Home / Soap Opera / Anticipazioni Il Segreto trama puntate 11-15 giugno 2018: Saul e Julieta muoiono?

Anticipazioni Il Segreto trama puntate 11-15 giugno 2018: Saul e Julieta muoiono?

Anticipazioni Il Segreto trama puntate da lunedì 11 a venerdì 15 giugno 2018: Saul aziona il detonatore in presenza di Julieta, una donna tenta il suicidio…

Anticipazioni Il Segreto: si ode uno scoppio! Candela investita dalle critiche dei suoi compaesani per l’odio che nutre verso Venancia! Tra Dolores e Tiburcio sta sbocciando l’amore!

La nascita di nuovi timidi sentimenti, intrighi, pericoli, preoccupazioni ed insidie… è quel che rivelano di clamoroso le nuove anticipazioni Il Segreto sulla trama delle puntate prossimamente in onda su Canale 5 e cioè quelle da lunedì 11 giugno a venerdì 15 giugno 2018! Vi annunciamo che Julieta, dopo il bacio dato a Prudencio, si rifugerà nel bosco e qui sorprenderà Saul intento a sistemare un ordigno esplosivo, proprio come commissionatogli da Francisca… Si oderà uno scoppio… Ma ancora. Il cattivo Ortega confiderà alla madrina di essere diventato l’insegnante privato della Uriarte solo ed esclusivamente per tenerla d’occhio. In realtà, l’uomo vuole vendicarsi di suo fratello e della sua amata… Dolores, anche se non riuscirà ad ammetterlo a se stessa, inizierà a fare strani pensieri su Tiburcio, mentre Adela confesserà di non riuscire ad essere felice per le sue imminenti nozze. Teme che la verità sulla morte di suo marito Leonidas possa prima o poi giungere alle orecchie dell’amato figlio Ulpiano e sconvolgergli l’esistenza! E ancora. Emilia e Julieta salveranno Rosa, una loro compaesana, da un tentativo di suicidio. Di qui una serie di colpi di scena che porteranno la nipote di Consuelo a scontrarsi nuovamente con la Montenegro riguardo ad un nuovo progetto: la costruzione di una casa per la povera signora! E per finire… Candela si attirerà le critiche dei suoi concittadini per il fatto di non voler assistere la ex suocera, gravemente malata. A causa di un suo malore, la pasticcera, però, si vedrà costretta, contro la sua volontà, ad accoglierla in casa sua. La Mendizabal proporrà a Marcela di farle da badante… Severo reagirà malissimo… E non è tutto! Per questo, tuffatevi negli spoiler che seguono per approfondire!

El Secreto de Puente Viejo ci aspetta dal lunedì al venerdì dalle 15:30 alle 16:30… buon proseguimento!

Anticipazioni Il Segreto, puntate di luglio 2018: Don Anselmo perde la memoria e dimentica di essere un sacerdote! Francisca si vendica di Julieta…

Come ben sapete, attorno alle storyline principali della soap ruotano tantissimi altri personaggi secondari non per questo meno importanti… Tra essi, figura sicuramente don Anselmo il quale, a breve, si renderà protagonista di una brutta caduta che… gli farà perdere completamente la memoria! Noi affezionato pubblico di Canale 5 assisteremo ad una vicenda molto divertente e per certi versi, molto bizzarra. Gli spoiler sulle puntate in onda nel mese di luglio 2018 annunciano che l’uomo dimenticherà di essere un sacerdote... ma… come si arriverà a tutto questo? Sappiamo che Gracia, sbadatamente, nel fare le consuete pulizie in emporio, dimenticherà una saponetta bagnata sul pavimento. Il parroco, sopraggiunto proprio in quel momento, metterà un piede su di essa rendendosi protagonista di uno scivolone mai visto! Purtroppo, batterà forte forte la testa lasciando temere il peggio!

Per fortuna, a soccorrerlo ci penseranno la moglie di Hipolito e Tiburcio. Passati alcuni interminabili minuti, l’uomo riaprirà gli occhi e faticherà a riconoscere la bottega dei Miranar. Don Berengario, venuto a conoscenza di quanto accaduto al suo amico, deciderà di farlo visitare dal dottor Zabaleta il quale non esiterà a somministrargli dei potentissimi calmanti. Dopo alcuni giorni, un brutto evento rattristerà l’intero paesino. Candela, a causa di un intrigo di sua suocera Venancia, perderà la vita investita da un treno in corsa nella speranza di poter salvare il suo bambino, Carmelito, rapito dalla cattiva signora! Don Anselmo, a causa delle sue precarie condizioni di salute, non potrà presenziare al funerale della sua cara amica. Dopo circa una settimana, poi, dimostrerà di essere profondamente cambiato. Sappiamo che si aggirerà per le vie del paese in abiti civili… ed a chi gli ricorderà di essere un sacerdote, lui risponderà con una sonora risata! Negherà di aver consacrato l’intera esistenza al Signore e inizierà ad offendere e ad ironizzare su amici e conoscenti con un linguaggio… molto colorito, mai usato prima d’ora, al limite del licenzioso! Pare che le sue amnesie saranno soltanto temporanee, quanto basta per farci passare pomeriggi all’insegna del divertimento!

E adesso, voltiamo pagina e rivolgiamo la nostra attenzione ad una trama molto più “seriosa”. Francisca, dopo aver constatato che Saul è un uomo buono e generoso incapace di fare del male, commissionerà a Mauricio un nuovo piano “esplosivo” e cioè… distruggere la casa che Julieta farà costruire per Rosa, una sua compaesana in difficoltà. Il capomastro, incapace di ribellarsi alle imposizioni della sua padrona, non potrà fare altro che eseguire il suddetto ordine… e lo farà talmente in fretta da non avere nemmeno il tempo di compiere le opportune verifiche ( la presenza di eventuali innocenti all’interno della struttura o nelle vicinanze). Sappiamo che, proprio durante il party organizzato dalla Uriarte per festeggiare la sua vittoria, Onesimo irromperà sulla scena e comunicherà ai presenti che la casetta di Rosa è crollata all’improvviso… La nipote di Consuelo reagirà malissimo ed inizierà a sospettare della Montenegro… Passati alcuni giorni, dovrà fare i conti con un inaspettato ritorno proveniente direttamente dal suo passato… Chi piomberà nella sua vita? Si tratta di un personaggio maschile… forse suo padre? Suo marito? Lo scopriremo prestissimo! Adesso vi lasciamo alla trama di metà giugno 2018, buon proseguimento!

Anticipazioni Il Segreto dall’11 al 15 giugno 2018, trama puntate: Saul disobbedisce a Francisca! Julieta entra nuovamente in contrasto con lei! Venancia mette in cattiva luce Candela, mentre Adela è molto triste….

Nuovi amori, nuovi intrighi, nuove storie appassionanti… Candela, dopo il malore della ex suocera, si vedrà costretta ad ospitarla suo malgrado in casa sua. Saul si ribellerà a Francisca, rinnovando le sue promesse d’amore a Julieta. Prudencio, temendo l’ira della sua madrina, si vedrà costretto a raccontare a quest’ultima una piccola bugia. Dolores non riuscirà a fare a meno di pensare ai muscoli di Tiburcio, mentre Adela avrà l’animo in pena… a momenti emozionanti, intrisi di positività e di speranza, si alterneranno altri angoscianti, carichi di vendetta, pathos e suspense… leggiamo subito le nuove anticipazioni Il Segreto!

  • Lunedì 11 giugno 2018: Francisca è riuscita a convincere Saul a prendere parte al suo spietato piano: punire i dipendenti che sono passati al servizio di Carmelo e Severo facendo saltare in aria la diga! La donna, come constatato dal sindaco e dal suo braccio destro, si è ripresa del tutto dall’ictus. I due sono perfettamente consapevoli che presto si vendicherà di loro! Venancia è disperata. Il suo ultimo desiderio prima di chiudere gli occhi per sempre è riappacificarsi con Candela. Chiede aiuto a don Anselmo e don Berengario per raggiungere il suo obiettivo. Purtroppo l’aiuto dei due parroci non basta a far cambiare idea alla Mendizabal. Disperata Venancia si reca da Severo e nel mentre gli espone le sue preoccupazioni, sviene. Julieta litiga pesantemente con Saul. Angosciata, trova rifugio presso Prudencio. Il ragazzo, affascinato da lei e desideroso di rubare al fratello la donna che ama, finisce per darle un bacio molto appassionato! La Uriarte, spiazzata, scappa via nel bosco. Ad un tratto, da lontano, vede il suo amato piazzare della dinamite, pronto a far saltare in aria tutti i progetti del Municipio. Sconvolta, inizia ad urlare, allo scopo di bloccare le sue perfide intenzioni… Adela riceve una bellissima notizia: Ulpiano si tratterrà a Puente Vieo per ben quindici giorni. Tuttavia la maestra non riesce ad essere felice… Cosa la rattrista? Saul, intanto, è pronto ad azionare il detonatore.
  • Martedì 12 giugno 2018: Julieta implora Saul di ascoltarla. Gli dice che è un uomo buono, che non deve lasciarsi manipolare da Francisca. Lo sollecita a posare la dinamite ed a non attuare il suo folle piano! L’Ortega, in lacrime, aziona il detonatore ed il carico esplode! Fortunatamente, escono indenni dall’esplosione. Più innamorati che mai, si promettono amore eterno sostenendo che affronteranno ogni tipologia di avversità insieme! Quando il ragazzo rincasa, avverte la sua madrina di un improvviso cambio di programma. Le chiede completa fiducia. Lei, con riluttanza, accetta. Poi, di nascosto, confida a Mauricio di voler accogliere nelle stalle della Villa i braccianti che vengono da fuori. Candela non può mostrarsi indifferente di fronte al malore di Venancia. Il dottore, intanto, dopo aver visitato l’anziana donna, stabilisce che ha avuto un attacco cardiaco e che per un soffio, non è passata a “miglior vita”. La Mendizabal, in accordo con suo marito, è costretta ad ospitare la ex suocera in casa. Una donna di Puente Viejo, Rosa, pesantemente maltrattata e vessata dal marito, scompare nel nulla. Emilia e Julieta si mettono sulle sue tracce e la ritrovano nei pressi di un precipizio pronta a togliersi la vita. Candela chiarisce di non credere a Venancia. Sa bene quanto è perfida e brava a recitare… per lei sta soltanto fingendo, è pronta a vendicarsi della morte di Ricardo! Dolores guarda Tiburcio con gli occhi dell’amore. Il rapporto tra i fratelli Ortega è messo continuamente in discussione da gelosie ed incomprensioni…
  • Mercoledì 13 giugno 2018: Grazie al tempestivo intervento della Ulloa e della Uriarte, Rosa riesce a salvarsi. Le due donne le promettono aiuto e Julieta decide di ospitarla in casa sua insieme alle sue due figliolette. Adela, preoccupata per la situazione di Rosa, ha una soluzione geniale: costruire una casa su un terreno di proprietà del Comune di Puente Viejo. Afferma che l’abitazione dovrà essere completata prima dello scadere di una opzione di assegnazione della proprietà alla Montenegro. Prudencio chiede scusa a Julieta per averla baciata all’improvviso. Lei risponde che non c’è nulla di cui preoccuparsi. Zabaleta stabilisce che le condizioni di Venancia sono molto critiche e che potrebbe andare incontro a nuovi attacchi cardiaci. Adela e Carmelo organizzano felici le loro nozze. Dolores scopre che Onesimo ed Hipolito hanno ingaggiato il forzuto Tiburcio per il trasporto del vino e va su tutte le furie. Non ha ancora dimenticato la pessima figura che le ha fatto fare al circo di fronte a tutta Puente Viejo. Tuttavia, non smette di pensare… ai suoi possenti muscoli! Candela sta malissimo. Non se la sente di assistere la ex suocera. Raggiunge Marcela e le propone di prendersi cura di lei, di farle da badante nel periodo della sua malattia. Severo, sconcertato, litiga con la moglie. La Mendizabal, però, non è disposta a fare un passo indietro…
  • Giovedì 14 giugno 2018: Saul spiega a Francisca di avere intenzione di portare avanti il progetto iniziato decenni prima da Tristan e di aver bisogno di manodopera operaia. Emilia mette in guardia Julieta dalla pericolosità di Francisca. E’ una donna spietata, crudele, capace di tutto. Poi la Ulloa chiede aiuto a suo padre per convincere la nobildonna a concedere alla Uriarte il permesso di costruire la casa per Rosa… a nulla valgono le sue implorazioni. Julieta, però, afferma di non volersi arrendere: costruirà una casetta in cinque giorni e niente e nessuno glielo impedirà! Tiburcio si reca in emporio per scusarsi con Dolores. Marcela accetta di assistere Venancia. Prudencio continua ad ingannare Julieta ed a comportarsi in maniera subdola ed ambigua con il fratello. Preoccupato per cosa Francisca potrebbe pensare di lui, la raggiunge nel suo studio. Le rivela che la nipote di Consuelo gli ha richiesto di insegnarle a leggere ed a scrivere e che è pronto ad accettare l’incarico di maestro privato per poter controllare le sue mosse da vicino. La Montenegro, pur con qualche titubanza, accetta. Candela viene guardata molto male dalle donne del paese. Dolores fa salti di gioia quando scopre che il circo in cui si esibisce Tiburcio resterà a Puente Viejo ancora per qualche settimana.
  • Venerdì 15 giugno 2018: Venancia tiene d’occhio Candela ed ascolta una conversazione tra lei ed il marito ove la pasticcera si dice stanca di averla fra i piedi. Dispiaciuta, l’anziana signora ritorna alla locanda di Emilia ed Alfonso, finendo per mettere in cattiva luce la ex nuora. Dolores è molto attratta dal circense Tiburcio ed inizia a fare strani pensieri su di lui! Raimundo decide di aiutare Julieta a costruire la casa per Rosa ma non fa i conti con l’opposizione di Francisca. La Uriarte, inoltre, si serve di Prudencio per fare dei calcoli importanti cercando il più possibile di nascondergli la verità. L’ex locandiere, intanto, mette in guardia la ragazza dalla possibile vendetta della matrona… Severo è molto dispiaciuto per lo stato in cui si trova Venancia. A lui le ricorda moltissimo sua madre. Julieta si appella ai suoi compaesani per aiutare Rosa ed ottiene il sostegno del Municipio. Anche Raimundo finisce per mettersi dalla parte della ragazza. Quando poi s’imbatte in Consuelo, le fa i complimenti per il coraggio esibito in più occasioni dalla sua eccezionale nipotina. Dolores decide di andare al circo ed inizia a farsi bella… Gracia, sorpresa, la tempesta di domande. Durante lo spettacolo, Tiburcio solleva una giovane ragazza -e non la Miranar- durante una delle sue straordinarie esibizioni. Dolores, indignata, se ne va. L’uomo la raggiunge… è chiaro che c’è simpatia tra i due! Adela si appresta ad accogliere Ulpiano a casa. E’ molto commossa… Svela di essere molto preoccupata: deve rivelargli la verità riguardo alla morte di suo padre? Francisca si presenta a casa di Julieta. La ragazza è pronta ad affrontarla!

Anticipazioni Il Segreto puntate spagnole: Severo e Irene si fidanzano!

Chi segue i nostri spoiler sa benissimo cosa accadrà a breve nelle puntate attualmente in onda su Canale 5. Venancia rapirà Carmelito e lo porterà in un convento. Candela, nel tentativo di salvare il suo bambino, finirà sotto ad un treno in corsa. Sconvolto dal dolore, Severo sequestrerà l’anziana signora, costringendola a rivelargli il nascondiglio del suo piccino. La donna, cagionevole di salute, morirà, gettando l’uomo nello sconforto più totale. Sappiamo che finirà addirittura in carcere con l’accusa di omicidio per essere poi fortunatamente scagionato. Ritornato in libertà, il Santacruz stringerà amicizia con una giornalista che si occupa di minori scomparsi di nome Irene che arriverà a Puente Viejo con un neonato che spaccerà per suo figlio. Di qui, una serie doi colpi di scena che porteranno il braccio destro di Carmelo a scoprire finalmente la verità: quel bambino altri non è che il suo Carmelito! Irene, compiuta la sua missione, deciderà di lasciare per sempre la cittadina spagnola ma… sul più bello, Severo le chiederà di restare ancora. Carmelito, dal momento che ha passato diversi mesi in sua compagnia, la considera come una mamma veras e propria… Ora, spoiler provenienti dalle puntate trasmesse su Antena 3, ci lasciano completamente esterrefatti! Annunciano che Severo bloccherà la partenza della sua amata e la bacerà!

Come si arriverà a tutto questo? Facciamo un passo indietro. Nei giorni antecedenti la partenza, Irene e Severo vivranno dei momenti bellissimi insieme. Carmelo solleciterà il suo amico a dichiararsi ed a non perdere l’occasione di rifarsi una vita. Gli darà addirittura del codardo! Severo, però, non volendo fare un torto alla defunta Candela, non se la sentirà di ascoltare il consiglio dell’amico… Dopo una attenta riflessione, il vedovo della Mendizabal si presenterà a casa della sua amata e le annuncerà di volerle parlare a cuore aperto. Gli dirà che in sua assenza Carmelito mangia poco e si addormenta con enormi difficoltà… Al termine di un discorso che gli proverrà dal cuore, i due si scambieranno un bacio molto appassionato. E non solo. Anche una serie di propositi… come quello di stare insieme per sempre e formare una vera famiglia! Il Santacruz le dirà di non volerla perdere per nessuna ragione al mondo e le proporrà di trasferirsi in casa sua e di crescere Carmelito come se fosse suo figlio! Lei, al settimo cielo, accetterà. E ci chiediamo. Quali altre difficili situazioni dovranno affrontare? Riusciranno a vivere entrambi un periodo più disteso e sereno? Ci auguriamo di si! Anche Irene, prima di diventare una brava giornalista, ha dovuto affrontare una grave perdita: la morte del suo piccino per tubercolosi. Ciò le ha lasciato un vuoto profondo nel suo animo che solo il piccolo Carmelito è riuscito a colmare… E proprio in virtù di ciò, appena giunta a Puente Viejo, vedremo che tenterà di nascondere al Santacruz la verità riguardo all’identità del bebé… Siamo certi che i misteri legati a questo personaggio al femminile non sono del tutto risolti… Ad esempio, come la giornalista è riuscita ad entrare in contatto con Carmelito? Chi era il papà del suo defunto bambino? Siamo sicuri che verranno a galla verità pronte a lasciarci con il fiato sospeso!

E adesso, diamo uno sguardo veloce alle prossime puntate! Quali emozioni ci riserveranno i prossimi appuntamenti in onda sull’ammiraglia Mediaset? Francisca perderà una battaglia di vitale importanza contro Julieta Uriarte! Ulpiano scoprirà il nome dell’assassino del suo amato papà! Prudencio apprenderà che Julieta e Saul sono più felici che mai ed andrà su tutte le furie! Marcela sarà molto preoccupata per Venancia e si augurerà che Candela possa al più presto perdonarla… accadrà qualcosa di imprevisto… cosa? Veniteci a trovare presto! La trama degli episodi in onda da lunedì 18 giugno a venerdì 22 giugno 2018 vi aspetta! Alle nuove anticipazioni Il Segreto, affettuosi saluti!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

Il Segreto Anticipazioni

Anticipazioni Il Segreto trama puntate 13-19 agosto 2018: Julieta e Consuelo sequestrate!

Anticipazioni Il Segreto sulla trama delle puntate da lunedì 13 agosto a domenica 19 agosto 2018: Don Ignacio sequestra Julieta e Consuelo per ucciderle!