Home / Soap Opera / Una Vita: la vera storia di Ursula Dicenta! Ecco chi è davvero!

Una Vita: la vera storia di Ursula Dicenta! Ecco chi è davvero!

La soap opera Una Vita non smette di appassionare il pubblico italiano. Dopo la morte di Cayetana, sarà Ursula Dicenta ad essere etichettata come la dark lady più spietata del quartiere. Ma chi è davvero questa donna? Scopriamo le sue vere origini!

Le storie drammatiche ed appassionanti della soap opera Una Vita riservano perenni colpi di scena. Dopo l’uscita di scena di Cayetana, uno dei personaggi più spietati ed enigmatici prenderà il suo posto diventando la nuova dark lady del quartiere di Acacias 38, stiamo parlando di Ursula Dicenta. La governante come già precedentemente visto, è convolata a nozze con Jaime Alday, padre naturale di Cayetana. La perfida donna in seguito dovrà fare i conti con un passato piuttosto scomodo e doloroso, che metterà alla luce molte delle cattiverie compiute negli anni dalla donna, rivelando la sua natura malvagia.

Una Vita: ripercorriamo il piano di Ursula Dicenta

Dopo aver sorseggiato una bevanda offerta da Cayetana il piccolo Tirso morirà tragicamente in ospedale, ma sembrerebbe che l’infanticidio sia stato commesso per mano di Ursula, che farà però ricadere ogni accusa sulla Sotelo. Quest’ultima cercherà di contattare il suo vero padre per risolvere i problemi con la giustizia, ed evitare la condanna a morte certa, ma la madre si rifiuterà di rivelare la verità alla figlia. Successivamente Ursula Dicenta metterà a punto un piano per eliminare Cayetana, che ingannata dalla sua ex educatrice le proporrà di uccidere per sempre Teresa. Ursula Dicenta farà scoppiare una bomba all’interno di un appartamento per liberarsi in un unico colpo dei tre protagonisti. Teresa riuscirà a sopravvivere aiutata dal suo amato Mauro, mentre la Sotelo morirà tra le fiamme della sua abitazione, ma non il suo cadavere non sarà mai ritrovato. Chissà se uscirà definitivamente di scena dalla soap Una Vita? Dopo la scomparsa nell’incendio doloso di Cayetana, incidente che ha distrutto la lussuosa abitazione, sia la Sierra che l’ispettore San Emeterio lasceranno Acacias 38 per iniziare una vita completamente nuova ad Antibes.

La partenza della storica coppia farà sì che Ursula Dicenta possa sostituire la sua ex padrona, diventando la nuova dark lady. Ma Samuel inizierà a scavare nel passato della sua nuova matrigna, e scoprirà diverse verità scomode per la donna. Prontamente il fratello di Diego rintraccerà il padre per metterlo in allerta, e fargli capire di aver sposato una donna malvagia e pronta a tutto pur di raggiungere i suoi obiettivi.

Una Vita: chi è realmente Ursula Dicenta?

Il passato della nuova dark lady sembra essere piuttosto oscuro ed inquietante, diverse saranno le verità che affioreranno, e grazie all’aiuto del fratellastro della vedova De Serna, nel paese arriveranno le due figlie segrete dell’anziana governante, rivelando la vera natura della donna. Le innumerevoli cattiverie presenti e future della nuova dark lady di Acacias, Ursula Dicenta contribuiranno a rendere più misterioso il finale della soap spagnola amata dal pubblico. La punizione divina per gli atti orrendi commessi dalla donna sta per arrivare, crimini orribili compiuti nei confronti della sua stessa prole. Ursula Dicenta nasce da una delle famiglie più importanti di Odessa, i Koval dove è riuscita a vivere una vita agiata ma piuttosto rigida. A causa delle ribellioni contro lo Zar, la famiglia Koval sarà costretta ad emigrare in Spagna senza alcun possedimento nè denaro. La famiglia Koval ormai caduta in miseria, decide di organizzare un matrimonio combinato tra Ursula e Aleksander Makarov, un ricco pretendente. Ma in attesa del matrimonio la giovane Ursula verrà assalita da due malviventi che la violenteranno senza alcuna pietà.

Ormai svergognata dagli abusi, la ragazza sarà rifiutata da Aleksander e ripudiata dalla sua stessa famiglia d’origine. La giovane donna abbandonata per strada scoprirà di essere incinta, e si ritroverà a dover scegliere tra le Blanca e Olga. Scegliendo poi di liberarsi di Olga uccidendola, e di far rinchiudere Blanca in un manicomio. Il tragico passato contribuirà a rendere la donna particolarmente malvagia e spietata. Ma il padre Koval, giunto ad Acacias ripagherà con la stessa moneta la figlia che ha commesso crimini e gesti spietati verso le due figlie gemelle. Il padre della donna sarà pronto a farle patire le malvagità imposte alle gemelle, e deciderà quindi di umiliarla e la mortificarla pubblicamente, per poi farla rinchiudere in manicomio. Ursula Dicenta verrà quindi prelevata dal suo appartamento da due infermieri che la costringeranno ad indossare una camicia di forza, e trasferita all’ospedale psichiatrico. E una volta uscita, tornata in paese Ursula verrà buttata fuori di casa da Samuel, ma la donna riceverà aiuto da padre Telmo che la ospiterà presso la propria abitazione.

Trini scopre di essere incinta!

Padre Telmo organizzerà un’offerta floreale alla Vergine e tutti i condomini di Acacias 38 saranno felici di partecipare, mentre il prete cercherà informazioni riguardo a Lucia, data l’affascinante bellezza della ragazza. Ramon annullerà l’appuntamento con il medico che Celia aveva prenotato per Trini, che continua ad avvertire un senso di fame maggiore. Fabiana e Celia iniziano a capire il motivo del comportamento strano di Trini. E dopo una visita a casa scopre di essere incinta, ma Trini crederà che Ramon non sia contento della gravidanza. Intanto Celia preparerà una cena romantica per dargli la bella notizia, ma alla fine il marito della Crespo rovinerà l’atmosfera creata con una confessione alquanto strana. Liberto ricoverato in ospedale supererà brillantemente l’operazione alla testa, e dopo essere stato riportato nella sua stanza rimarrà ancora incosciente, ma l’intero quartiere di Acacias 38 si stringerà intorno a Liberto e pregherà per lui. Ma le condizioni miglioreranno sempre di più tanto che Liberto potrà ritornare a casa dalla moglie Rosina, che regalerà una spilla d’oro al dottor in segno di riconoscimento per aver salvato il marito. Successivamente il medico Higino prenderà in affitto la casa di Arturo Valverde, ma Liberto non sarà d’accordo con la moglie di dover pagare metà affitto al medico in segno di stima. Samuel si trova in grande difficoltà economica e decide di trovare un modo per riuscire a pagare il debito a Ramon e Felipe, ma quest’ultimo cercherà di spronare il giovane a reagire e gli proporrà di realizzare dei gioielli per la Marchesa di Urrutia. In chiesa padre Telmo troverà qualcosa di familiare nella croce indossata dalla marchesa Valmez. Cosa si nasconde dietro questo gioiello?

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Una Vita Anticipazioni

Anticipazioni Una Vita trama puntate 19-23 novembre 2018: lo straziante addio di Pablo a Leonor!

Anticipazioni Una Vita trama puntate da lunedì 19 a venerdì 23 novembre 2018: Pablo muore mentre Antonito scompare. Intanto viene ritrovato un cadavere...