Home / Gossip e TV / Ecco Tutte Le Menzogne di Pamela Prati in 30 anni di Carriera!

Ecco Tutte Le Menzogne di Pamela Prati in 30 anni di Carriera!

Credete che il matrimonio fantasma di Pamela Prati con Mark Caltagirone fosse l’unica bugia detta dalla showgirl sarda? Preparatevi perchè la lista è davvero lunga! Scopriamo insieme gli altarini!

Pamela Prati: da vincitrice del concorso di Miss Universo ad attrice al fianco di James Bond! Cosa c’è di vero in tutto questo?

Pamela Prati in questi giorni è sulla bocca di tutti. Anche la stessa Maria De Filippi ha cercato di fare una battuta mal riuscita sul fantasma di Mark Caltagirone durante la semi finale di Amici. Quello che vogliamo cercare di mettere in evidenza, è che la showgirl sarda, nell’arco della sua lunghissima carriera, si è macchiata di tante altre bugie, smentite poi dai fatti oppure dalle stesse dichiarazioni da parte della sexy mora. E’ inutile dire che in tutti questi anni, la Prati ha abituato i suoi fans a racconti di prima pagina, alcuni veritieri ed altri che hanno dell’inverosimile. A stilare questa lista di “bugie”, ci ha pensato Davide Maggio. Il giornalista web segnala che già nei lontani anni 90, Pamela Prati rilasciò un’intervista nella quale si rese protagonista di tali dichiarazioni: “Nel 1991 fui scelta per interpretare una delle ragazze di James Bond, al fianco di Roger Moore. Ma Pingitore mi ricattò e mi disse che dovevo scegliere tra il Bagaglino e il cinema: scelsi di restare a Roma”.

Il quotidiano sopracitato fa notare che il film di cui parla la Pamelona Nazionale, è “Fuoco E Neve e Dinamite” che però non fa parte del sequel 007, ma vanta la presenza di Roger Moore. La showgirl mora nell’intervista ha inoltre sottolineato di aver rubato il posto a Pamela Andreson, famosa per essere diventata la protagonista assoluta della serie televisiva Baywatch, per diventare testimonial dello spot televisivo delle prugne della California.

Passiamo alla bugia successiva. La Prati tra la fine del 2004 e l’inizio del 2005, partecipa al reality show condotto dalla vulcanica Antonela Clerici “Il Ristorante”. La stessa in quel periodo venne espulsa dal gioco e proprio durante un’intervista rivelò di aver vinto la fascia di Miss Universo nel 1983. Peccato però per lei che la vincitrice all’epoca dei fatti, fu Lorraine Downes. Precisiamo che la showgirl sarda, non partecipò nemmeno al concorso. L’anno prima a quello citato, a vincere la fascia di Miss Italia, fu Federica Moro. A sollevare la questione, ci pensò Michela Rocco di Torre Padula.

Proseguiamo e parliamo di matrimonio. Con Mark Caltagirone? Eh no signore e signori. Anni fa è stata messa da parte la notizia apparsa su tutti i programmi tv e le riviste di gossip secondo la quale, la Prati avrebbe dovuto sposarsi con Max Bertolani. Ma non basta. Tra l’anno 2003 ed il 2006, Pamela ha avuto una relazione sentimentale con Ciro Quaranta. L’identità dell’uomo in questione non era già nota a coloro che si interessarono del caso. C’è chi sosteneva fosse un artista, chi invece un poliziotto. La sarda inoltre per rendere ancora più appetibile la situazione, riferì in un’ intervista che circa un anno prima le era accaduta una cosa bruttissima. Il protagonista in questione rischiò la vita per salvarla. Ed è proprio alla fine dell’anno 2006, che la stessa confidò davanti alle telecamere che si sarebbe sposata entro un anno, ma non solo. Dichiarò di voler adottare anche tre bambini. Ma sempre restando in tema di sposalizi, Pamela Prati inventò un’altra situazione piena di fiori d’arancio. Quale? Dieci anni fa la stessa dichiarò di doversi sposare con l’imprenditore argentino David Sebastian Jabir. Se si va a fare una ricerca nei meandri del web, si scopre che non vi è nessuna notizia, a parte le dichiarazioni rilasciate da lei nelle quali descriveva quest’uomo come una persona riservata e schiva, esattamente proprio come sta accadendo attualmente con Mark Caltagirone. Ecco in quale maniera all’epoca dei fatti, descriveva questa situazione paradossale: “Stiamo insieme da tempo ma a differenza di altri uomini lui non vuole apparire. E’ un uomo molto schivo e mi piace anche per questo. Non è certo sensibile alle luci della ribalta: non gli appartengono e non vuole far parte del mondo dello spettacolo”.

Soltanto nel mese di marzo del corrente anno, la Prati ha smentito questa notizia al Corriere della Sera. Ecco come si è giustificata: “Quella era una fake news. Non mi sono mai sposata, mai, mai. Sono stata dall’avvocato per rimuovere questa cavolata da Internet. Ero stata consigliata male. A un certo punto, mi hanno detto: dì che ti sei sposata a Las Vegas. Sono stata ingenua, ma la prova che è falso è che per trent’anni non ho preso l’aereo: soffrivo di claustrofobia e di paura di volare, fobie peggiorate dopo la morte di mamma”.

Passiamo al punto successivo. Sapevate che la showgirl sarda fosse una campionessa olimpionica di scherma? Nei racconti ricamati ad arte su di lei, Pamela, parla spesso delle rinunce fatte nella sua vita a causa dell’amore. La prima tra queste, avvenne all’età di 15 anni. Nelle interviste spiegava la situazione in questa maniera: “Devo dire che l’amore mi ha spesso fregato. Avevo 15 anni e facevo scherma, ero brava tanto che partecipai a Roma a una selezione per entrare nella squadra olimpica. Mi avevano presa, ma poi ho rinunciato perché non volevo stare lontana dal mio fidanzatino di allora, che si chiamava Mirco”.

Se facciamo una serie di calcoli scopriamo che la Prati nel 1973 aveva 15 anni e che stranamente le Olimpiadi si sono tenute nel 1972 e nel 1976. Ma proseguiamo con la lunga lista di bugie. Nel 2009 Pamela raccontò di una relazione intercorsa tra lei ed un calciatore, ma non uno qualsiasi. Il campione del mondo Franco Causio. Ma in questa nuova vicenda però il finale è diverso. Ecco le sue parole: “Nel 1982, in Spagna, aveva vinto i Mondiali, l’ho conosciuto a Milano, quando era passato dalla Juventus all’Inter. È durata due anni, facevamo una vita molto semplice, vivevamo in un residence, andavamo a fare la spesa, cucinavo e mangiavamo quasi sempre in casa. Poi il suo allenatore (Ilario Castagner, ndr) gli disse che doveva scegliere fra me e il calcio: scelse il calcio. Qualche anno dopo mi disse che si era sbagliato, che ero la donna giusta per lui”.

Ed è sempre nello stesso anno che la Prati racconta la fine di una storia amore avvenuta 15 anni prima con un uomo da lei descritto, come possessivo. Lei addirittura avrebbe rinunciato alla carriera per amore. Ecco in che maniera esprime un giudizio su di lui: “Avevo una persona, una persona importante, che mi amava ed era pronto a sposarmi. Ma io ero ammalata di carriera e l’ho lasciata. Oggi penso di aver sbagliato. Per sei anni ci siamo amati di nascosto. Lui era parecchio più grande di me, possessivo e geloso. Quando mi hanno offerto il contratto a Mediaset, mi ha chiesto di scegliere tra lui e quel lavoro. Mi sono sentita come se volesse tarparmi le ali: se mi ama, pensavo, non deve pormi di fronte ad un bivio”.

Gli amori inventati di Pamela Prati sono stati con uomini comuni, oppure con gente proveniente dal mondo dello showbiz?

Ma è la successiva menzogna che apre la strada a tante altre. La stessa ha confidato in una delle tante trasmissioni che vanno in onda in tv, di essere stata una star di Hollywood mancata. Il motivo? Sempre per colpa dell’amore. La stessa affermò che non era un uomo famoso anche perchè sottolineò un particolare. Lei non aveva mai avuto uomini famosi. Ecco che la frase “le bugie hanno le gambe corte”, ci sta in questo caso a pennello. La Prati durante le sue tante interviste ha sempre riferito di aver avuto storie d’amore con il cantante di “People From Ibiza”, Sandy Marton, il calciatore campione del mondo Franco Causio ed una relazione fugace durata tre mesi con l’attore brizzolato Richard Gere. L’uomo in questione, a detta di lei, la chiamava “Miss Spaghetti”. Inoltre sempre stando alle sue dichiarazioni, l’attore che interpretò Sandokan, le inviò 500 rose rosse, ma a detta sua l’amore tra loro non sbocciò mai.

Poteva mancare nel racconto di Pamela Prati anche un fidanzato gay? Certo che no! Ecco come descrisse il suo amore per lui: “Sono sempre stata attratta dai gay, così come io attraggo loro. E ho avuto un fidanzato gay, tanti anni fa. Lui, però, era ancora indeciso, non aveva avuto esperienze sessuali. Eravamo giovani entrambi, ci siamo amati tantissimo. Poi l’ho lasciato, innamorata di un altro, e lui ha preso la sua strada”.

Sulla scia di tutte queste strane coincidenze con il caso del matrimonio inesistente con lo stesso personaggio inventato ad arte, Mark Caltagirone, credete anche voi che Pamela Prati sia stata molto arguta a riuscire in tutti questi anni ad attirare l’attenzione mediatica su di sè? Potrebbe essere tranquillamente definita come il genio del marketing? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

maria de filippi querela

Maria De Filippi Querela Ex Corteggiatore di Uomini e Donne! Il Comunicato!

Incredibile! Fino ad ora non è mai capitato che Maria De Filippi scendesse in campo per difendere la sua trasmissione Uomini e Donne. La signora Costanzo pronta a querelare un ex corteggiatore! Ecco cosa sta accadendo!