Gianna Nannini, Incidente: Ecco Perché Ha Le Dita Amputate!

Gianna Nannini, incidente: la nota cantante non ha più delle dita della mano sinistra. Lei stessa ha rivelato che cosa le è successo e come mai le ha perse!

Gianna Nannini, nel corso di una lunga intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, ha parlato di un evento della sua vita che non aveva mai approfondito prima. Infatti, ha rivelato come mai le sono state amputate due dita della mano. Finora aveva sempre parlato genericamente di incidente, ma ora ha spiegato che cosa le è successo veramente.

Gianna Nannini, incidente: le due dita perse in un incidente in pasticceria!

Gianna Nannini è una delle cantanti più amate in Italia, e proprio a lei è stata dedicata una serie su Netflix. Nel corso di un’intervista a Il Corriere della Sera, la cantante ha rivelato ulteriori dettagli sulla sua vita, rivelando anche in che modo ha perso le due dita della mano. Finora infatti non era mai entrata nei dettagli, attribuendo la cosa semplicemente ad un incidente. Ebbene, la cosa è avvenuta nella pasticceria di famiglia, in cui lei ha sempre vissuto e con cui ha sempre avuto a che fare. Già da 5 anni passava molto tempo lì, ed una volta riuscì persino a scappare senza che gli altri, impegnati s lavorare, se ne accorsero. Cominciò a decorare le torte quando era una bambina e poi a 17 anni prese servizio come operaia. Proprio durante questo lavoro avvenne l’incidente, perché nella macchina per realizzare i ricciarelli finirono proprio le falangi del dito medio e dell’anulare. La Nannini ha raccontato che cacciò un urlo terribile anche perché le dita finirono nell’impasto dei dolci. Vennero ritrovate soltanto il giorno dopo ma ormai era troppo tardi per riattaccarle e quindi si dovette procedere all’amputazione. Ovviamente con il tempo questo è rimasto soltanto un ricordo per la Nannini, che ha anche ironizzato dicendo che la voce roca che l’ha resa tanto amata, le è venuta proprio dell’urlo cacciato in quell’occasione.

Gianna Nannini, incidente: la fuga a Milano con i soldi dell’assicurazione!

Sempre nel corso dell’intervista a Il Corriere della Sera, Gianna Nannini ha ripercorso anche il periodo immediatamente successivo all’incidente. Per certi versi, inaspettatamente, si è trattato di un periodo positivo per lei. Infatti, l’assicurazione le versò due milioni di lire dopo l’incidente, e lei approfittò di quell’ entrata per pagare la sua fuga a Milano. Questo gesto non fu apprezzato dai genitori che non parlarono con lei per anni. La Nannini ha rivelato che andava alla Ricordi alle 7 del mattino, approfittando del fatto che a quell’ora non c’era nessuno, per esercitarsi al pianoforte. Infatti aveva già iniziato ad inseguire il sogno della musica. In quelle occasioni chiamava anche sua nonna, che era molto preoccupata per lei e che temeva si fosse trasferita a Milano per andare a caccia di uomini. Allora la Nannini la rassicurava spiegandole quello che in realtà stava facendo. Il suo incidente, dunque, ha segnato per certi versi un punto di svolta nella sua vita ed anche nella sua carriera. Voi che cosa ne pensate? Vi piace Gianna Nannini e conoscevate questi retroscena sul suo incidente? A voi i commenti!

Commenta con Facebook

Check Also

Vip, Agenzia Delle Entrate: I 7 Beccati Dal Fisco!

Vip, agenzia delle entrate: molti personaggi famosi hanno evaso le tasse o hanno avuto problemi di vario genere con il Fisco. Ecco quali sono e che cosa è successo!