Home / Fiction / Questo nostro amore 80, prima puntata: un’epoca di grandi cambiamenti!

Questo nostro amore 80, prima puntata: un’epoca di grandi cambiamenti!

Nella terza stagione della fiction Rai Questo Nostro Amore 80, ci saranno un bel pò di novità: Benedetta sarà sempre più intenzionata a conquistare la sua indipendenza mentre Anna dovrà prendere una decisione molto importante…

L’amata serie televisiva “Questo Nostro Amore 80″con protagonisti Vittorio Costa (Neri Marcorè) ed Anna Ferraris (Anna Valle) sta per tornare su Rai Uno con la sua attesissima terza stagione in sei puntate. Dopo le prime due stagioni ambientate rispettivamente negli anni ’60 e’70, questa volta ci trasferiamo negli indimenticabili anni ’80, epoca dell’ottimismo sia in politica che in società. La famiglia Costa-Ferraris e la famiglia Strano saranno sempre più unite ma in questa stagione non ci sarà né sofferenza né dolore: le puntate saranno all’insegna del divertimento e del benessere tipici degli anni ’80 in Italia. Oltre agli intrecci amorosi dei diversi personaggi, assisteremo agli sviluppi socio-culturali del nostro paese in quel periodo. Prima di andare avanti con le anticipazioni vediamo come ci siamo lasciati con il finale della seconda stagione.

Questo nostro amore 70: dove eravamo rimasti?

La seconda stagione (questo nostro amore 70) si è conclusa con un bel lieto fine per tutti: Vittorio torna con Anna, Benedetta con Bernardo, Teresa e Salvatore felici per la nuova gravidanza. Nell’ultima puntata abbiamo visto Bernardo confessare a Benedetta di amarla ancora e lei scegliere lui: la ragazza lascia Luca e corre dal ragazzo che ha sempre amato, con il sogno di diventare una famiglia. Anche Vittorio e Anna alla fine si ritrovano e accarezzano l’idea di sposarsi. La situazione alla fabbrica si sblocca, grazie all’intelligenza di Vittorio, che trova un socio per rilanciare la produzione. Salvatore è felice e Teresa gli può finalmente dire che aspettano un altro bambino. Cosa succederà nella vita dei protagonisti? Vittorio e Anna riusciranno finalmente a sposarsi? La storia d’amore tra Benedetta e Bernardo continuerà? Salvatore e Teresa avranno avuto il loro bambino?

Questo nostro amore 80, prima puntata: problemi per Bernardo e Benedetta?

Nella prima puntata vedremo Benedetta e Bernardo, provare, non senza difficoltà, a mandare avanti la loro famiglia. Il ragazzo dovrà proprio fare i conti con il carattere libertino della sua amata che da sempre è stata uno spirito libero in cerca della propria indipendenza. Benedetta, accetterà un lavoro come assistente di un importante fotografo e, tra una scatto e l’altro, i due finiranno per baciarsi: ciò farà crollare il mondo addosso a Bernardo che per amore ha addirittura accettato di crescere un figlio non suo. Come reagirà?

Questo nostro amore 80, prima puntata: Vittorio e Anna in crisi?

In questa puntata scopriremo finalmente che fine ha fatto la Sider Torino, la piccola fabbrica messa insieme da Vittorio Costa e Salvatore Strano, nota per aver brevettato la prima marmitta catalitica. Nel frattempo Salvatore Strano e la moglie Teresa saranno alla prese con la figlia che aspettavano in “questo nostro amore 70”: le cose purtroppo non sono per niente semplici visto che la bambina è affetta dalla sindrome di down. I due fanno il possibile per far crescere la piccola in un ambiente sereno, dandole tutto l’amore che possono. Vittorio ed Anna attraverseranno un periodo di crisi: sono rimasti insieme soltanto per il ben dei propri figli. La donna riceverà ben due proposte di matrimonio, una tanto attesa da parte di Vittorio e l’altra inaspettata dal suo nuovo compagno. Come reagirà la donna? Con chi deciderà di andare all’altare?

Per scoprirlo non ci resta che aspettare la prima attesissima puntata, programmata per domenica 1 aprile ore 21.25 su Rai 1!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

don matteo 11

Don Matteo 11, undicesima puntata: riuscirà Anna a conquistare Marco?

Nell’undicesima puntata della fiction Don Matteo 11 vedremo Don Matteo e Seba preoccupati per la scomparsa di Sofia e Anna chiedere aiuto a Cecchini per una questione piuttosto delicata…