Home / Talent & Reality Show / Amici 19: Skioffi Spiega Ai Professori Le Sue Canzoni Contestate Da Tutti!

Amici 19: Skioffi Spiega Ai Professori Le Sue Canzoni Contestate Da Tutti!

Non si placano ancora le polemiche ad Amici 19. Durante il daytime i professori hanno chiesto a Skioffi delle spiegazioni circa i brani che hanno causato la rivolta del web. Ecco le risposte del musicista.

Amici 19: il popolo del web è in rivolta per i brani di Skioffi e ne chiedono l’espulsione. I professori pretendono dal giovane artista, alcune spiegazioni!

La dicionnevesima edizione di Amici è appena iniziata, ma il popolo del web sempre molto attento, ha notato che tra gli aspiranti allievi, vi è anche il cantante Skioffi. L’artista in questione ha scritto brani di natura sessista. Come mai Maria De Filippi che pare essere sempre la paladina della giustizia ha permesso che tale cantante si esibisse al talent show, considerando che il testo dei suoi brani è uno spudorato inno alla violenza delle donne? Sappiamo che Rudy Zerbi durante la prima puntata pomeridiana, ha espressamente chiesto la sospensione perchè, ammettendo il fatto che è un bravo compositore, vuole valutare alcune cose. A tal proposito, gli internauti non hanno affatto gradito la presenza del giovane cantante soprattutto per le parole forti contenute nei suoi vecchi pezzi. Ne citiamo qualcuna: “Le tolgo il fondotinta con la forza dei miei schiaffi” e “La collana che costava troppo, adesso dimmi che mi ami, visto che l’ho presa e te la sto stringendo al collo”. Il popolo del web si è dunque ribellato ed ha riempito i social di commenti dove richiedono l’espulsione immediata di Skioffi. Quello che le persone si chiedono è questo. Tali personaggi vengono presi appositamente per creare scalpore? Come è possibile che la redazione del programma non sia accorta dei brani offensivi che ledono la sensibilità delle donne?

Ma non è tutto. Durante uno dei recenti daytime di Amici, i professori prendendo atto di questa incresciosa situazione, hanno domandato al giovane artista se i suoi brani hanno davvero contenuti sessisti. Il rapper ha replicato a tale quesito, in questa maniera: “No, è una storytelling, una storia inventata, un film messo in musica di una coppia. Lei tradisce lui e alla fine del pezzo lui ammazza lei. Volevo fare proprio una cosa contro la violenza, però comunque sia avendo scritto un brano molto diretto, crudo, senza censure, portando la massima realtà del linguaggio, ovviamente immedesimandomi nel personaggio, è tranquillamente fraintendibile. Però io l’ho spiegato per tre anni, ma nessuno ha mai capito e sarà sempre così, qua dentro e fuori. Io so cosa ho nella testa e di certo non sono un criminale, mi sono immedesimato nella mente di uno psicopatico. Ho pensato immaginandola come un film, come un regista, come avrei scritto questa cosa se fossi stato uno psicopatico. Quindi l’ho voluta scrivere più cruda possibile. Io vengo da un passato dove ho fatto musica trash, se così si può chiamare, ho fatto musica trap-trash e comunque sia da un anno a questa parte se non di più, crescendo e capendo le cose ho cercato di buttare tutto. Però è una cosa che mi porterò sempre dietro“.

Amici 19: Skioffi ottiene il benestare dei compagni d’avventura, ma non è ancora sicuro che l’artista entrerà a far parte della scuola targata Maria De Filippi!

L’artista dopo aver dato una spiegazione, è apparso agli occhi di tutti, come un bravo ragazzo, ottenendo così anche il sostegno dei suoi compagni d’avventura. Successivamente Skioffi ha proseguito la sua filosofia di pensiero in questa maniera: “Non significa odiare le donne, ho fatto così e il mio pubblico si è sempre divertito. Le mamme hanno portato i loro figli ai miei concerti sempre. Le mamme hanno sempre capito il mio personaggio. Da quando ho fatto quel pezzo tutto è cambiato, però che devo fare? Questa è una croce. Non mi aspettavo che ancora… Io cerco di andare avanti, di dimenticarmi le cose, ma entro qua dentro e di nuovo. A questo punto me ne stavo a casa, tanto cosa cambia? Semmai dovessi entrare qua dentro è un casino. É un anno che cerco di cambiare la mia vita però niente, faccio di tutto per farlo ma a quanto pare è proprio impossibile”.

L’aspirante allievo ha cercato poi in qualche maniera di chiarire meglio la sua posizione spiegando che cosa l’ha spinto a scrivere quel genere di parole. Ecco il suo preciso pensiero: “Mi piace scrivere cose strane, raccontare storie folli, l’ho sempre fatto. Quella volta magari l’ho fatto, ho esagerato forse un po’ troppo, sarà stato quello ma non sono un maschilista. Io quando feci quei pezzi avevo due dischi, ne avevo uno serio, un disco pop e uno trap-trash e parlandone con i produttori mi hanno detto “questo è vincente, trash, così non ne fa nessuno, fai questo e avrai il tuo successo“. Io ho seguito quel consiglio e sono esploso, ho fatto il tour in Italia e quindi mi era andata bene così. Però a me piaceva il primo“.

Sulla scia delle dichiarazioni rilasciate da Skioffi, secondo voi merita di entrare a far parte della scuola di Amici? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

il collegio 4

Il Collegio 4, Quinta Puntata: Claudia Dorelfi Espulsa Per Volontà Degli Alunni!

Continuano le vicende dei ragazzi de Il Collegio 4. Anche nella quinta puntata del docu-reality Rai non mancano i colpi di scena. Il preside separa la classe e adotta pesanti punizioni per alcuni allievi. Assistiamo anche all'espulsione di Claudia, una delle collegiali più ribelli di questa edizione. Ecco cosa è successo nella quinta puntata de Il Collegio 4!