Home / Soap Opera / Bitter Sweet, Quinta Puntata: l’Oscuro Passato Della Madre di Ferit!

Bitter Sweet, Quinta Puntata: l’Oscuro Passato Della Madre di Ferit!

Anticipazioni Bitter Sweet, trama quinta puntata: Nazli rifiuta il lavoro offerto da Damet. Scoperto il motivo per il quale Ferit non si fida delle donne. Engin scopre la verità su Fatos!

Anticipazioni Bitter Sweet, trama quinta puntata: Nazli teme che sua sorella vada a finire in prigione.

Engin entra in ufficio da Ferit e gli chiede come mai abbia comprato la società Cimentou. L’imprenditore replica dicendo di averla acquistata, ma di non averne fatto parola con nessuno. L’amico gli comunica che è una piccola società e che non vale nulla. L’acquirente risponde sostenendo che lo è per Hakan, quindi farà di tutto per mettergli i bastoni tra e ruote. Nel frattempo Nazli accusa sua sorella di aver fatto una cosa davvero ignobile. Onder quando scopre che il suo rivale ha acquistato l’azienda che voleva rilevare lui, va su tutte le furie. La chef chiama Demet e le comunica in maniera aspra, di non essere disposta a lavorare per lei. La donna fa credere al bambino che Nazli non gli voglia più bene. Lui capisce che in realtà non è così. La mora teme che la sorella vada a finire in prigione e per questo decide di affrontare il suo datore di lavoro. Una volta nel suo ufficio, lui la ringrazia per aver rifiutato l’offerta di lavoro di Demet. Nello stesso tempo le dice che è una bella persona. La mora non riesce a rivelare il vero motivo della sua visita, quindi va via di corsa. Aliye telefona a Fatos e le comunica che Engin è in palestra. La invita a raggiungerla così può rivelare finalmente la verità al suo amato circa il suo vero stato sociale. Per una serie di circostanze, neanche l’aspirante stilista è riuscita a dire la verità al ragazzo. Deniz passa a casa di Nazli per chiederle se vuole andare con lui da Bulut. La chef però è influenzata. Lui si offre di prepararle una zuppa. Nel frattempo arrivano Fatos e Aliye. La cantante mostra di essere gelosa di lui. La chef cucina a casa di Ferit. Va via, ma quando è a casa si accorge di aver dimenticato il suo cellulare. La mora torna nella villa e si scusa con il suo titolare. Lui le chiede se vuole un caffè. Tra loro si instaura una certa complicità. Demet chiama immediatamente Nazli per dirle che Bulut è caduto ed è in ospedale. La chef e l’architetto si recano immediatamente sul posto. Il bambino quando li vede è felice, racconta di non essersi fatto male. Ferit gela la moglie di Hakan e le chiede che cosa è accaduto. Lei specifica che non è successo nulla di grave. Aslan non riesce a contenere la rabbia ed inizia ad urlare contro la donna. I due litiganti si spostano fuori dalla stanza dell’ospedale. La chef cerca di tranquillizzare Bulut. Il dottore comunica che il piccolo non si è fatto nulla di grave, ma si raccomanda di prestare attenzione, ora il piccolo è in una fase delicata. Ferit accompagna la sua dipendente a casa e la ringrazia per ciò che sta facendo per loro. Il telefono della mora non funziona più e così decide di prendere quello di sua sorella. Il giorno successivo, la chef si reca al lavoro e qui vi trova il suo capo. L’uomo ha convocato Engin e la sua segretaria in giardino. Intanto lo stesso vuole un menù diverso rispetto a quello deciso precedentemente. La cuoca si lamenta perchè non ha determinati ingredienti in casa, quindi decide di fare la spesa. Lui si offre di accompagnarla. Terminato di cucinare, la mora si reca fuori dove nota che i tre stanno aspettando la risposta degli investigatori circa le informazioni che riguardano i documenti dati a Demet. Mentre è in attesa, Nazli per paura che sua sorella venga scoperta, sviene.

L’uomo la ripone sul divano. Dopo pochi minuti, la giovane si riprende riferendo di essersi indebolita perchè non ha mangiato nulla. Il suo titolare le fa notare che lavora dietro ad una cucina e che il cibo non le manca di sicuro. La stessa si giustifica dicendo che ai dipendenti non è permesso mangiare dai propri titolari. Nazli però attende la risposta degli investigatori. La segretaria prova a telefonare, ma questa volta non risponde nessuno. La mora è preoccupatissima. Chiama Fatos e le dice che sicuramente Asuman verrà scoperta. Siccome le foto sono digitali, gli esaminatori, saranno in grado di capire da quale telefono è stata scattata la foto ed anche la posizione. La sorella di Nazli ha ascoltato tutto e così decide di andare a casa di Demet. La cuoca decide di raccontare tutto al suo capo, ma quando sta per farlo, Engin lo richiama comunicandogli che al telefono c’è l’investigatore il quale riferisce che colui che ha scattato le foto, ha provveduto a rimuovere la posizione e la data, quindi non si può risalire al colpevole. Lo stesso riferisce che però sono riusciti a risalire alla marca del cellulare. Asuman si reca a villa Onder e qui vi trova Deniz il quale resta molto sorpreso di vederla lì. La ragazza inventa una scusa, dice che è passata a trovare Bulut. Una volta appartate, Demet chiede alla sorella di Nazli che cosa voglia. Lei asserisce che sta per essere scoperta. La moglie di Hakan le ordina, onde evitare ulteriori casini di recarsi a giocare con il bambino. Inoltre le consiglia di non recarsi più nella sua casa. Qualcuno potrebbe vederla ed insospettirsi. Intanto la chef non riesce a stare lontana da Bulut. Intanto la madre di Ferit è uscita dalla casa di cura. La donna però si rifiuta di prendere le medicine. Chiede nello stesso tempo al figlio di poter vedere suo nipote. La stessa appare frustrata, non ha quasi voglia più di vivere dopo che ha perso la figlia ed il genero nell’incidente. La nonna di Bulut urla in faccia al figlio tutta la sua frustrazione. Lui sapeva che anni fa lei tradiva suo padre, ma non gli ha mai detto nulla. Ferit con fare freddo asserisce che lei non lo amava. Stava con lui solo perchè era ricco. Il ragazzo le promette che appena si riprenderà, le porterà il nipote. Intanto lo stretto collaboratore di Demet si reca a casa di Asuman per consegnarle un nuovo cellulare. Intanto Demet e Hakan prendono pieno possesso dell’azienda Pusula Holding e si comportano come fossero i soci di maggioranza. Ferit giunge sul luogo e rimprovera un suo dipendente per avergli mostrato i documenti. Lo stesso sostiene che da parte loro questa è un’azione scorretta.

Anticipazioni Bitter Sweet, trama quinta puntata: Demet cerca di ripristinare i rapporti con il suo ex fidanzato, ma Ferit la respinge.

Alyie che è a casa di Deniz, sente una conversazione telefonica nella quale il musicista è intenzionato a fare una sorpresa a Nazli. La cantante però lo avvisa dicendogli che la chef lo vede solo come un buon amico e quindi gli consiglia di aspettare tempi migliori. Demet si reca da sola nell’ufficio di Ferit. L’architetto chiede che cosa voglia e lei risponde che vuole ricordare i vecchi tempi. Lui non ha nessuna intenzione di ricordarli. Lei però gli ricorda che quando stavano insieme, è stato lui a lasciarla. L’architetto le dice che era una ragazza viziata. L’intenzione della donna è probabilmente quello di sedurlo. Peccato per lei che ad un tratto in ufficio arriva anche Hakan. L’uomo conduce via la moglie. Nazli è intenta a cucinare quando arriva il suo titolare. La mora gli comunica di essersi recata a fare visita a Bulut. Inoltra gli consiglia di andare anche lui. Aslan afferma con vigore di non essere intenzionato a mettere i piedi in quell’abitazione. La chef gli fa presente che è per il bene del bambino, ma soprattutto gli ricorda che tra due giorni è il suo compleanno. Hakan nel frattempo affronta la moglie. Per quale motivo è andata nell’ufficio a parlare con Ferit? Lui ha forse compreso che Demet è ancora innamorata del suo ex? Nazli intanto scopre che la sorella ha un telefonino nuovo e le fa un interrogatorio. Lei inventa una marea di frottole al riguardo. Aslan convoca nel suo ufficio Hakan e la moglie. Il giovane chiede alla coppia di stare con il nipote in occasione del suo compleanno. Il bambino ha già subito un danno psicologico a causa della morte dei suoi genitori. Il perfido uomo, accetta le sue condizioni. Fatos si reca a lasciare un curriculum. Mentre il receptionist elenca ad alta voce le sue qualità, compresa anche quella di non avere un lavoro, tutto questo discorso viene sentito da Engin che ne resta basito. La futura stilista appena lo vede, resta malissimo. Lui la accusa di averle raccontato una marea di bugie. Amareggiato, va via. Poi la stessa si reca a casa di Ferit per sfogarsi con Nazli. Fatos poi si reca a casa e qui incontra Aliye la quale le comunica di aver perso il lavoro. Decidono di andare a svagarsi altrove. Engin intanto comunica a Ferit, la triste verità scoperta sulla stilista. Aslan capisce che si tratta della coinquilina di Nazli. I due deducono che le ragazze siano in cerca di uomini ricchi. L’imprenditore deluso, decide di non invitare la chef alla festa di compleanno del bambino.

Secondo voi Fatos si fidanzerà con Engin, oppure con Tarik? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Tempesta d'Amore Anticipazioni

Anticipazioni Tempesta d’amore Trama Puntate 17-23 giugno 2019: Uno Spaventoso Incidente!

Anticipazioni Tempesta d'amore Trama Puntate da lunedì 17 giugno a domenica 23 giugno 2019: Tobias, vittima di avvelenamento, perde il controllo della moto!