarà solo un lontano ricordo e nulla sarà più come prima. Nel dirlo, l’uomo sembra goderne… Isaac ed Elsa, intanto, preparano i bagagli. Sono pronti per partire per la luna di miele. Commossa, Consuelo abbraccia forte la Laguna e le augura il meglio. Prudencio, nel frattempo, è pronto a scavare il corpo del padre di Lola per rendere inoffensive, in futuro, le minacce di Francisca… Riuscirà insieme a Matias ed a Marcela a portare a termine questa missione? Carmelo ruba un documento molto importante a Fernando e lo passa ad Irene, affidandole un compito segreto… La giornalista chiede l’aiuto di Anacleto. E gli consiglia di non parlare a Severo delle sue nuove indagini. Il Santracruz deve concentrarsi esclusivamente sulla sua battaglia contro il Morales. Maria continua ad esercitarsi. E si sforza con conseguenze gravissime. Inoltre accetta di sottoporsi, all’insaputa di Fernando, ad un trattamento sperimentale molto forte…
  • Sabato 1 febbraio 2020: la soap non va in onda;
  • Domenica 2 febbraio 2020: Maria chiede a Vilches di iniziare con le forature con gli aghi. Vuole essere sottoposta al trattamento terapeutico di cui le ha parlato giorni addietro. Esso è dolorosissimo ma molto efficace. Dori si oppone ma la Castaneda, in cambio, le assicura che nasconderà a Fernando il suo sconcertante delirio. Maria e Vilches, dunque, sono pronte per cominciare la seduta quando, ad un tratto, Fernando le sorprende rimanendo sbalordito da ciò che vede. Chiede all’infermiera di fermarsi, ma la Castaneda gli assicura che sente dei forti crampi e crede che stia iniziando a guarire. Infatti, la donna comincia a muovere leggermente un piede… Francisca continua a pensare all’atteggiamento scontroso della sua figlioccia. E si non si da’ pace. Raimundo è fiducioso che, col tempo, tutto si sistemerà. La Montenegro, poi, ripensa ad una frase enigmatica della figlia di Emilia e capisce che qualcosa molto presto cambierà. Lola segnala il luogo in cui è seppellito il padre e Marcela ritiene che la cosa più appropriata sia portare le ossa in cimitero. Approfittando della morte di un vicino, le due stanno per portare a termine il loro piano quando, ad un tratto, vengono bloccati da Prudencio che ha qualcosa da dire. Elsa e Isaac trascorrono la loro ultima notte a Puente Viejo. Quasi quasi non vogliono più partire in quanto sognano un futuro lì. Vogliono crearsi una famiglia e avere i loro amici vicini. Il mattino seguente, però, salutano emozionati Consuelo, Matias e Marcela e promettono loro che il soggiorno sarà solo di breve durata. Torneranno presto. Irene avverte Carmelo che l’analisi grafologica del biglietto di Fernando è già in corso, ma insiste nel sapere cosa vuole scoprire. Il Leal si rifiuta. Dice che si tratta una missione rischiosa e segreta. E le chiede di tacere con Severo. Nel frattempo, quest’ultima convoca una assemblea d’urgenza. Raimundo si presenta alla Sala Municipale per ribadire al Sottosegretario che Puente Viejo non si arrenderà. Solo, l’uomo bacia affettuosamente una fotografia di Maria Elena, la moglie deceduta di Fernando Mesia lasciando trapelare di essere suo zio…

Anticipazioni Il Segreto, puntate di Marzo 2020: Don Ignacio confessa una scioccante verità alle sue figlie!

Assicurano svolte clamorose le puntate de Il Segreto che ci faranno compagnia nel mese di Marzo 2020. Don Ignacio spiegherà alle sue tre figlie, Rosa, Marta e Carolina, cosa lo sta spingendo a non ritornare a Bilbao, mentre Adolfo, il figlio della Marchesa Isabel, si sentirà sempre più legato a Marta, nonostante la promessa d’amore scambiata con Rosa. E mentre la crisi innescatasi tra Marcela e Matias apparirà a tutti fin troppo evidente, una new entry, Alicia, si sentirà sempre più legata al Castaneda. Tra intrighi di potere e triangoli amorosi, addentriamoci nelle nuove anticipazioni Il Segreto!

Anticipazioni Il Segreto, puntate di Marzo 2020: Adolfo prova ad avvicinarsi a Marta. A Puente Viejo cominciano a diffondersi fin troppi pettegolezzi…

Mentre don Ignacio Solozabal sarà molto preoccupato per i suoi affari e per le notizie politiche alquanto destabilizzanti che arriveranno da Madrid, le sue figlie, Rosa, Marta e Carolina, saranno alle prese con i loro turbamenti amorosi. Rosa e Marta, nella nuova stagione, si innamoreranno dello stesso uomo, Adolfo, il figlio della Marchesa Isabel de Los Visos, rivale del Solozabal e nuova dark lady della soap. Costei, infatti, metterà in atto un piano volto ad impossessarsi della Casona, la residenza un tempo appartenente a Donna Francisca che, nella nuova serie, la dodicesima, diventerà di proprietà di Ignacio. Carolina, invece, soffrirà a causa della partenza di Pablo per il fronte, il suo fratellastro, del quale se ne innamorerà perdutamente, vivendo con lui un amore impossibile. Il fratello di Adolfo, invece, Tomas, sarà al centro di una complessa situazione sentimentale… Il giovane e Marcela Del Molino vivranno una relazione segreta che, però, si interromperà bruscamente con il ritorno di Matias a Puente Viejo dopo aver trascorso ben quattro anni in carcere. Il Castaneda si interesserà agli scioperi operai e stringerà una particolarissima amicizia con Alicia, una nuova protagonista.

Tuttavia, sarà molto difficile, per tutti questi personaggi, tener ben celati i loro sentimenti. Infatti, la Marchesa, una mattina, inviterà suo figlio a dimenticare Marcela, puntualizzando che la donna, se il consorte non cambierà atteggiamento e smetterà di “agitare” i minatori con i suo “assurdi” ideali, resterà vedova. Marta, invece, si recherà ad un appuntamento con Adolfo che inizierà una relazione con Rosa pur essendo innamorato dell’altra Solozabal. Qualcuno, però, comincerà a mettere in giro voci sull’interesse del Solozabal per Marta e quest’ultima, prontamente avvertita, deciderà di recarsi dal diretto interessato per parlargli… Nel frattempo, a casa Castaneda, Marcela e Matías si tratteranno come se non fossero mai stati insieme. La Del Molino, inoltre, sarà molto preoccupata per l’incolumità del consorte e per il fatto di non essere più interessato alla gestione della locanda… Un giorno, poi, l’uomo si offrirà di aiutarla, ma lei lo spiazzerà dicendo di non aver più bisogno di lui. Proprio in quei frangenti, sopraggiungerà Tomas. E Matias sarà molto sorpreso di vederlo…

Successivamente, il Castaneda si recherà da Alicia per pianificare un incontro con i minatori che, spaventati all’idea di poter essere arrestati, affermeranno di essere stanchi di scioperare e di voler negoziare… Matias, deluso, quando i lavoratori andranno via, confiderà ad Alicia di avere paura che tutti i loro sforzi si riveleranno vani… ma Alicia lo incoraggerà, affermando che la lotta è l’unico modo per ottenere diritti e doveri e per sfidare i potenti Adolfo, intanto, tratterrà Marta per un momento. I due si sfioreranno e daranno l’impressione di volersi baciare. La Solozabal, sentendosi compromessa, scapperà via e, quando farà ritorno a casa, verrà tempestata di domande da Rosa, alla quale la sorella consiglierà di dimenticare il ragazzo, in quanto non gli piace. Le farà notare, infine, che Ignacio vuole ritornare a Bilbao quanto prima… Marta, poi, rimasta sola, scoppierà a piangere e ripenserà al momento in cui il ragazzo ha cercato un contatto fisico con lei…

Anticipazioni Il Segreto, puntate di Marzo 2020: ecco perché i Solozabal non possono ritornare a Bilbao…

Don Ignacio e Ramón (un cugino delle Solozabal) parleranno delle rivolte popolari e il giovane lo aggiornerà su quanto siano tese le cose a Bilbao e sui pericoli che si nascondono nella monarchia. Ignacio, così, si chiuderà nel suo studio e, dopo una attenta riflessione, comunicherà alle sue figlie che trascorreranno l’inverno a Puente Viejo. Aggiungerà di temere per la loro sicurezza e di volerle vicine. Matías, intanto, incrocerà Tomas e lo ringrazierà per il suo sostegno quando lui non c’è stato… Spiegherà che Marcela gli ha detto che si è preso cura della sua famiglia in sua assenza. Il figlio di Isabel, scioccato, non saprà che cosa rispondere. E sarà devastato dai rimorsi…

Marcela, poi, scoprirà che Camelia crede che suo padre se ne sia andato di nuovo in quanto lo vede troppo poco… Mauricio, una mattina, noterà molta tristezza negli occhi della Del Molino e, dispiaciuto, cercherà di indagare. Marcela, piangendo, affermerà di sentirsi sola ed usata dal marito. Dirà di vederlo solo la sera e molto distaccato, sia verso di lei che verso la figlioletta. Adolfo, invece, confiderà a Tomas di pensare solo a Marta e di non riuscire più a governare i suoi sentimenti per lei. Anche Tomas, in verità, avrà qualcosa da dire al fratello: è certo che Matias non sia più innamorato della moglie…

I due ragazzi, poi, si recheranno da Isabel, la loro madre, alla quale parleranno della difficile situazione della miniera: per loro, quella che è nata come una semplice protesta, sta assumendo sempre più i contorni di una rivolta. Marta, intanto, disperata, proverà a cambiare i piani del padre per ritornare a Bilbao. Solo in tal modo potrà scampare al pericolo Adolfo. Ignacio, però, farà di tutto per impedirglielo… Intanto Manuela, una donna che orbiterà attorno ai Solozabal, non ci metterà molto a scoprire la verità sui sentimenti di Marta per il figlio della Marchesa e le suggerirà di procedere con i piedi di piombo.

Tomas, intanto, s’imbatterà per caso in Marcela e, nel bel mezzo di un confronto, la inviterà ad aprire bene gli occhi: Matias non merita una donna come lei. Colpita, la giovane lo caccerà via, mentre Mauricio si recherà dal Castaneda per parlargli. Affermerà che la Del Molino sta soffrendo molto e che si è accorta di non essere più amata… Poi Matias raggiungerà Alicia la quale progetterà di aumentare la sicurezza in miniera, per evitare spargimenti di sangue. La ragazza, poi, rincasata, avrà un duro scontro con il padre, Urrutia, un amico di Ignacio, il quale la inviterà a prendere al più presto una decisione in merito al suo futuro professionale. Lei, però non vorrà approfondire la questione, aggiungendo di non voler più proseguire gli studi. Il capitano Huertas, intanto, avviserà il signor Ignacio di essere prudente: i minatori si stanno ribellando sempre di più. E l’uomo, teso, comprenderà che le sue fabbriche potrebbero avere dei grossi problemi se non saranno più rifornite di materie prime.

Successivamente, convocherà le sue figlie e, a malincuore, sceglierà di confessare loro la verità riguardo alla situazione venutasi a creare a Bilbao. Confesserà che, di recente, si è verificato un incidente in una grande acciaieria e che la decisione dell’azienda di famiglia è stata quella di ridurre il risarcimento alle vittime coinvolte! Per questo motivo, sono “confinati” a Puente Viejo. Poi aggiungerà di voler incontrare la Marchesa ed i suoi figli per trovare, insieme, una via d’uscita… Mauricio, intanto, raggiungerà Matias per chiedergli di stare molto attento: rischia nuovamente la prigione a causa delle sue idee politiche, mentre Isabel riceverà una visita inaspettata, quella di don Ignacio… Come procederà questa vicenda? Lo scopriremo a breve! Quel che è certo è che non smetterà di stupirci! Quanto al già citato Ramon, vedremo che quest’ultimo comincerà a nutrire, nonostante il suo legame di sangue, un interesse molto speciale per Marta. Spoiler indicano che, nonostante il suo aspetto curato e formale, l’uomo sembrerà nascondere qualcosa di losco… Approfondiremo quanto prima anche questa storyline!

E, fra qualche giorno, non perdetevi la trama delle prossime puntate, quelle in onda da lunedì 3 febbraio a domenica 9 febbraio 2020! Ecco un piccolo assaggio di quel che vedremo in tivù: Fernando apparirà scioccato di fronte al miglioramento di Maria che gli chiederà, piangendo, l’autorizzazione a continuare. Prudencio spiegherà ai suoi complici di voler affrontare Francisca. Il sottosegretario convocherà Carmelo ad una importante riunione per decidere sul destino di Puente Viejo. Don Berengario conforterà Esther che, piangendo, affermerà di rivolere sua madre indietro… da quando non c’è più, niente è più come prima. Dolores, intanto, continuerà a nutrire gravi sospetti sul conto della ragazza, mentre Maria si metterà in attesa di una risposta da parte del Mesia a cui non farà affatto piacere il progresso della Castaneda… E per oggi è tutto, a presto con le nuove anticipazioni Il Segreto! Ritornate alla categoria dedicata alla soap iberica per scovare, ogni giorno, news succosissime!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Anticipazioni Tempesta d'Amore

Anticipazioni Tempesta d’amore Trama Puntate dal 28 Settembre al 3 Ottobre 2020: Tim Finisce in Carcere!

Anticipazioni Tempesta d'amore Trama Puntate da lunedì 28 Settembre a sabato 3 Ottobre 2020: Tim, innocente, viene condotto in carcere...