Home / Soap Opera / Anticipazioni Beautiful Trama Puntate 26-30 agosto 2019: Ridge Nei Guai!

Anticipazioni Beautiful Trama Puntate 26-30 agosto 2019: Ridge Nei Guai!

Anticipazioni Beautiful Trama Puntate da lunedì 26 agosto a venerdì 30 agosto 2019: Bill vuole ritornare con Brooke che, intanto, smaschera il marito…

Anticipazioni Beautiful: il rapporto tra Ridge e Brooke funestato da intrighi e bugie! Bill pronto a riconquistare la Logan, mentre Katie e Thorne si godono la loro vittoria. Xander si lascia sedurre da Zoe ed Emma gli chiede scusa per la sua gelosia!

Tante le novità che ci attenderanno molto presto su Canale 5! Ad annunciarlo a noi fans affezionati della serie sono le nuove anticipazioni Beautiful, quelle sulla trama delle puntate in onda da lunedì 26 agosto a venerdì 30 agosto 2019 che riportano grandi colpi di scena. Sappiamo che, dopo la sentenza del giudice McMullen, Brooke diventerà sempre più sospettosa nei confronti di Ridge e non riuscirà a gioire della sua felicità, legata sia alla custodia esclusiva del piccolo Will ottenuta da Katie e da Thorne sia all’imminente rilancio della linea “Intimates”. Intanto Steffy proverà a riappacificarsi con Hope invitandola a collaborare con lei. La giovane, però, le farà capire che il suo modo di intendere l’intimo e la lingerie è totalmente opposto dal proprio. Intanto, Xander e Zoe susciteranno non poca gelosia in Emma con le loro pose a dir poco seducenti ed accattivanti… La Barber litigherà con la sua antagonista e dirà a chiare a lettere al suo amato di essere tremendamente delusa dal suo comportamento poco rispettoso. Poi, però dopo essersi confrontata con una sua amica, gli chiederà scusa. I modelli di Sally, intanto, verranno molto apprezzati da Ridge. La giovane Spectra, al settimo cielo, lo riferirà a Wyatt e finirà per abbandonarsi alla passione con lui. Il legame tra i due ragazzi sarà sempre più saldo. Bill avrà nella testa solo Brooke e farà capire di rivolerla al proprio fianco. Ridge inviterà Liam a non fidarsi del padre ed a continuare a mantenersi a debita distanza da lui. Una telefonata che l’uomo farà al giudice McMullen, poi, verrà intercettata da Brooke che… non la prenderà affatto bene… Beautiful ci aspetta, come sempre, dal lunedì al venerdì dalle ore 13:40 alle 14:10 sull’ammiraglia Mediaset. Buon proseguimento!

Anticipazioni Beautiful da lunedì 26 agosto a venerdì 30 agosto 2019, trama puntate: Bill ripensa a Brooke. Il magnate cerca di riappacificarsi con Liam ma… è tutto inutile. Scontri tra Emma e Zoe. Steffy fa un passo in avanti verso la sorellastra in vista del rilancio della “Intimates”. Brooke ascolta una compromettente telefonata del marito…

Bill capirà di essere rimasto solo e che l’unica persona che lo ha sempre sostenuto e lo sosterrà sempre è una sua ex… Brooke Logan che, intanto, con grande amarezza, si renderà conto che Katie e Thorne hanno vinto la causa per via di una macchinazione del marito. Intanto, Steffy proverà a fare un passo in avanti verso Hope che sarà ancora molto giù di morale per il ridimensionamento della sua collezione. Zoe sedurrà Xander durante un servizio fotografico ed Emma li affronterà duramente… leggiamo le anticipazioni Beautiful che seguono!

  • Lunedì 26 agosto 2019: Katie è molto nervosa ed agitata e non riesce a capacitarsi del fatto che Brooke, nonostante tutto quello che le ha fatto Bill, continui a schierarsi dalla sua parte ed a difenderlo a spada tratta. Intanto, nell’ufficio del giudice McMullen, tutti sono pronti a testimoniare. Thorne, Ridge, Brooke, Wyatt e Liam vengono invitati a uscire dalla stanza, dove poi rientrano uno alla volta per dire la loro. E non si perdono d’animo… Infatti, tra una frecciatina e l’altra, fanno capire di non essere stati corrotti per la causa. Il magnate, questa volta, non è riuscito a comperare il loro silenzio. Brooke è sconcertata dalle loro parole e fa presente che c’è in ballo la custodia esclusiva di un bambino, il piccolo Will e il desiderio di una madre di riscattare le inadempienze di un genitore. E non solo… Bisogna ricordarsi anche di Bill, un padre che certamente in questo momento così delicato sta soffrendo e non poco. Katie, difesa da Carter, annuncia di essere lì per proteggere suo figlio dal contatto con un uomo che potrebbe essere pericoloso per la sua crescita e per il suo benessere. Justin non ci sta e precisa che tutti possono commettere degli sbagli… tutti, compresi i papà. Thorne interviene e dice che il bambino necessita di una figura genitoriale stabile, premurosa e presente. Ridge, dopo l’intervento del fratello, specifica che suo fratello è un uomo molto in gamba. Ama incondizionatamente Katie ed a riprova di ciò vi è il fatto che non ha tardato a sposarla. Tempo fa, ha perso la moglie, Darla e poi anche sua figlia, Aly. Ma si è rimboccato le maniche diventando più forte di prima. Per Will, Thorne, dunque, è una benedizione… non conosce genitore migliore di lui… E’ il turno di Liam che, con gli occhi bassi, afferma di essere stato molto deluso dal padre. E tutto ciò, dopo una terribile scoperta: l’uomo è andato a letto con la nuora ed ha tergiversato a fargli credere che avessero una relazione extraconiugale nonostante si trattasse solo di una brutta menzogna. Prima di uscire dalla stanza, precisa che il rapporto padre-figlio non è qualcosa a senso unico. E che Bill sta dimostrando di tenerci a Will ma di essere letteralmente incapace di approcciarsi ad un ragazzino così piccolo dal momento che a lui ed a Wyatt li ha conosciuti già grandi…
  • Martedì 27 agosto 2019: E’ il turno di Katie. Spiega al giudice di averle provate tutte con suo marito… perfino la custodia congiunta. Ma Bill è troppo ossessionato dai suoi “valori”, dall’inseguire i soldi, le donne ed il potere… e tutto ciò lo porta e lo ha portato a trascurare Will. Il magnate non ci sta e le ricorda che, durante il periodo della depressione post-partum, insieme a Brooke, ha fatto anche da “madre” al bambino… Katie ribatte dicendo che non vuole rovinare l’ex marito, né farlo uscire dalla sua vita. Vuole essere lei a dettare le regole da questo momento in poi, in quanto hanno più significato visite a sorpresa ma fatte con il cuore, che obblighi mancati. Wyatt e Brooke, nel corridoio, capiscono che per l’editore si sta mettendo malissimo. Wyatt rammenta che sua madre, Quinn, ha sempre cercato di tenerlo lontano da Bill. E questo, forse, non glielo perdonerà mai… Brooke crede che, un bel giorno, Katie capirà di aver commesso un errore gravissimo a portare l’ex in tribunale… Hope e Steffy, alla Forrester Creations, si confrontano in merito alla decisione di Katie. Successivamente la Logan la punzecchia in merito alla decisione di Ridge di ridimensionare la HFTF a tutto vantaggio della Intimates. Steffy, però, finge di non cogliere il significato delle sue battute e la invita a lavorare insieme a lei per avere un punto di vista diverso. Wyatt, intanto, fuori dall’ufficio di McMullen, comincia ad avvertire il peso della situazione e, in un momento di confusione, dice che vorrebbe andarsene. Proprio in quegli istanti di smarrimento, viene chiamato a testimoniare. E non esita ad elogiare il padre, precisando che, settimane addietro, si è beccato un pallottola in petto… E tale brutta vicenda, rientra fra i motivi che lo hanno portato a trascurare un po’ Will e la sua famiglia. Comunque sia, per lui rimane un’ottima guida per Will… Carter interviene, rivelando alcuni aneddoti per i quali è riuscito a trovare tempo invece, come la conquista spasmodica di Steffy… Wyatt non nasconde gli errori del padre, ma ribadisce che farebbe qualsiasi cosa pur di far vivere nel benessere le persone a cui tiene di più. E’ la volta di Brooke che precisa di non essere affatto d’accordo con la sorella. E ricorda al giudice che quando Katie ha avuto problemi con la dipendenza dall’alcol, Bill è stato molto presente nella vita di Will…
  • Mercoledì 28 agosto 2019: Carter tira in ballo il coinvolgimento affettivo che i due cognati ebbero in quel periodo. Ma Brooke dice Bill è un genitore imperfetto, senza dubbio, ma è una persona che non si tira mai indietro… A concludere il giro è proprio l’editore. Ammette tutti i suoi errori e le sue mancanze ma, nel contempo, precisa di non voler diventare un estraneo nella vita di Will. E crede che essere tagliato fuori, sia qualcosa di imperdonabile… Katie interviene e dice che Will ha bisogno di tempo e visite, per questo sta togliendo l’ex consorte dall’obbligo di effettuare cose che non riesce mai a fare, nella speranza che si senta spronato ad essere presente per il figlio non per dovere, ma per piacere… Hope e Steffy lavorano insieme quando d’un tratto ricevono la visita di Quinn e di Eric che non vedono l’ora di conoscere il verdetto. Nel frattempo, nell’ufficio del giudice, McMullen è pronto a commentare il dibattimento appena avvenuto e ad esprimersi, quando Katie lo ferma, affermando, in lacrime, di non essere giunta fin lì per ferire l’ex marito. Il giudice riprende la parola e, in un sol fiato, dice di accettare la richiesta di affido esclusivo presentata dalla signora Forrester, precisando che la decisione potrà essere sempre cambiata se Bill dimostrerà di essere un padre attento e premuroso. Pertanto, invita i presenti a ritornare in aula tra sei mesi. L’editore, piangendo, si avvicina alla ex, chiedendole di vedere il suo bambino quella stessa sera… Lei, in lacrime, parecchio frastornata, accetta. Rimasto solo, Bill fatica a trattenere la tristezza che lo sta letteralmente annientando. Successivamente, Liam si reca dal padre per invitarlo a fare tutto il possibile per dimostrare di essere un uomo ed un padre migliore, mentre Ridge, felice, avverte i suoi famigliari, affermando che il suo antagonista ha perso… Verso sera, Katie, con calma, cerca di spiegare al figlio le ultime novità. E quando il ragazzino vede sopraggiungere il papà all’improvviso, lo abbraccia fortissimo…
  • Giovedì 29 agosto 2019: Alla Forrester Creations si tiene il primo servizio fotografico della collezione di Steffy ed è un gran fermento. Sally ottiene molti elogi, il che la rende particolarmente felice. Zoe e Xander, scelti come modelli, si rendono protagonisti di pose mozzafiato… I due appaiono molto affiatati, il che rende Emma molto nervosa. Xander, comunque sia, non riesce a rilassarsi ed appare molto provato. Il fotografo lo prega di lasciarsi andare… Ridge passa da lì e vedendo i due mettersi in posa con aria molto professionale, afferma felice che renderanno Steffy contentissima della scelta fatta. Emma ha qualcosa di ridire invece… fa notare che, lungi dall’essere professionali, appaiono fin troppo sensuali… Lo stilista, però, le suggerisce di non interferire. C’è in ballo il successo della “Intimates”. Zoe fa capire a Xander che vorrebbe passare più tempo con lui, magari per provare insieme le pose. La Barber, furibonda, invita la sua rivale ad andarsene e non perde occasione per rimproverare il suo amato… dice che da lui un comportamento simile non se lo sarebbe mai aspettato. Will, nel frattempo, insieme con Katie, chiede a quest’ultima se un bel giorno Bill riuscirà a passare più tempo con lui ed a non mettere sempre al primo posto il lavoro. Katie ammette di augurarselo con tutto il cuore… Uscito Will, sopraggiunge Ridge, pronto a commentare il verdetto del giudice. E chiede alla cognata com’è, alla luce di quanto accaduto, il suo stato d’animo. Lei si dice serena: sa che il magnate un giorno potrebbe ritornare a far parte della vita del figlio in pianta stabile e non quando conviene a lui, come ha fatto negli ultimi tempi. Wyatt passa a trovare il fratello quando una telefonata del potente editore li interrompe. Vuole vederli… Poco dopo, Bill arriva a Malibù. Wyatt se ne va, allertato da Sally. Rimasto solo con Liam, lo Spencer decide di parlargli a cuore aperto. Lo definisce un uomo ed un padre fortunato in quanto può passare con sua figlia tutto il tempo che vuole. A lui, ad esempio, questo privilegio è stato tolto. Liam non esita a rimarcare i suoi errori… Bill, però, li ammette tutti, aggiungendo che farà tutto il possibile per recuperare il suo rapporto con Will. Poi, chiede di poter stringere fra le sue braccia Kelly e viene pervaso da un forte senso di tenerezza. Si rende conto che la piccola è l’unica della famiglia a non odiarlo… spera che ciò non capiterà mai. Sally, alla Forrester Creations, attende con ansia l’arrivo di Wyatt e quando finalmente quest’ultimo arriva, lo abbraccia felice e lo bacia, annunciandogli di essere diventata la migliore stilista della “Intimates”. E’ l’inizio di un periodo d’oro per lei!
  • Venerdì 30 agosto 2019: Brooke è furiosa con Ridge. Lo vede felice e lei vorrebbe essere contenta quanto lui… ma proprio non ci riesce. Essersi schierato contro Bill ed aver ridimensionato la “Hope For The Future” sono tutte cose che non può tollerare. Bill, dopo essere stato con Liam, ritorna a lavoro ed appare molto pensieroso. Ridge, invece, scopre che il suo antagonista è stato a Malibù e si innervosisce. Suggerisce a Liam di non farsi abbindolare dal genitore e di tenerlo a debita distanza. Il ragazzo lo tranquillizza. Lo Spencer gli ha fatto torti troppo grandi… non riuscirà facilmente ad ottenere la sua redenzione. E’ passato a Malibù, gli ha chiesto scusa, ha giocato con Kelly… ma tutto ciò non può cancellare gli errori che ha commesso nei suoi confronti e nei riguardi di Steffy. Ci sarà un motivo se McMullen ha affidato la custodia esclusiva a Katie. Bill, intanto, riceve la visita di Brooke che gli ripete di essere stata soltanto sincera… lo ha difeso perché lo ritiene un buon padre, nonostante tutto. Non sopporta il fatto che sua sorella lo abbia portato davanti ad un giudice… ma, di contro, sa che ha agito non per vendetta, quanto per il bene del bambino. Bill, tra le lacrime, afferma di essere diventato un estraneo per Will. Thorne ha preso il suo posto… Poi, quando resta da solo, ripensa intensamente a Brooke e capisce di desiderarla ancora. Ridge, intanto, senza sapere di essere ascoltato dalla moglie, ringrazia McMullen per la decisione presa. La Logan, sconvolta, decide di affrontare il giudice. A casa di Wyatt, Sally sfila in lingerie davanti a lui per stuzzicarlo. I due finiscono a letto insieme e il figlio di Quinn la definisce una persona davvero speciale che, con il suo estro e la sua bravura, è riuscita a farsi apprezzare da chi non aveva la minima considerazione di lei! Lo scontro tra Emma e Xander, intanto, prosegue… lei lo accusa di servirsi dei servizi fotografici per flirtare con la ex… Zoe, nervosa, invita la rivale ad andarsene ed a rispettare il loro lavoro. La Barber, incredula, se ne va e quando incontra Tiffany, la sua amica, capisce di essere stata, forse, un tantino gelosa… Pertanto, decide di raggiungere il suo fidanzato per chiedergli scusa. Zoe, nel frattempo, dice al giovane Avant che la relazione che sta vivendo con Emma potrebbe soffocarlo di brutto. Poco dopo, il ragazzo viene raggiunto da Emma che lo abbraccia affettuosamente non prima di avergli detto di aver avuto una reazione fin troppo esagerata…

Anticipazioni Beautiful, puntate Ottobre 2019: Bill e Justin tendono una trappola a Ridge!

Gli ingredienti della soap di successo americana sono, come ben sapete, triangoli amorosi ed intrighi di potere, vendette e macchinazioni tra rivali… E tra essi spiccano sicuramente due antagonisti per eccellenza: Ridge e Bill! Lo stilista, stando a quanto già visto nelle puntate di agosto 2019, ha corrotto il giudice McMullen, peraltro suo amico, per permettere a Katie ed a Thorne di ottenere la custodia esclusiva di Will! Ebbene, prestissimo, una telefonata tra l’uomo di legge ed il papà di Steffy consentirà a Brooke di mettere con le spalle al muro il consorte e il giudice di fronte alle loro responsabilità. Bill, intanto, diventerà molto sospettoso e ciò lo porterà ad organizzare, come vedremo ad ottobre 2019, un piano segreto con la collaborazione di Justin Barber, suo fidato braccio destro che… andrà perfettamente in porto! Ridge verrà smascherato! E tutto ciò, quali conseguenze produrrà? Non resta che addentrarsi negli spoiler che seguono!

Anticipazioni Beautiful, puntate di Ottobre 2019: Bill scopre il piano di Ridge e di McMullen! La verità giunge anche alle orecchie di Katie…

Justin e Bill inizieranno a capire di essere finiti nel giogo di Ridge e stileranno un piano per poterlo smascherare. Così, un giorno, seguiranno Ridge e McMullen che si confronteranno a voce alta in un parcheggio… I due, credendo di non essere né visti né ascoltati, si lasceranno andare a dichiarazioni a dir poco compromettenti sulla decisione legata alla custodia esclusiva di Will ottenuta da Katie. Ridge, ad un tratto, vedrà il SUV del suo nemico e deciderà di inseguirlo fino a quando lo stesso, però, non si sarà dileguato nel traffico di Los Angeles. McMullen, allarmato, gli chiederà chi fosse e lo stilista, dispiaciuto, gli annuncerà di essere nei guai fino al collo! Nel frattempo, Brooke confiderà alla sorella l’inganno del marito. Lei, furibonda, non potrà credere alle sue orecchie.

La bionda Logan, piangendo, affermerà di averlo scoperto tramite una telefonata compromettente fatta dal marito all’uomo di legge e di aver poi affrontato quest’ultimo che non ha potuto fare altro che confessare il fattaccio… Katie pregherà di non rivelare alcunché al magnate, ma poi ipotizzerà che l’ex marito glielo abbia letto in faccia, dato che è una persona incapace di mentire ed estremamente sincera… D’un tratto, ecco sopraggiungere proprio McMullen e Ridge che, allarmati, affermeranno di essersi incontrati in un parcheggio per confrontarsi e di aver intravisto nelle vicinanze Bill… Dopo un po’, ecco arrivare sul telefono del figlio di Eric una telefonata da parte di Bill che lo pregherà di raggiungerlo insieme a McMullen, Brooke, Katie e Thorne nel suo ufficio…

Anticipazioni Beautiful, puntate di Ottobre 2019: Brooke prega Bill di dimostrare chi è realmente…

Nel frattempo, Bill e Justin, alla Spencer Publications, faranno salti di gioia per il successo indiscusso del loro piano. Ora non dovranno fare altro che raccoglierne i frutti. Justin crederà che Brooke tornerà accanto a lui senza pensarci due volte… Dopo un po’, ecco che Ridge e gli altri si presenteranno al loro cospetto. Con fare serio, il magnate affermerà di aver sempre sospettato che la decisione del giudice non fosse stata equa, ma non riusciva a capire che cosa vi fosse dietro… Ora lo sa e non starà di certo a guardare. Ridge lo accuserà di avere in mano solo supposizioni, ma Justin lo interromperà facendo partire una registrazione ove si sentirà chiaramente il giudice ammettere il complotto in maniera chiara! Thorne cercherà di stemperare la tensione chiedendo a Bill il da farsi… E gli farà notare che la registrazione è palesemente illegale e non potrebbe mai portarla per davvero in tribunale in quanto verrebbe subito contestata. Ridge, invece, affermerà di non sentirsi in alcun modo toccato in quanto sa di aver agito per una giusta causa ed ovvero per il benessere del suo adorato nipotino. Bill, furibondo, ammetterà i suoi errori… ed aggiungerà di essere pronto a dimostrare di essere un uomo buono e rinnovato. Ridge gli darà del vigliacco e gli elencherà tutte le nefandezze commesse. Brooke, agitatissima, lo interromperà, chiedendogli umilmente di non peggiorare le cose.

Lo stilista, nervosissimo, inviterà il suo nemico a chiudere la faccenda, magari a chiamare la polizia se è quello che vuole… L’editore, con fare serio, specificherà di sapere benissimo che rientra nel suo diritto allertarla e mandare in prigione sia lui che il suo “amichetto”. Ma non lo farà… e questo perché si sente un uomo diverso dal passato, cambiato nel profondo dell’anima. Brooke prenderà la parola e, commossa, lo pregherà di dimostrarlo subito, davanti a Katie, la mamma del suo piccolo…. Nel frattempo, quest’ultimo sarà in compagnia di Liam e Wyatt che, dopo aver giocato un po’ con lui, lo inviteranno a non gettare nel dimenticatoio i momenti più belli e significativi che ha vissuto con il suo papà che gli vuole bene un gran bene e sempre gliene vorrà… Bill, nel frattempo, affermerà convintissimo che non li denuncerà. Mai e poi mai. E ciò, solo ed esclusivamente per il suo figlioletto, che ha tutto il diritto di crescere in una famiglia sana ed unita… Poi, rivolgendo il suo sguardo a McMullen, gli chiederà di riparare al danno che ha causato ripristinando l’affidamento congiunto. Katie accetterà felicissima, mentre a Ridge non resterà che chiedere umilmente scusa… McMullen, invece, dopo aver ringraziato l’editore per avergli salvato la reputazione, gli farà sapere che esaudirà prestissimo il suo desiderio… Ridge, poi, inviterà la moglie a seguirlo, ma il magnate la bloccherà e lei, spiazzando lo stilista, gli farà sapere di voler… accontentare Bill!

Anticipazioni Beautiful, puntate di Ottobre 2019: Bill e la dichiarazione d’amore nei confronti di Brooke!

Rimasta sola con Bill, Brooke non potrà che ringraziarlo per il gesto fatto. Lui dirà di aver pensato esclusivamente a suo figlio… Inoltre, non avrebbe mai fatto del male a qualcuno che lei ama… vederla soffrire è qualcosa di veramente insopportabile per lui… E le farà capire di desiderarla ardentemente al proprio fianco… Katie e Thorne, invece, faranno rientro alla Forrester Creations ove incroceranno Liam e Wyatt ai quali racconteranno quanto accaduto… dall’intrigo di Ridge alla custodia congiunta… I due si guarderanno negli occhi increduli e quando scopriranno che il padre ha deciso di non sporgere denuncia nei riguardi dello stilista né di rovinare la carriera di McMullen, si diranno pienamente sbalorditi. Thorne si muoverà in difesa del fratello, certo che il giudice avrebbe comunque affidato la custodia solo a Katie anche senza l’intervento del Forrester, ma tutti saranno concordi nell’affermare il contrario…

Ridge, poi, interverrà nella discussione e farà notare a tutti che, in realtà, il suo nemico non è affatto cambiato… Ha solo modificato il suo obiettivo di conquista… adesso nei suoi pensieri non c’è più Steffy bensì Brooke… Il potente editore, intanto, ancora in compagnia della Logan, spenderà dolcissime parole per lei. Le garantirà che, d’ora in avanti, ogni suo gesto sarà rivolto alla sua felicità. Brooke, però, ci terrà a precisare che in ognuno di noi esiste un animo buono. E che non aveva dubbi che anche lui, prima o poi, lo avrebbe tirato fuori. E’ certa che Wyatt e Liam torneranno a volergli bene come un tempo… Bill, infine, affermerà di non desiderare niente altro che essere felice. E’ la felicità potrà raggiungerla soltanto con lei… Brooke, colpita dalle sue parole, affermerà di non ripudiare il tempo passato con lui, ma ci terrà a precisare di amare Ridge, nonostante tutto… Bill le farà una promessa: l’aspetterà… costi quel che costi… E voi cosa ne pensate? Il magnate, alla fine, riuscirà a riprendersi la bella Brooke? Vedremo…

La soap statunitense ritornerà con episodi sempre più emozionanti! Le nuove anticipazioni Beautiful , quelle riguardanti la trama delle puntate trasmesse da lunedì 2 settembre a venerdì 6 settembre 2019, riportano succose novità! Sappiamo, dai primissimi spoiler, che il matrimonio tra Ridge e Brooke sarà in pericolo, mentre Steffy chiederà a Wyatt di entrare a far parte del suo staff. Successivamente la ragazza incontrerà il padre e, vedendolo scosso e turbato, proverà ad indagare… Il rapporto tra Bill ed il piccolo Will migliorerà sensibilmente, mentre Brooke si lascerà scappare qualche parola di troppo in presenza del potente editore che sarà sul punto di scoprire l’intrigo di Ridge e del giudice McMullen. Carissimi saluti, ritornate a farci visita!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Una Vita Anticipazioni

Anticipazioni Una Vita Trama Puntate 16-21 Settembre 2019: Diego e Blanca si Lasciano!

Anticipazioni Una Vita trama puntate da lunedì 16 a sabato 21 settembre 2019: Blanca lascia Diego e ritorna con Samuel! Uno sparo durante le nozze di Silvia