Home / Gossip e TV / Amici 2019, Intervista a Giordana Angi: Le Parole Che Non Ti Aspetti!

Amici 2019, Intervista a Giordana Angi: Le Parole Che Non Ti Aspetti!

Giordana Angi, ex allieva del talent show Amici ha rilasciato un’intervista nella quale parla della sua vita privata ed artistica. Dichiarazioni profonde e sbalorditive che non lasciano spazio all’interpretazione!

Giordana Angi, dopo la vittoria ad Amici, ammette di avere avuto tante maschere. L’artista della squadra bianca, rivela cosa ne pensa di Rudy Zerbi!

Giordana Angi, dopo essersi classificata al secondo posto alla diciottesima edizione di Amici, ha rilasciato una lunga intervista al portale web “Vanity Fair”. L’ex artista della squadra bianca, è stata raggiunta presso gli studi della Universal Music, meglio conosciuta come la casa di produzione del suo primo album, “Casa”. La giovane artista da quando si è aggiudicata il secondo podio nella scuola targata Maria De Filippi, sta vivendo al di fuori di quel palcoscenico più famoso d’Italia, un momento magico. Durante l’intervista, la Angi ha dichiarato che le fa uno strano effetto incontrare di persona i suoi fan presso gli instore sparsi nel Belpaese, ma soprattutto constatare che i suoi concerti, fanno quasi il sold-out. Ecco a tal proposito quali sono state le sue precise parole: “Quando vado agli instore e vedo la gente che mi aspetta mi chiedo se sia davvero io quella che vogliono vedere. Allora mi chiedo cosa possa fare per ringraziarli e renderli felici“. Inoltre Giordana ha affermato che ad Amici non si è di certo risparmiata, ha portato le sue idee fino all’ultimo. Ha cercato nello stesso tempo di migliorarsi, di crescere, di fare tesoro degli abbracci, dei consigli e degli insegnamenti che le venivano dati dalle persone che la circondavano. L’intervistatore chiede alla Angi che cosa piace di lei alle fan. Ecco la sua risposta: “Forse il fatto che ad Amici ho raccontato delle storie che appartengono a tutti. È bello guardare queste ragazze negli occhi e scoprirci simili, con delle cose in comune. C’è la voglia di condividere le difficoltà, ma anche la forza di andare avanti e di avere il coraggio di dire certe cose”.

La prossima domanda riguarda le parole contenute nel brano Casa e nello specifico quelle nelle quali lei parla di traumi e malinconie. Giordana riferisce che nella vita reale, tutte le volte che ha avuto una difficoltà, oppure un dolore dentro, ha capito che sotterrarlo non serviva a niente. Non appena arrivava, cercava di ascoltarlo per capire dove la portasse. Ci tiene a precisare nello stesso tempo che in questo momento è serena e felice, specificando che questo periodo della sua vita è impagabile. Sostiene che svegliarsi la mattina ed essere in pace con se stessi, a prescindere dal resto, è impagabile. In questo periodo della sua esistenza, i traumi e le malinconie non ci sono. L’intervistatore fa notare alla Angi che probabilmente questi stati d’animo sono saltati fuori a causa dei continui battibecchi avuti con Rudy Zerbi durante la permanenza al talent show di Maria De Filippi. La cantante italo-francese ha puntualizzato in questo caso che ognuno dice ciò che pensa. Asserisce che la parte artistica è un gusto personale e che indubbiamente non si può piacere a tutti. Puntualizza di aver preso sempre le critiche per migliorarsi, cercando di restare sempre se stessa. Giordana ha compreso che se non piace a qualcuno, non può di certo fargli cambiare idea e proprio per questo alla fine ha deciso di lasciare perdere. Confida di essere entrata ad Amici con tante maschere. Si è ritrovata ad un certo punto a dividere gli spazi con altre persone e questo particolare l’ha fortificata tantissimo. Adesso come adesso deve solo ringraziare, per lei il confronto è stato fondamentale. Le viene chiesto quale sia stata la maschera più ingombrante di cui si è liberata. La Angi comunica che aveva paura di esprimere le sue emozioni, di dire ciò che pensava. Era come se si vergognasse ed utilizzasse la musica per proteggersi da tutto ciò che la circondava. Ed è stato proprio in quel momento che ha imparato a togliersi quella maschera anche nella vita. Ora sostiene di essere più tranquilla, ma nello stesso tempo asserisce che è difficile da spiegare quello che sta provando.

Amici: Giordana Angi ha scritto canzoni per Nina Zilli, Tiziano Ferro ed Alberto Urso. A lei piace più scrivere per se stessa oppure per gli altri?

La protagonista, dietro domanda dell’intervistatore, racconta se sia meglio essere prima su Spotify oppure vincere Amici. Giordana asserisce che per lei la vittoria consisteva nell’essere entrata nel programma, erano anni che provava a farlo, ma invano. Le soddisfazioni sono secondo lei, condividere la musica con gli altri artisti, nella gente che ti guarda con quegli occhi pieni d’amore. Queste sono le cose che più di tutte le interessano. Non cerca più nulla in questo momento della sua vita, tutto ciò che sta arrivando è un regalo dal cielo. Tutto questo non se lo aspettava. Le viene fatto notare che in passato in molti hanno creduto in lei, compreso Tiziano Ferro che ha prodotto il suo primo singolo. La cantante specifica che questa collaborazione è nata per caso. Lei è di Aprilia ed un giorno si è recata a Latina, luogo nel quale il papà del cantante ha uno studio di geometra, per consegnargli il suo disco insieme ad una lettera. Incredibilmente un anno dopo, telefonò per comunicarle che le sue canzoni gli piacevano. L’artista dei bianchi in un primo momento restò basita, non poteva credere che tutto ciò stava accadendo proprio a lei. Dopodichè i due cantanti si incontrarono ed iniziarono a scrivere insieme. Ricordiamo che Giordana oltre ad aver composto dei brani per Tiziano Ferro ed Umberto Urso, ha anche scritto di suo pugno, delle canzoni per Nina Zilli. L’intervistatore domanda alla seconda classificata di Amici se è meglio scrivere per se stessa o per gli altri. La protagonista asserisce che sono due emozioni completamente diverse. Secondo la sua esperienza, quando si compone per qualcun’altro ci si affaccia in un mondo nuovo. Mentre di se stessa dice che conosce la sua voce, i suoi limiti. Se ad esempio pensa ad Alberto, un tenore che possa interpretare le sue parole, ha la sensazione di dare vita ad un’altra vita, come se si stesse sdoppiando. Riferisce che il fatto di veicolare le storie in altri modi, le piace tantissimo, proprio come se fossero tutti personaggi di un grande film. Ammette che al momento non saprebbe scegliere fra le due cose, ma sa per certo che scrivere le piace tantissimo.

A Giordana vine chiesto di parlare della cover di Formidable di Stromae. La venticinquenne asserisce che la gente si è affezionata tantissimo a quella esibizione. Stromae è vero e crudo e in quel testo in francese dice cose che condivide. Comunica che spesso si pensa all’amore non come qualcosa da costruire. Lei afferma di credere nella pazienza, cosa che non possiede, ma vorrebbe imparare ad avere. Molti credono che l’amore sia immediato, ma alcuni si dimenticano che un rapporto è veramente delicato da gestire. L’intervista prosegue in maniera serrata e viene chiesto all’artista se è meglio scrivere quando si è innamorati oppure quando si soffre per amore. La Angi replica che vale per entrambe. Precisa che la cosa più bella è quando si prova un sentimento forte per qualcuno e si ha voglia di dedicargli una canzone. A lei è successo di sentirsi piena d’amore e proprio per questo si è sentita di farlo. Il soffrire invece secondo lei porta a sfogarti. Afferma inoltre che è difficile rispondere a questa domanda. Molto probabilmente se le venisse chiesta la stessa cosa tra un anno, indubbiamente saprebbe in che maniera rispondere. Giordana vorrebbe partecipare al Festival Di Sanremo? L’ex artista dei bianchi, asserisce che non si sa mai nella vita. Attualmente sta scrivendo tanto e le canzoni ci sono. In questo momento non vede l’ora di mettersi al lavoro per creare un nuovo disco. L’intervistatore domanda alla Angi se per lei esiste un punto di arrivo in questo tipo di mestiere. La protagonista asserisce che non crede che possa esistere, lei lo vive di giorno in giorno, cercando di capire se è quello che vuole fare. Si fermerà solo quando comprenderà di non avere più l’esigenza di scrivere. Sa perfettamente che non vuole fare una cosa tanto per farla. La musica non si smette mai di imparare e come musicista ha ancora tanta strada da fare. Credete che Giordana sia un’artista completa? Secondo voi è più brava a cantare oppure a comporre? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

antonella clerici

Antonella Clerici Contro la Rai! Le Dure Parole!

Antonella Clerici è profondamente amareggiata per essere stata esclusa dai palinsesti Rai. La conduttrice in un'intervista esprime tutta la sua amarezza e delusione nei confronti della direttrice, Teresa De Santi. Frasi che hanno il sapore di una spina nel fianco!