Home / Fiction / Anticipazioni La Porta Rossa trama terza puntata: Anna e la terribile verità su Leonardo!

Anticipazioni La Porta Rossa trama terza puntata: Anna e la terribile verità su Leonardo!

Anticipazioni La Porta Rossa trama terza puntata mercoledì 1 marzo 2017: Leonardo Cagliostro era una pericolosa spia? Anna decisa ad abortire. E Piras…

Anticipazioni La Porta Rossa terza puntata del 1 marzo 2017: Anna scoprirà che Leonardo stava iniziando a passare notizie importanti alla criminalità organizzata… verità o diffamazione?

Si rinnova il nostro appuntamento con le anticipazioni La Porta Rossa ed oggi andremo a catalizzare l’attenzione di voi appassionati telespettatori della fiction “noir” di Rai Due sulla trama della terza puntata della nuova serie tv, che andrà in onda mercoledì 1 marzo alle 21:20. Cosa succederà? Ecco un piccolo assaggio. Sempre più scossa, Anna dovrà fare i conti con una verità, o meglio presunta verità, davvero sconvolgente: Leonardo stava iniziando a passare notizie importanti alla malavita organizzata… La donna, amareggiata e confusa, prenderà una sofferta decisione: abortire! Cagliostro, per questo, tenterà di lanciarle dei segnali per farle capire che lui, nonostante sia stato ucciso, non l’ha mai abbandonata e mai lo farà… Anna riuscrà a cogliere il senso di tali “segnali”? Vedremo…

Per scoprirne di più, tuffatevi nel racconto che segue!

Anticipazioni La Porta Rossa, trama terza puntata: Vanessa alla ricerca di sua madre, una verità sconvolgente per Anna

Dalla trama sappiamo che Vanessa si metterà alla ricerca della madre, dopo aver scoperto che quest’ultima non è affatto morta come credeva. La donna, dopo aver compiuto una serie di importanti ricerche, arriverà ad una importantissima conclusione: sua madre potrebbe trovarsi in una clinica. Ed arriverà a litigare con la zia…

Nel frattempo, durante una perquisizione a casa del commissario Cagliostro, ordinata da Piras, verrà ritrovato qualcosa di molto compromettente. Gli spoiler sono piuttosto avari in merito: di cosa potrebbe trattarsi?

Emergerà che Cagliostro stava iniziando a passare notizie alla criminalità organizzata… Forse per questo è stato ucciso? Anna, intanto, che ha scoperto di essere in dolce attesa, sempre più scossa ed amareggiata a causa delle presunte sconvolgenti verità riguardo a suo marito, che cosa farà? Affermerà, disperata, di voler abortire, ma Leonardo tenterà di inviarle dei messaggi molto forti per dissuaderla. Il fantasma del commissario tenterà di far capire alla Mayer di essere sempre al suo fianco… lei riuscirà a non essere cieca e distratta di fronte a tali segnali? Vedremo.

Sul finire della puntata, inoltre, vedremo che la Mayer, decisa e determinata a scoprire la verità riguardo all’attività di suo marito e soprattutto, sulla sua morte avvolta nel mistero, tenterà di incamminarsi, tutta sola e contro tutti, in quel mondo che il marito ha sempre cercato di nasconderle…

Anticipazioni La Porta Rossa, puntata del 1 marzo 2017: Leonardo era una pericolosa spia?

Leggendo le anticipazioni La Porta Rossa, emerge una verità, o comunque sarebbe più corretto parlare di presunta verità, davvero sconvolgente: l’integerrimo commissario Cagliostro era una talpa! Leonardo, quindi, stava iniziando a passare informazioni alla criminalità organizzata? E’ davvero possibile credere questo? Oppure c’è qualcuno che lo sta infangando da morto? Senza ombra di dubbio, anche in questa terza puntata i telespettatori a casa avranno tanto da chiedersi… Chi sono i “buoni”? Chi sono i “cattivi”? Perché a casa del commissario verranno ritrovati indizi compromettenti sul suo conto che porteranno gli investigatori ad ipotizzare, quasi con certezza, il suo coinvolgimento in una pericolosa rete criminale?

Anna, sconvolta, deciderà di abortire. La donna, infatti, pensava di conoscere davvero suo marito, di sapere ogni cosa di lui anche riguardo alla sua attività… e invece…

Forse Leonardo era davvero una “talpa” ma le ha sempre tenuto nascosto tutto per non farle correre rischi e pericoli? In questa puntata la donna deciderà di esplorare il mondo del defunto marito e strada facendo, s’imbatterà in appartamenti misteriosi all’interno dei quali si consumano serate a luci rosse e in nightclub. Cagliostro, dunque, gestiva anche pericolosi traffici dediti alla prostituzione?

Intanto, anche un’altra donna si appresterà a vivere una situazione molto forte sotto il profilo emotivo. Stiamo parlando di Vanessa. La medium deciderà di mettersi sulle tracce della madre che credeva morta già da un bel pezzo, ma, chi ha già visto la seconda puntata della fiction, sa perfettamente che la donna invece potrebbe essere ancora viva! Resta da chiedersi: perché alla giovane le è sempre stata tenuta nascosta la verità? Per quale motivo le è stato fatto credere che i suoi genitori fossero morti in Kosovo? Nelle anteprime che abbiamo riportato su, vi abbiamo annunciato che Vanessa raggiungerà una clinica e qui… potrebbe fare una scoperta davvero sconvolgente.

Intanto Cagliostro non sembrerà darsi pace. Sua moglie vorrebbe abortire; Stella, invece, la sua collega poliziotta, potrebbe essere coinvolta nella sua uccisione. In particolare, in Rambelli nasceranno dei terribili sospetti: e se fosse partita proprio da Leonardo la fatidica telefonata al Messicano? Tutti i suoi colleghi, così, inizieranno a dare credito alla ipotesi di Cagliostro come spia…

Anticipazioni La Porta Rossa: Anna abortirà?

Anna, sempre più triste e delusa, non saprà più a chi credere. La donna farà veramente fatica a digerire i presunti trascorsi del marito e quando confidandosi con Stella scoprirà che tra quest’ultima e Leonardo era in corso addirittura una relazione clandestina, andrà su tutte le furie e prenderà una decisione drastica: interrompere la gravidanza. Scoperta la verità, Cagliostro, cercherà di fare tutto il possibile per convincere sua moglie a desistere e le lancerà dei segnali fortissimi per spingerla a non abortire. Sul finire della puntata, intanto,Vanessa con l’aiuto di sua zia, si appresterà a raggiungere la donna che l’ha abbandonata.

Vi annunciamo, però, che l’incontro sarà tutt’altro che idilliaco ed emozionante…

Anticipazioni La Porta Rossa: Anna e Piras sempre più vicini

Le sicurezze di Anna, dunque, quelle che un tempo per lei rappresentavano certezze assolute, inizieranno improvvisamente a vacillare e ciò porterà la donna ad avvicinarsi sempre più a Piras. Tra i due sembrerà quasi nascere un sentimento d’amore... Tra Antonio e la Mayer nascerà una relazione dunque? Il magistrato si ritroverà a dover fare i conti con una profonda crisi esistenziale e in più, fortissimi sensi di colpa inizieranno a riempire le sue giornate grigie…

Questa fiction, che unisce elementi fantastici, sovrannaturali e noir, il genere poliziesco e il mistery, ha tutte le carte in regole per riscuotere successo anche in questa terza ed imperdibile puntata. Riusciremo a scoprire finalmente la verità su Leonardo? Vedremo… Non resta che darci appuntamento alle prossime anticipazioni La Porta Rossa, contando di ritrovarvi qui, numerosi come non mai! Ed alla categoria Fiction, scoop, news, novità, anteprime e le trame delle puntate delle vostre fiction preferite sia Mediaset che Rai, a prestissimo!

Commenta con Facebook

Guarda Anche

scomparsa fiction

Scomparsa, trama terza puntata: Nora incontra Enrico, padre naturale di Camilla!

Scomparsa, trama terza puntata del 4 dicembre 2017: Nora svela ad Enrico, padre biologico di Camilla, di avere una figlia che purtroppo è piombata nel nulla