Home / Serie TV / Il Collegio 4, Seconda Puntata: Alysia Abbandona Il Collegio!

Il Collegio 4, Seconda Puntata: Alysia Abbandona Il Collegio!

Il Collegio 4, Seconda Puntata: Alysia deve abbandonare l’Istituto. Claudia fa arrabbiare ancora il Preside. Asia è indisponente con un professore. Nuovi guai per gli studenti!

Il Collegio 4, Seconda Puntata: gli studenti puniti dal Preside, si sottopongono ad un test. Soltanto una studentessa, non passa l’esame e quindi è costretta ad abbandonare l’Istituto! Maggy presa in antipatia dal resto degli allievi!

Al Collegio, le giornate trascorrono lentamente. Gli allievi dopo la bravata commessa durante la scorsa puntata, sono in apprensione. Il Preside infatti ha premiato gli uditori donandogli la possibilità di entrare ufficialmente nell’Istituto ed ha punito gli artefici della famosa spavalderia. Questi ultimi infatti devono fare un test di ingresso. L’allievo Tricca piange, ed afferma davanti al Preside che lui quella famosa sera credeva che i propri compagni volevano andare solo a prendere i biscotti. L’uomo però ascolta, ma assegna agli studenti delle domande di cultura generale. I Collegiali hanno solo quindici minuti di tempo per rispondere alle domande. I ragazzi in difficoltà cercano vari suggerimenti. Busciantella viene ripresa dal professore perchè la sente mormorare. I ragazzi sanno di aver consegnato un compito pessimo. Asia si scioglie in lacrime, vuole restare nella scuola a tutti i costi. Intanto gli allievi se la prendono con Mario per aver svelato al Preside di non essere presente durante la bravata. Il gruppo per questo motivo, si sfalda. Gabriele prende le difese di Mario. Non sopporta che gli studenti urlino contro un allievo. L’accusato è deluso, durante il test lui ha aiutato nelle risposte i suoi compagni di classe. Poi una volta terminato, lo hanno aggredito. Nel frattempo gli auditori, si godono la vittoria. Tutti giocano a prendersi a cuscinate, tranne i giovani che hanno effettuato l’esame, perchè preoccupati. Tra Sara e Nicolò si è instaurata una certa complicità e tenerezza. La mattina seguente suona la campanella. Il Preside comunica ai Collegiali, chi è degno di prendere le divise. L’uomo rivela che entreranno due nuove disciplina, l’informatica e l’aerobica. In più ci sarà una gita fuori porta. Gli stessi andranno a visitare la casa di D’Annunzio. Qualcuno però non ha superato l’esame: Alicya Piccamiglio è costretta ad abbandonare la scuola. La ragazza piange e nel frattempo le sue migliori amiche sono sconvolte.

Il professor Maggi nota che gli studenti sono tristi. Secondo questi ultimi, il gesto dell’eliminazione della Piccamiglio è un’ingiustizia. Alex rifiuta di leggere un testo. I compagni lo spronano a farlo, altrimenti potrebbe essere punito. Claudia risponde in maniera strafottente al professore. Lei non ha voglia di studiare, non ha voglia di fare nulla. Le esternazioni perfettine di Maggy non piacciono per nulla al resto della classe. Vengono eletti due rappresentanti, una per le ragazze ed uno per i maschi. I portavoci della classe, sono: Roberta e George. Si passa alla lezione di inglese. Claudia viene cacciata dalla classe perchè non ascoltava la lezione. La mattina successiva, la custode comunica che qualcuno le ha preso la campanella. Tra i ragazzi c’è sgomento. E’ stata Claudia, la quale riporta la campanella alla proprietaria, ma non sa che ad attenderla c’è il Preside. L’uomo per punirla, le dà una punizione, deve mettere a posto materiale sonoro, deve riavvolgere il nastro nelle cassette. La giovane crede che il Preside sia freddo e privo di sentimento. Tornata in camera, le studentesse se la prendono con Magghy. Claudia dice alla ragazza di non passare troppo tempo sui libri, consigliandole di godersi di più la vita. Si passa alla lezione di informatica. Il professore presenta il commodor 64. All’epoca dei fatti, fu il computer più venduto nella storia. Gli studenti giocano anche a Pac Man. Le studentesse iniziano a truccarsi con il pennerello rosso ed il maestro glielo sequestra. Asia è maleducata con il professore. Questi le dice che l’indomani mattina, sarà la prima ad essere interrogata. La sera alcuni ragazzi, giocano al combattimento, altri studiano. Il custode fa vedere agli studenti, la 32esima edizione del Festival Di Sanremo. La canzone di Mia Martini, scalda i cuori di tutti. George e Claudia provano una forte attrazione. La mattina seguente, i custodi annunciano che il professore Raina ha aderito ad uno sciopero e quindi non è presente alla lezione. Asia è felice perchè si è scansata l’interrogazione. I ragazzi giocano a freesbe. Il Preside ad un certo punto decide di interrogare e chiede agli allievi, nozioni riguardo alla spedizione dei Mille. Asia riferisce che il Risorgimento è una religione. Il Dirigente le assegna 3. Anche Sara ha preso lo stesso voto. Francesco ha preso un bel 7. La Petolicchio non ha aderito alla sciopero. Tricca prova a giocare con il cubo di Rubic. Maggio nel frattempo dorme sul banco. La maestra per una insolenza, lo caccia fuori dalla classe. Il giovane passa dal Preside. Lui però piange ha paura di essere espulso dalla scuola. L’allievo ammette le sue colpe e cade nel vittimismo. Sostiene di essere stato in passato, vittima di bullismo. Il Preside gli dà un compito, copiare per 30 volte, le frasi scritte da Sandro Pertini che riguarda l’onestà.

Il Collegio 4, Seconda Puntata: Crispino durante la lezione di aerobica non vuole indossare i pantaloni corti. L’allievo viene convocato dal Preside. Claudia è gelosa di George.

Nel Collegio viene servito un piatto bresciano, gli uccelli. Si inizia la lezione di aerobica. Gli studenti devono indossare l’abbigliamento che si usava nei primi anni 80. Vincenzo Crispino si rifiuta di indossare quei vestiti. Il giovane si ribella al sorvegliante. Non vuole scendere a compromessi. Si sente ridicolo ed è disposto ad andare a casa. Gli studenti procedono a fare gli esercizi di aerobica, ma si sentono goffi. Francesco si ribella e viene punito. Deve fare 100 addominali. La lezione prende una brutta piega. George si prende gioco dell’insegnante. La maestra viene definita una strega. Vincenzo viene convocato dal Preside il quale gli dice che spesso e volentieri dice no. L’uomo lo invita a dire più spesso di si. Crispino fa uno scherzo ai suoi colleghi. Gli dice che deve tornare a casa. Inizia la lezione serale d’arte, tenuta dal professore Carnevale. L’argomento trattato, la paura. Gli allievi devono dipingere la loro paura. La mattina successiva i ragazzi partono in gita. I Custodi comunicano che se gli allievi non sapranno recitare la poesia di D’Annunzio, qualcuno non rientrerà in Collegio. Si arrivano all’ultima dimora di D’Annunzio. Alex non sa dire la poesia, anche Piccione ha fatto scena muta. Tricca e Gioia sono stati i migliori. I due allievi che non hanno recitato la poesia, saranno convocati dal Preside. Questi invita i due giovani a studiare nuovamente la poesia ed in più gliene assegna un’altra di D’Annunzio. La prossima volta non dovranno recitarla davanti al professore Maggi, ma davanti a lui. Sara non se la sente, vuole abbandonare. Claudia è gelosa di George. Secondo lei, Asia ci sta provando con un ragazzo che le piace. Le ragazze hanno fatto uno scherzo con il dentifricio a Megghy e questa si è messa a piangere. Vilma la difende, ma litiga con le compagne. Mariana sostiene che Vilma faccia la vittima. L’amicizia si rompe. La mattina dopo c’è la lezione di alimentazione. I giovani però non ascoltano e rispondono in malo modo alla maestra Petolicchio. Mariana risponde in maniera brusca all’insegnante. Dopo una settimana, il Preside convoca gli allievi. Nomina Tricca e Zacchero. I due sono stati i migliori della settimana. Georgevich e Piccioni sono stati i peggiori. Intanto nella prossima settimana, entrano due nuovi allievi che stravolgeranno gli equilibri degli studenti. Secondo voi il Preside è troppo severo oppure sono gli studenti ad essere indisciplinati? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Amici Celebrities, Semifinale

Amici Celebrities, Semifinale: Maria De Filippi Oscura Michelle Hunziker! I Fan in Rivolta!

Amici Celebrities, Semifinale: due gli eliminati della serata, quattro i finalisti che si sono aggiudicati la maglia color oro. Molte cose durante la puntata, hanno deluso i telespettatori. Maria De Filippi spicca anche in qualità di giudice!